0
Pinterest LinkedIn

Lavazza presenta al Salone del Gusto e Terra Madre 2012 i propri progetti nel campo della sostenibilità confermando, con una presenza ribadita edizione dopo edizione sin dal 1996, l’impegno che da anni la vede in prima fila nella tutela dell’etica alimentare. La partnership fra Lavazza e Slow Food è orientata a diffondere una cultura alimentare basata sulla qualità e sull’attenzione ai valori: un modo concreto di fare impresa conciliando innovazione di prodotto e difesa delle risorse. Un percorso condiviso che ha visto Lavazza presentare a ogni edizione del Salone del Gusto progetti dell’azienda incentrati sulla qualità del prodotto, nel rispetto dell’ambente e dello sviluppo sociale sostenibile.

Annuario Caffè Italia Coffitalia

Al centro dello spazio Lavazza ci saranno i risultati del progetto ¡Tierra! nato nel 2002, quest’anno con un focus approfondito sulla comunità della Tanzania, sulla quale sono in atto interventi significativi. Un racconto che illustra le attività effettuate nelle sei comunità coinvolte – Honduras, Perù, Colombia, Brasile, India e Tanzania – e i risultati ottenuti. La Fondazione Lavazza ha lavorato e lavora in stretta collaborazione con i produttori locali per condurli verso l’autonomia, migliorare gli standard qualitativi del caffè coltivato, contribuendo a realizzare interventi di natura sociale, economica e ambientale. Con ¡Tierra! Lavazza ribadisce l’attenzione verso la qualità dei propri prodotti nella salvaguardia delle risorse naturali e delle condizioni di vita dei coltivatori di caffè. Come per la prima fase del progetto ¡Tierra! che ha visto coinvolte realtà in Honduras, Perù e Colombia e conclusasi positivamente nel 2009, gli interventi della Fondazione Lavazza si concentrano adesso su tre comunità in Tanzania, Brasile, India.

Ricerca di Mercato Studio Competitive Data - Il mercato del caffè nei bar e pubblici esercizi in Italia nel 2011: ancora un calo a volume

Il Salone sarà anche il palcoscenico per presentare la collaborazione tra Lavazza e l’ONG internazionale Rainforest Alliance, che celebra quest’anno venticinque anni di attività nell’ambito della sostenibilità con un calendario molto fitto di incontri internazionali, e che ha privilegiato proprio l’evento torinese per presentarsi al pubblico italiano. La mission di Rainforest Alliance è quella di conservare la biodiversità e promuovere modelli di sussistenza sostenibili, mediante l’utilizzo delle buone pratiche agricole, e lavorando sulla consapevolezza del business e sul comportamento dei consumatori.

Databank excel xls torrefatori torrefazioni caffè

Il Salone rappresenta quindi l’opportunità per raccontare gli obiettivi della collaborazione tra Rainforest Alliance e Lavazza, che ha aiutato le comunità di coltivatori di caffè coinvolte nel progetto ¡Tierra! a certificarsi. Scopo comune è guidare i caficultores nell’utilizzo delle best practice volte a migliorare le condizioni lavorative e la conservazione delle risorse ambientali, entrambi fattori essenziali per condurre le comunità verso l’autonomia. La certificazione permette ai coltivatori di vendere il loro caffè ad un prezzo superiore, e accedere al mercato dei prodotti certificati. Inoltre, il rispetto dei parametri di certificazione li aiuta a migliorare l’efficienza delle coltivazioni e a proteggere l’ambiente, fattori che contribuiscono al miglioramento delle loro condizioni lavorative e di vita.
Etica e prodotto, senza dimenticare il gusto e l’innovazione in materia di caffè.

Ricerca di Mercato Studio Competitive Data Macchine non automatiche per caffe monoporzionato in Italia ed. 2012

Lo spazio Lavazza offrirà al pubblico la possibilità di assaggiare il caffè ¡Tierra! non solo nelle sue preparazioni classiche, ma anche reinterpretato in inedite specialità regionali che attingono dalla ricca tradizione italiana del territorio. Un’ offerta di prodotto articolata, che propone creazioni d’autore innovative, realizzate in collaborazione con chef di fama internazionale come Massimo Bottura, che presenterà al pubblico del Salone del Gusto la sua ricetta “Come to Italy with me”: una ricetta che reinterpreta l’espresso Lavazza, una delle icone più identificative del Made in Italy.

GuidaonLine Vending Italia Beverfood Guida Distribuzione Automatica

Lavazza proseguirà come di consueto anche la propria attività in ambito formativo con i corsi sul caffè all’interno del programma ufficiale dei Laboratori del Gusto, per far scoprire a tutti gli appassionati le caratteristiche organolettiche e di sapore di questa bevanda. Un programma denso di contenuti e appuntamenti, per fare scoprire al pubblico del Salone del Gusto il mondo del caffè in tutte le sue forme.

+info: s.busso@lavazza.it; m.brancato@lavazza.it; e.fuliobragoni@lavazza.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

due × due =