Pinterest LinkedIn

Distilleria Marzadro torna in tv e radio con uno spot dirompente. Stravecchia ma dallo spirito giovane, questo il claim della pubblicità di Grappa Marzadro Diciotto Lune, che sarà on air a partire da venerdì 20 ottobre. “E’ uno spot di rottura, dopo vari anni di investimenti pubblicitari nel canale televisivo e radiofonico, volevamo fare qualcosa di diverso, andando oltre la narrazione classica del tema grappa legato al tempo e all’invecchiamento- racconta Alessandro Marzadro, terza generazione della distilleria trentina- Per la prima volta la grappa si racconta con uno spot che va oltre la parte produttiva, ma si lega più alla modalità di consumo e al momento conviviale”.

Diciotto Lune Marzadro - spot 2023

La sfida è stata quella di creare un messaggio che riuscisse a coniugare e valorizzare, sia la tradizione con l’invecchiamento in botte, sia l’innovazione con i nuovi modi di bere la grappa. Distilleria Marzadro si è affidata all’agenzia I AM A BEAN per il riposizionamento di Diciotto Lune, mantenendo intatto il proprio heritage, ma puntando a un target più giovane. Una strategia di comunicazione multichannel (Radio, Stampa Social e Spot Tv), con un linguaggio innovativo ed unico nel suo genere, che propone la Grappa Diciotto Lune come distillato ideale anche per l’evoluzione della mixology. “Abbiamo voluto svecchiare la Grappa Diciotto Lune rimuovendola dal classico fine pasto dove è stata a lungo confinata, inserendola a pieno titolo nella miscelazione, trasformandola così nel blend ideale per condividere momenti di divertimento e relax con gli amici”.

Alessandro Marzadro

Lo spot si apre con il Mastro Distillatore, seduto sulle botti di legno a controllare la qualità del prodotto, le stesse botti dove la grappa Diciotto Lune, luna dopo luna, invecchia 18 mesi e dove avviene la magia. Il profumo si fa intenso, il colore raggiunge una calda tonalità ambrata, il gusto si evolve, perde le spigolosità iniziali e si arrotonda, per dare una percezione in bocca elegante e setosa, così da poter essere apprezzata anche da un target più giovane. Un viaggio dalla meditazione alla convivialità, lo spot si chiude proprio con il Mastro Distillatore che si “stragusta” assieme agli amici l’evoluzione della Grappa Diciotto Lune. “Nello spot c’è la rappresentazione della grappa in maniera visiva con varie sfaccettature, un input ci è venuto da una ricerca che abbiamo realizzato sui consumi di grappa che sono un po’ in flessione, non siamo e non vogliamo diventare un prodotto da abuso, ma dobbiamo cercare di aumentare frequenza di consumo nella nostra visione, cercando di recuperare l’appeal del nostro distillato, che deve ritornare protagonista a tavola per ricreare un feelling di normalità”.

La campagna partirà venerdi 20 ottobre in prima serata con il lancio in due passaggi all’interno delle puntate del programma 4 Ristoranti di Alessandro Borghese in replica sul canale 8, previsti una ventina di passaggi serali su La 7 in prime time tra il Tg di Enrico Mentana e il programma Otto e mezzo di Lilli Gruber per due settimane dal 7 novembre a fine mese, poi una programmazione sul network del Gruppo Discovery con circa 400 passaggi per il mese di novembre nella fascia serale. La campagna sarà anche radio, con lo stesso testo riprodotto nella parte audio, sulle frequenze di Radio 24. “Cerchiamo un colpo ad effetto per cercare di ribaltare il concetto di grappa stravecchia e stragiovane, un prodotto che ha tradizione culturale ma anche moderna da rispolverare sotto vari spunti di vista- chiosa Alessandro Marzadro- La scelta e’ stata di comunicare la nostra Diciotto Lune perché si tratta del prodotto della distilleria più distribuito nelle varie forme tra online, gdo e  horeca, in modo che l’utente lo possa trovare nell’arco delle 48 ore. Un messaggio forte che punta direttamente al consumatore, per cercare un incremento di consumo sempre nel rispetto del bere responsabile”.

INFO www.marzadro.it

Scheda e news:
Distilleria Marzadro SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tredici − sette =