Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il mondo dello sci italiano al femminile sta vivendo una vera e propria valanga rosa. A guidare la squadra italiana c’è Sofia Goggia da record, che ha letteralmente sbancato il week end di gare di Val d’Isère in Francia con due vittorie consecutive in due giorni in discesa libera e super-G.

Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Un momento magico quello della bergamasca classe ’92, che ha dettato legge nelle prove veloci. Se nella giornata di sabato aveva fatto il vuoto in discesa libera portando a sette le vittorie consecutive nella specialità regina, si è ripetuta nel supergigante di domenica, che ha visto anche Elena Curtoni chiudere al terzo posto.

“Penso di aver disputato il super gigante più bello e più morbido della mia vita- ha dichiarato Sofia Goggia al parterre- molto scolastico, però molto efficace dove dovevo creare velocità che era la parte del bosco. Sono un po’ perplessa per la partenza, perché 2 decimi in 5 secondi è veramente qualcosa che mi lascia perplessa alla luce di come ho lavorato sulle partenze, so che è il mio punto debole ma è comunque tanto”.

Si tratta della quinta vittoria stagionale per Sofia Goggia, che è al comando della classifica generale di Coppa del Mondo dello sci femminile davanti all’americana Mikaela Shiffrin, oltre a detenere il pettorale rosso in discesa libera e supergigante, visto che guida la classifica parziale di entrambe le specialità. Le due vittorie in Francia a Val d’Isère portano a sedici i successi in carriera di Sofia Goggia, raggiungendo al secondo posto della classifica all-time la leggenda Deborah Compagnoni, mentre al comando c’è l’amica rivale Federica Brignone a quota diciassette vittorie.

Ma qual è il segreto dei successi di Sofia Goggia? Agli attenti osservatori non sarà sfuggito da questa stagione il cambio di main sponsor sul casco e cappellino della campionessa olimpica di discesa, con il marchio Red Bull in bella vista. Si è trattato di un’evoluzione del rapporto con l’azienda di bevande energetiche austriaca che da anni era già al fianco di Sofia Goggia all’interno del Team Red Bull che vede anche altri sciatori. Era stata proprio l’azzurra ad esprimere soddisfazione per questa sponsorizzazione sportiva sui suoi canali social. “Ali per volare e radici per tornare. Il mio nuovo casco rappresenta questo. E’ per me un immenso onore avere lo stesso sponsor con cui il mio idolo Lindsey Vonn ha scritto la storia di questo sport”. Un win win come si dice in questi casi, l’effetto Red Bull si fa sentire e il marchio conferma ancora una volta grande attenzione al mondo dello sport. Tutta da vedere The Night Before, una serie a episodi  con la prima puntata dedicata a Sofia Goggia che si racconta in maniera diversa.

INFO www.redbull.com/it-it/the-night-before-episodi

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Io sono Coralba BLUE. Sono armoniosa ed equilibrata, un’emozione al primo sorso!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina