Pinterest LinkedIn

Il Presidente delle Cantine Ferrari Matteo Lunelli è il vincitore del Premio “L’imprenditore dell’Anno 2015” per la categoria Family Business. Lo ha decretato la Giuria del Premio EY, composta da importanti personalità del mondo finanziario, imprenditoriale e istituzionale, sottolineando “la particolare attenzione che, da oltre un secolo, la famiglia Lunelli dedica al territorio e alla continua ricerca dell’eccellenza. È un’azienda che ha saputo crescere costantemente, rappresentando oggi la Cantina di Metodo Classico leader in Italia e ambasciatore dell’arte di vivere italiana nel mondo.”

ferrari-bottiglie

Nato nel 1986 negli Stati Uniti e giunto alla diciannovesima edizione in Italia, il Premio EY ha celebrato con un grande evento a Palazzo Mezzanotte a Milano, la sera del 19 novembre, imprenditori che si sono distinti per intraprendenza, coraggio e impegno, contribuendo in modo significativo alla crescita dell’economia italiana.

Il Premio Family Business riconosce il lavoro di Matteo inserendolo nel contesto dell’azienda di proprietà della famiglia Lunelli dal 1952 e con una storia ultracentenaria alle spalle. Una storia in cui passione, legame con il territorio e ricerca dell’eccellenza sono i capisaldi con cui confrontarsi per vincere nuove sfide, dalla conversione al biologico dei vigneti alla crescita a livello internazionale.

“Questo premio è motivo di grande orgoglio per me e per tutta la mia famiglia – ha commentato Matteo Lunelli. – Proprio la nostra coesione e la condivisione di valori ci permettono di adottare strategie di lungo periodo e di costruire progetti che guardano alle future generazioni. Dedico questo riconoscimento a tutti gli uomini e le donne del Gruppo Lunelli perché grazie al loro impegno e alla loro professionalità portiamo avanti il sogno di creare in Trentino un vino capace di regalare emozioni uniche”.

Matteo Lunelli è alla guida delle Cantine Ferrari dal 2011 e rappresenta, con i cugini Marcello, Camilla e Alessandro, la terza generazione della famiglia impegnata in azienda. È Amministratore Delegato del Gruppo Lunelli, che riunisce intorno a Ferrari altre eccellenze del bere italiano, quali l’acqua minerale Surgiva, la grappa Segnana, i vini fermi trentini, toscani e umbri delle Tenute Lunelli e il Prosecco Superiore di Valdobbiadene Bisol.

 

Fonte: www.ferraritrento.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

due × quattro =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina