0
Pinterest LinkedIn

Sul primo e terzo gradino del podio di Barawards 2016 per le migliori caffetterie d’Italia: al Griso e al Bar Vabres c’è una evo2. Quando sono stati invitati a partecipare alla premiazione di Barawards 2016, il concorso organizzato dalla rivista Bargiornale che premia i migliori locali del settore horeca, presso il Museo della Scienza e della Tecnica a Milano, Claudia Balzan e Antonio Biscotti, non avrebbero mai pensato di avere raggiunto il punto più alto del podio riservato alle migliori caffetterie italiane. (Nella foto Antonio Biscotti e Claudia Balzan).premiazione-migliori-caffetterieLa torrefazione cafeteria Il Griso di cui sono titolari è un locale al di fuori dei circuiti delle grandi città e dei nomi importanti della caffetteria: si trova a Seveso, nella provincia di Monza e Brianza, dove la nebbia la fa spesso da padrona. Ma, con tenacia, in sedici anni di conduzione Claudia e Antonio hanno ricercato la qualità e l’hanno fatta comprendere e apprezzare. Un impegno che li ha visti premiati con moltissimi voti, sia di colleghi sia di clienti affezionati. L’aroma che il caffè sprigiona durante la tostatura fa spesso da richiamo e invita a provare nuove varietà e provenienze che sono sempre estratte alla giusta temperatura. Con la macchina espresso evo2 di Dalla Corte bastano pochi minuti per ottenerla: quello che serve ad Antonio per presentare il suo caffè, macinarlo, fare annusare gli aromi del macinato e passare all’erogazione con il gruppo ormai alla temperatura impostata: prodigi che l’originale tecnologia multi boiler permette di realizzare con naturalezza. Impegnativo, certo, ma è uno sforzo che rende, sia in termini di vendite, sia di immagine e di credibilità, come attestano i numerosi riconoscimenti raccolti da questo locale.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Seconda si è classificata la Torrefazione Cannaregio di Venezia e terzo il Bar Vabres; ha ritirato il premio Alessio Vabres, di soli 24 anni. Sorpreso, molto contento del risultato raggiunto e con il pensiero al massiccio lavoro in corso proprio in quelle ore all’interno del Bar Vabres. Perché a Palermo il 13 dicembre è tradizione mangiare arancine e il giorno prima, fino a notte inoltrata, si lavora per produrne in grandissima quantità. Il buon caffè è di casa nel locale: la miscela di Histo Caffè è estratta con una evo2 di Dalla Corte. Da pochi mesi il locale ha un’appendice al Sanlorenzo Mercato dove Alessio, che al Barawards è stato anche candidato tra i giovani talenti dell’anno, gestisce la pasticceria e il bar del Caffè all’interno dell’ampia struttura. Qui propone le specialità dolci e salate del bar di famiglia e i caffè di Histo Caffè che per lui è un importante riferimento e supporto. È soddisfatto della macchina con cui lavora, una Evolution di Dalla Corte che gli permette di estrarre diversi tipi miscele ed anche singole origini sempre al meglio. Timido, ma determinato, il prossimo appuntamento è per la finale del campionato italiano Baristi al Sigep di Rimini.

Complimenti anche a Veronero, vincitore dell’edizione 2015, e di nuovo nella top ten, molto vicino al podio. Infine, una evo2 si trova nel bar Tazze Pazze di Genova, dove Andrea Cremone lavora con Matteo Caruso. Anche Andrea è stato tra i migliori dieci.

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

A conti fatti, le macchine espresso Dalla Corte sono davvero partner ideali di chi vuole offrire qualità ed eccellere. Complimenti a tutti!

www.dallacorte.com

Per ricevere informazioni: info@histocaffe.comwww.dallacorte.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS DALLA CORTE

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre × tre =