Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il mercato britannico dell’acqua naturale ha battuto tutti i record nel 2022, secondo gli ultimi rapporti sul mercato delle bevande idriche britanniche degli esperti del settore Zenith Global Commercial.

Il consumo totale dell’acqua in bottiglia è aumentato del 14% a quasi 4.000 milioni di litri, pari ad un consumo pro-capite di 58 litri/anno. ll valore delle vendite è balzato del 17% a quasi 3 miliardi di sterline, con un prezzo medio intorno ai 75 pence a litro, ma con prezzi più popolari nei supermercati (39 pence al litro, contro i 0,22 € al litro dell’Italia), ma oltre 3 sterline negli hotel/ristoranti.

Cfr –> Mercato italiano acque minerali: ancora in progresso nei consumi e nei valori nel corso del 2022

Questo è significativamente al di sopra del picco pre-covid e dimostra la potente attrazione di un’idratazione comoda e salutare“, ha commentato Akos Petri, direttore commerciale globale di Zenith.Il 2022 è stato l’anno più caldo mai registrato e le persone fanno più affidamento sull’acqua durante le ondate di caldo. Anche la fine delle restrizioni covid ha chiaramente aiutato“.

 

Annuario Acquitalia 23-24 Acque Minerali Acquista

 

Questo è ora un mercato per tutto l’anno, con gran parte della crescita delle etichette proprie dei supermercati a prezzi moderati“, ha aggiunto Akos Petri. “Le acque di fonte naturale (minerali o di sorgente) hanno aumentato la loro quota, beneficiando delle loro credenziali ambientali. Sebbene anche l’erogazione di acqua (dispensing) stia crescendo e siano emerse nuove opzioni di imballaggio come lattine e cartoni, la maggior parte del volume è in PET leggero, ora sempre più convertito in PET riciclato“.

Altri risultati nel rapporto sul mercato di Zenith Global Commercial UK Plain Water includono:

  • L’acqua liscia è responsabile dell’84% dei consumi, quella frizzante del 16%, quasi come nel 2017.
  • Le acque di fonte naturale (minerali o di sorgente) hanno raggiunto una quota del 92% nel 2022, rispetto all’88% di cinque anni fa.
  • Le acque locali del Regno Unito hanno rappresentato l’85% del volume, 4 punti di quota in più rispetto al 2017.
  • Supermercati/discount e hotel/ristoranti sono entrambi canali da 1 miliardo di sterline, con convenienza/impulso non molto indietro.
  • Il consumo nel Regno Unito è aumentato del 17% dal 2017.

Zenith Global Commercial prevede un’ulteriore crescita più moderata nei prossimi cinque anni fino a 4.300 milioni di litri nel 2027.

I dettagli completi dei rapporti commerciali di Zenith Global sono disponibili su www.zenithglobal.com/market-insights/reports.


UK WATER MARKET REACHES RECORD LEVELS

The UK market for plain water broke all records in 2022, according to the latest UK Water Drinks Market Reports from industry experts Zenith Global Commercial. Total consumption excluding dispense rose 14% to nearly 4,000 million litres and sales value jumped 17% to almost £3 billion.

This is significantly above the pre-covid peak and demonstrates the powerful pull of convenient, healthy hydration” commented Zenith Global Commercial Director Akos Petri. “2022 was the hottest year on record and people rely on water more in heatwaves. The end of covid restrictions clearly also helped“.

This is now a year round market, with much of the growth in moderately priced supermarket own labels,” Akos Petri added. “Natural source waters increased their share, benefiting from their environmental credentials“.

Although water dispense is growing too, and new packaging options such as cans and cartons have emerged, most of the volume is in lightweight PET containing recycled content” he concluded.

Other findings in the Zenith Global Commercial UK Plain Water Market Report include:

  • Still water is responsible for 84% of consumption, with sparkling on 16%, almost the same as in 2017.
  • Natural source waters took a 92% share in 2022, up from 88% five years ago.
  • Local UK waters accounted for 85% of volume, 4 share points higher than in 2017.
  • The average UK supermarket/discounter price in 2022 was 39 pence per litre, compared with over £3 in hotels/restaurants.
  • Supermarkets/discounters and hotels/restaurants are both £1 billion channels, with convenience/impulse not far behind.
  • UK consumption has risen 17% since 2017.
  • Consumption per person in 2022 averaged 58 litres per person, equivalent to over 1 litre per week, but less that half the level in various European countries.

Zenith Global Commercial is forecasting further, more moderate growth over the next five years to 4,300 million litres in 2027.

Full details of Zenith Global Commercial reports are available at www.zenithglobal.com/market-insights/reports

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia 2023-24 Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

quattordici − 8 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina