Pinterest LinkedIn

È stato perfezionato ieri il contratto di cessione del ramo d’azienda relativo allo stabilimento di San Giorgio di Nogaro di proprietà di Birra Castello S.P.A, proprietaria dello storico birrificio di Pedavena, al Gruppo Royal Unibrew, player internazionale nel mercato multibeverage, annunciato lo scorso luglio. Birra Castello S.P.A. continuerà a mantenere la proprietà di tutti gli attuali marchi del gruppo – Birra Castello, Birra Dolomiti, Pedavena, Superior e Alpen – e proseguirà nella strategia di potenziamento e sviluppo dello stabilimento bellunese.

L’acquisizione dello stabilimento di San Giorgio di Nogaro, con una capacità di produzione di birra potenziale stimata fino a 1 milione di ettolitri all’anno, potenzierà in modo significativo la capacità di produzione e confezionamento di lattine e bottiglie di vetro di Royal Unibrew in Italia. Dotata di due linee di riempimento, questa struttura consentirà a Royal Unibrew di rafforzare la propria presenza in Italia, consentendo all’azienda di soddisfare la domanda crescente dei suoi prodotti sia a livello locale sia a livello Internazionale. Grazie alla sintonia tra Birra Castello e il Gruppo Royal Unibrew e in pieno accordo con le organizzazioni sindacali, ai lavoratori coinvolti nel trasferimento sono garantite le condizioni contrattuali in essere, assicurando così al gruppo danese la piena continuità dell’attuale know how. Tra tutti i collaboratori con sede di lavoro a san Giorgio di Nogaro, otto dipendenti del gruppo italiano continueranno a lavorare per Birra Castello nei nuovi uffici di Via Meucci 1, sempre nella località in provincia di Udine.

“Pur chiudendo un capitolo importante della nostra storia, siamo contenti di aprirci a nuove sfide aziendali. Ribadiamo di aver trovato nel Gruppo Royal Unibrew – dichiara Eliano Verardo, AD di Birra Castello SpA – un acquirente solido, con un progetto di sviluppo integrato in armonia con la comunità locale e in grado di assicurare continuità sul piano occupazionale. Grazie alla vendita sarà possibile per noi incrementare gli investimenti in innovazione e sviluppo della nostra storica fabbrica in Pedavena, mantenere la produzione della birra a marchio Castello e rafforzare la distribuzione di tutti gli attuali marchi del gruppo concentrandoci su un solo stabilimento”. Siamo lieti di aver concluso l’acquisizione di un impianto di produzione da Birra Castello. Questo traguardo è di grande importanza per la continua crescita del nostro business in Italia, migliorando la nostra capacità di soddisfare la domanda crescente delle nostre bevande. Questa acquisizione alleggerisce anche i vincoli di capacità produttiva nel Gruppo”, afferma Jan Ankersen, SVP South Europe e Managing Director Italy.

 

 

Birra Castello spa

Birra Castello S.p.A è un’azienda italiana, attualmente primo produttore di birra a capitale 100% italiano. Guidata da Eliano Verardo, AD, e da Enrico Buttironi, Presidente del CDA, possiede attualmente lo storico stabilimento produttivo Fabbrica in Pedavena in funzione dal 1897 ed è presente sul mercato con i marchi Birra Castello, Pedavena, Superior, Birra Dolomiti e Alpen. Tra i numerosi clienti dell’azienda ci sono i più importanti distributori Horeca italiani e i prodotti sono presenti nelle principali insegne della GDO. Sul fronte del rispetto dell’ambiente, Birra Castello dal 2013 ha aderito al programma per la valutazione dell’impronta ambientale di riduzione CO2 certificato dal Ministero dell’Ambiente e dalla Tutela del Territorio del Mare.

Royal Unibrew

Royal Unibrew è un’azienda multi-beverage ESG Industry Top Rated con forti portafogli di marchi locali nei suoi mercati principali nel Nord Europa, nei paesi Baltici, in Italia, Francia e Canada. Inoltre, i suoi prodotti sono venduti in più di 70 paesi nel resto del mondo. Royal Unibrew ha l’obiettivo di essere la ‘’Preferred Choice’’ come partner di bevande locali che sfida lo status quo facendo meglio ogni giorno in modo divertente, agile e sostenibile. Royal Unibrew in Italia è presente in 3 categorie: Birra (brand Ceres & Faxe), Soft Drink (brand Lemonsoda, Oransoda) ed Energy Drink (brand Lemonsoda Energy Activator).

+Info: www.royalunibrew.com

Scheda e news:
Ceres

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

5 + venti =