0
Pinterest LinkedIn

Presentata all’ultima edizione della fiera internazionale K di Düsseldorf, la nuova soluzione sta conquistando il mercato grazie a doti uniche di versatilità ed alla capacità di garantire il controllo qualità totale della preforma, direttamente in linea e ad altissima velocità.

Performante, flessibile e, in particolare, equipaggiato su richiesta con orientatore automatico centrifugo che lo rende la soluzione ideale, in termini di compattezza ed efficienza, per l’installazione a valle di qualsiasi pressa a iniezione, nuova o esistente. È l’innovativo sistema di visione per preforme PVS-3, sviluppato dalla Divisione Automation & Inspection Systems di Sacmi e presentato in anteprima al mercato durante l’ultima edizione della fiera internazionale K di Düsseldorf.

Già una decina in soli tre mesi le soluzioni installate e vendute in tutto il mondo, dalla Spagna al Vietnam, segno della pronta risposta da parte del mercato ad una soluzione che si distingue per velocità ispettive elevatissime, fino a 72mila preforme l’ora, e per la possibilità di essere facilmente installata sia in linea con la pressa, sia offline. Di particolare interesse per il funzionamento in linea è l’opzione dell’orientatore automatico centrifugo a monte, che consente di recuperare efficienza e compattezza agevolando le decisioni di investimento riguardanti linee esistenti. Disponibile, per l’installazione off line, anche il tradizionale orientatore a rulli, mentre la soluzione in linea può essere equipaggiata a valle con l’innovativo sistema “soft drop” che consente di depositare delicatamente nell’octabin le preforme in uscita dal sistema di visione.

Cuore della soluzione, oltre a flessibilità e velocità produttive, sono – in piena tradizione Sacmi – le importanti potenzialità ispettive di PVS-3 che vanno, come controlli standard, dall’ispezione della bocca della preforma a quella del finish (in particolare il filetto), fino a corpo e fondo. Tra le dotazioni opzionali, il metodo “a griglia” esclusivo e brevettato Sacmi, per intercettare difetti rilevabili solo con luce polarizzata quali stress sul materiale, irregolarità della superficie, watermarks, ecc.

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

A livello software, PVS-3 installa la nuova versione del programma CVS 3000 64bit, sviluppato interamente da Sacmi e comune a tutti i sistemi di visione in gamma, per garantire massima interoperabilità tra le macchine e, quindi, un approccio totalmente integrato che Sacmi ha denominato total quality control, un sistema pienamente interconnesso capace di restituire preziose informazioni aggiuntive sull’efficienza della linea e con la possibilità di estendere il monitoraggio, anche da remoto, ad ogni fase della produzione. Grazie alla flessibilità della piattaforma software, è inoltre possibile equipaggiare PVS-3 Sacmi sia con telecamere in bianco e nero sia con dispositivi di acquisizione a colori ad altissima risoluzione, questi ultimi finalizzati all’ispezione accurata del DE colore delle preforme.

Valore aggiunto della proposta, anche la capacità di Sacmi di integrare l’offerta con soluzioni a 360°, personalizzate sulla base delle esigenze produttive del singolo cliente e mercato target. Soluzioni che vanno dalla progettazione impiantistica completa (presse ad iniezione, linee di soffiaggio e riempimento, sistemi robotizzati di handling e fine linea targati Sacmi) al puntuale ed efficiente servizio ricambi ed after sales garantito dal Global Network Sacmi, oltre 80 società di produzione e servizio dislocate in 30 Paesi del mondo.

+Info ufficio stampa:
Valentina Gollini – Valentina.gollini@sacmi.it

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS SACMI

Sacmi PVS-3: the compact, flexible, high performance preform inspection solution

Presented at the last edition of the international K fair in Düsseldorf, this latest solution is winning over the market thanks to unique versatility and a capacity to ensure total quality control of the preform, directly on the line and at very high speed.

Performance, flexibility and, what’s more, equipped on request with the automatic centrifugal positioning unit which makes it ideal, in terms of compactness and efficiency, for the downstream installation of any injection press, new or existent. This is the innovative PVS-3 preform vision system, developed by Sacmi’s Automation & Inspection Systems Division and given its first market showing at the last edition of the international K fair in Düsseldorf.

Ten such machines have been installed and sold worldwide in just three months, from Spain to Vietnam; this demonstrates the market has been quick to respond to a solution that offers outstanding inspection rates of up to 72,000 preforms an hour and which can easily be installed both in-line with the press and offline. With regard to in-line operation, the upstream automatic centrifugal positioner is of particular interest; it enhances efficiency and is nicely compact, making investment decisions regarding existing lines easier. For offline installation the traditional roller positioner is also available, while the in-line solution can be equipped downstream with the innovative “soft drop” system that delicately sets down preforms exiting the vision system in octabins.

At the heart of the solution, beyond the flexibility and high output rate, lie – as is the Sacmi tradition – the outstanding inspection potential of the PVS-3: this spans from standard checks such as inspection of the preform mouth to the finish (especially the thread), the body and the bottom. Optional features include the exclusive, patented Sacmi “grille” method to intercept defects that can only be detected with polarised light, such as on-material stress, surface irregularities and watermarks etc.

As regards software, the PVS-3 installs the latest CVS 3000 64-bit version, developed entirely by Sacmi and shared by all the vision systems in the range; this ensures maximum interoperability between machines and, therefore, a fully integrated approach that Sacmi calls total quality control. In other words, a fully interconnected system capable of providing precious additional information on line efficiency and extending monitoring, also remotely, to every stage of production. Thanks to the flexibility of the software platform, it’s also possible to equip the Sacmi PVS-3 with both black and white video cameras and ultra-high resolution colour acquisition devices; the latter are designed for thorough inspection of preform colour.

Adding yet further value is Sacmi’s capacity to include all-round solutions, personalised according to the individual customer’s manufacturing requirements and the target market. Solutions that range from complete plant engineering design (injection presses, stretch-blow moulding and filling lines, robotized handling systems and Sacmi-built end-of-line systems) to a fast, efficient spare parts and after-sales service that is guaranteed by the Sacmi Global Network (the latter consists of over 80 manufacturing and service companies in 30 countries worldwide).

+Info: Valentina Gollini – Valentina.gollini@sacmi.it

WEB PAGE AND OTHER NEWS SACMI

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

dodici + 3 =