Pinterest LinkedIn

In occasione di World Spirits Award 2018, una delle più prestigiose competizioni internazionali che valuta e classifica tutti i liquori e i distillati del mondo, senza tralasciare le loro origini e tradizioni, Nardini, la più antica distilleria d’Italia e leader dal 1779 nel mercato delle grappe e dei distillati di eccellenza, si aggiudica il titolo di World-Class Distillery, vincendo inoltre quattro medaglie con la nuova linea premium “SELEZIONE BORTOLO NARDINI, dedicata ai migliori locali, ristoranti, enoteche ed hotel.

 

 

Al «World Spirits Award 2018» hanno preso parte 113 contendenti e distillerie provenienti da 30 nazioni per un totale di 485 etichette. Vastissimo l’assortimento: dai distillati per caffè e sigari al gin, dal rum alle acquaviti di frutta, ai distillati al 100%. Per raggiungere il risultato finale si è utilizzato il sistema di valutazione WOB a 100 punti, creato appositamente per liquori e distillati.

La perfetta obiettività e imparzialità del giudizio è garantita da una giuria internazionale di degustatori con anni di formazione e di esperienza alle spalle. I titoli conferiti premiano l’impegno delle distillerie e rappresentano un riconoscimento per prodotti assolutamente perfetti. Fedeli allo slogan «Simply the best in Spirits», sono stati sottoposti al giudizio della giuria soltanto i prodotti migliori che hanno letteralmente entusiasmato i severi giudici.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Nel complesso sono state attribuite 480 medaglie di cui 57 doppi ori (19 agli «Spirits of the Year»), 312 ori, 131 argenti e 8 bronzi.

Nardini si aggiudica la medaglia d’oro con Selezione Bortolo Nardini 7 anni, dal gusto ricco e persistente mentre la Grappa Bianca “Extrafina”, dal gusto morbido ed elegante, che prende il nome da un antico modo di chiamare in grapperia Nardini nell’800 la grappa bianca e le due riserve, Grappa Riserva 3 Anni, morbida e delicata e Grappa Riserva 15 Anni dal gusto intenso e di grande persistenza, vincono la medaglia d’argento.

 

Ispirata alla tradizione e orientata al futuro, SELEZIONE BORTOLO NARDINI è la massima espressione di oltre due secoli di tradizione e innovazione nell’arte distillatoria che solo la Distilleria Nardini, oggi alla settima generazione, può garantire. Un percorso iniziato 20 anni fa, con la scelta delle grappe più morbide, profumate e dolci, ottenute da vinacce esclusivamente diraspate.

La World-Spirits Award Celebration si è tenuta in Germania presso la distilleria Hubertus Vallendar.

 

DITTA BORTOLO NARDINI

La storia della famiglia Nardini è sinonimo di passione, amore per il proprio territorio e qualità. È la storia della più antica distilleria d’Italia nata nel 1779 all’ingresso del Ponte Vecchio a Bassano del Grappa e frutto del lavoro della famiglia Nardini. Una vita dedicata ad esaltare il proprio territorio, culla di un prodotto prezioso ancora oggi, dopo due secoli. Oggi è la 7° generazione, Angelo, Antonio, Cristina e Leonardo Nardini, a portare avanti la tradizione familiare e a diffondere la cultura di un’icona italiana nel mondo.

 

+ INFO:

UFFICIO STAMPA: LE VAN KIM RP  – 02 55180161 – pr@levankim.it

www.nardini.it

Facebook: @Distilleria.Nardini

Instagram: @distilleria.nardini

Twitter: @GrappaNardini

 

Scheda e news: Distilleria Nardini SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina