Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

Sogedim conferma il trend in crescita dei trasporti freschi a Cibus


E’ appena andata in archivio a Parma l’edizione numero diciannove di Cibus, al quale hanno partecipato 3.100 aziende alimentari e circa 82 mila visitatori. Tra questi anche Sogedim, operatore nel settore dei trasporti a temperatura controllata che ha consolidato il legame con i propri partner presenti al Cibus, a seguito dell’ingresso recente in questo settore specializzato della logistica.

Tommaso Torri, Food and Beverage Logistics Manager Sogedim

Al Cibus abbiamo consolidato i legami con i nostri principali partner e clienti a seguito dell’entrata di Sogedim nel settore della logistica a temperatura controllata, con una costante crescita sia come numero di spedizioni, sia come fatturato, nei mercati che serviamo in Italia e in Europa ed anche extra-UE in collaborazione con il nostro reparto interno Overseas- spiega Tommaso Torri, Food and Beverage Logistics Manager– E’ importante sottolineare l’importanza del “made in Italy” nel settore agroalimentare, specialmente in relazione ai mercati esteri, dove i prodotti agroalimentari italiani sono sempre più apprezzati, per qualità e varietà”.A Parma erano rappresentati molti operatori stranieri, che hanno chiuso molti accordi commerciali. Presente tutta la filiera, dal campo al supermercato, con gli stand delle associazioni rappresentative del mondo agricolo e tante insegne della GDO, italiana ed estera. In particolare, il settore lattiero caseario si caratterizza per una elevata dinamicità sui mercati esteri, oltre all’industria dei salumi, della carne, della pasta, tutti prodotti particolarmente apprezzati all’estero.

Cibus è una delle fiere più importanti del settore perché consente agli operatori una panoramica pressochè totale nei vari settori, per esempio questa edizione abbiamo avuto modo di rinsaldare uno dei nostri punti di forza che è il trasporto nel settore lattiero caseario, dove vantiamo collaborazioni importanti tra cui spicca quella con Latteria Soresina- continua Torri- La spedizione fresca quando parliamo di questi prodotti è fondamentale, per questo possiamo offrire delle soluzioni personalizzate sfruttando tratte in Europa dando anche un supporto per testare nuove piazze di mercato a chi si affida a Sogedim per la spedizione”. Si è parlato anche di lotta contro gli sprechi alimentari alla chiusura della 19°edizione di Cibus, con i volontari di Banco Alimentare hanno recuperato tra gli stand diverse tonnellate di cibo, che verranno distribuite a strutture caritative del territorio. “Questo è un tema molto sentito dalle aziende alimentari-chiosa Torri- si legge in questa direzione la crescita dei prodotti surgelati, sempre più apprezzati sui mercati esteri per la qualità unita alle lunghe scadenze che permettono di evitare sprechi di prodotto”. L’appuntamento è con Cibus Connect dell’aprile 2019 e la 20°edizione di Cibus nel maggio del 2020.

INFO www.sogedim.it

Iscriviti alla Newsletter



VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2019 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy