Pinterest LinkedIn

Gli americani del gruppo Owens-Illinois (O-I), investono 55 milioni di euro per rimodernare lo stabilimento San Polo di Piave, nel Trevigiano in Veneto. Un intervento deciso dall’estero, che provoca un richiamo anche agli imprenditori italiani ad investire. Tre anni fa la prima tranche di 15 milioni di euro. Ora altri 40 su un investimento per un  nuovo forno molto evoluto e battezzato «Centauro», inaugurato nei giorni scorsi. L’impianto, corredato da altre quattro linee di produzione, porterà ad un minore impatto ambientale delle lavorazioni, un contenimento nella spesa energetica e, soprattutto, all’assunzione di 30 addetti, di fatto in servizio già da alcuni mesi per il percorso di addestramento.

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Nella Penisola O-I ha 11 stabilimenti che coprono tutto il territorio nazionale (da Asti fino a Marsala, passando per impianti nelle province di Varese, Latina e Napoli), fattura 550 milioni di euro l’anno e impiega 1850 dipendentI. Per quanto riguarda il giro d’affari mondiale, nel 2013 la multinazionale ha realizzato ricavi per 7 miliardi di dollari, collegati ad una quota di mercato nel mondo del 38% con 22.500 dipendenti  in 77 fabbriche di 21 Paesi. Con l’estensione dell’impianto, O-I prevede di ottenere  a San Polo un incremento della produzione del 20 per cento, sulle 250 mila tonnellate annue attuali, con l’aspettativa di realizzarle per il 90% da vetro riciclato. Il 10% delle bottiglie è destinato al confezionamento del Prosecco, il resto va alle case del beverage essenzialmente della birra e delle acque minerali.

 +info: corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/economia/2014/30-ottobre-2014/dagli-usa-55-milioni-vetro-ora-tocca-noi-crederci-230442600892.shtml

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

diciannove − 16 =