Tag

Francesco Sanapo

Browsing

Dalle 48 alle 72 ore di fermentazione, aromi fruttati uniti al lievito di vino, ed un gusto unico impossibile da dimenticare. Sono alcune caratteristiche dei caffè speciali che Ditta Artigianale presenterà, per la prima volta, alla terza edizione del Milan Coffee Festival (12-14 novembre), appuntamento che celebra il caffè in tutte le sue declinazioni tra degustazioni, seminari, competizioni, drink e dibattiti.

Dal Vietnam all’Austria, passando per le Canarie, l’Irlanda e la Turchia: sabato 1° ottobre, in occasione della Giornata Internazionale del Caffè, Ditta Artigianale, prima linea italiana di caffetterie dedicata al consumo consapevole di caffè e microroastery, proporrà un viaggio alla scoperta di nuovi sapori e diversi modi di preparare una delle bevande più apprezzate al mondo.

Ditta Artigianale, micro roastery e prima linea di caffetterie per il consumo consapevole con sede a Firenze, lancia “One – Espresso Process Blend”, l’ultima proposta del brand nel campo della miscelazione d’eccellenza. Il nuovo “caffè monorigine” risultato di uno studio cominciato nel 2018 in Honduras, nasce dall’idea del pluripremiato campione di caffè Francesco Sanapo, in collaborazione con il team di torrefazione Michele Anedotti e Francesco Masciullo e i produttori della farm Finca El Puente Moises e Marysabel Caballero. 

Sostenibilità, attenzione all’ambiente, rispetto per l’ecosistema: sono queste le qualità che caratterizzano “Thogarihunkal Estate”, il caffè di eccellenza proveniente dall’India e presentato questo mese nei locali di Ditta Artigianale. Lo specialty coffee, inserito tra le proposte della Christmas Edition 2021, viene coltivato direttamente dal giovane proprietario T B Nagesh, produttore con cui il team di esperti della torrefazione fiorentina, sotto la guida di Francesco Sanapo, ha instaurato un rapporto diretto di fiducia.

Quale futuro attende il comparto caffè italiano? E lo Specialty coffee che ruolo giocherà? Di questo, e in generale della delicata situazione del settore caffè Italia, si è parlato nell’incontro online ideato e moderato da Francesco Sanapo, a cui hanno preso parte alcuni degli esperti più significativi della scena internazionale, ovvero Yannis Apostolopoulos, CEO di SCA; Giuseppe Lavazza, vicepresidente di Lavazza S.p.A.; Maurizio Cimbali, Presidente di Gruppo Cimbali S.p.A.; Patrick Hoffer, vicepresidente del Consorzio Promozione Caffè; Rubens Gardelli, World Roaster Champion; Prunella Meschini, amministratore delegato de Le Piantagioni del Caffè.

Cosa succede quando un campione di caffè incontra un bartender di eccezione? Ditta Artigianale, linea di caffetteria specialty e cocktail bar, diventa sempre più la casa del bere bene, e dal 19 novembre inaugura con una nuova cocktail list e tanti eventi speciali, grazie alla sinergia tra Julian Biondi, noto esperto di mixology e seguitissimo sulla rete sulla pagina “Momenti Culturali”, e il coffee lover Francesco Sanapo.

In diretta Instagram ogni giorno alle 15.30 con Francesco Sanapo per un viaggio intorno al mondo del caffè.

Dal viaggio all’interno della macchina del caffè con l’esperto Danilo Llopis (30 aprile), alla discussione sul futuro dell’industria del caffè post Covid 19 con Cristina Meinl presidente della Specialty Coffee Association (4 maggio): prosegue con questi e molti altri appuntamenti Viva il Caffè, Il format ideato da Francesco Sanapo, coffee lover e fondatore di Ditta Artigianale in diretta ogni giorno alle 15.30 sul profilo Instagram @sanapofrancesco.

Quanto e come incidono i metodi di lavorazione e di fermentazione del caffè sul gusto finale in tazza? Si aprono domani martedi 23 ottobre, le iscrizioni al corso di “Q processing” con certificazione di I livello a cura del Coffee Quality Institute, primo corso in Italia, dedicato a torrefattori, baristi ed esperti del settore che vogliano approfondire la conoscenza su processi produttivi e aspetti gustativi del caffè. Le lezioni, in collaborazione con Ditta Artigianale, linea di caffetterie specialty e microtorrefazione, avranno luogo mercoledì 28 e giovedì 29 novembre presso la sede di Caffe Corsini (via del Sembolino, 62-64, Badia al Pino- AR), dalle ore 9 alle 17.

È Diego Campos, talento colombiano di 28 anni, già campione nazionale del Colombia National Competition nel 2014 e nel 2016, il vincitore della quarta edizione di Barista & Farmer, l’unico talent show dedicato alla cultura del caffè, ideato da Francesco Sanapo, pluripremiato campione baristi, in collaborazione con Italian Exhibition Group e SIGEP, svoltosi proprio in Colombia.

Saranno 10 tra i migliori baristi, selezionati da tutto il mondo tra oltre 200 candidature, a partecipare in Brasile, nello Stato di San Paolo, dal 3 al 13 maggio, alla terza edizione di “Barista & Farmer”, il primo e unico talent show dedicato alla promozione e alla cultura del caffè di eccellenza. Per dieci giorni, i finalisti proveranno l’esperienza di vivere come i produttori di caffè nei paesi di origine, in questo caso nelle famose piantagioni dell’azienda “O’Coffee”, il maggior produttore di caffè del Brasile, situato a Pedregulho, regione dell’Alta Mogiana.

Il gotha del caffè si riunisce per la prima volta a Lecce per un evento esclusivo, firmato da Quarta Caffè: l’appuntamento è per giovedì 11 settembre presso Torre del Parco con ‘Io bevo caffè di qualità’, la manifestazione diretta dal campione italiano di caffetteria Francesco Sanapo, salentino di nascita, sul podio italiano tre volte tra il 2010 e il 2013, e dall’esperto Andrej Godina, dottore in scienza, tecnologia e economia dell’industria del caffè, salito alla ribalta per le recenti inchieste della trasmissione televisiva Report. L’iniziativa, pensata da Quarta Caffè all’interno delle iniziative a supporto di Lecce 2019, città finalista candidata come Capitale Europea della Cultura, è riservata ad appassionati ed esperti che vogliono scoprire nuovi percorsi sensoriali ed approfondire la loro conoscenza dell’universo del caffè.

Francesco Sanapo, tre volte campione italiano di caffetteria, è appena rientrato dall’Honduras dove è stato invitato quale testimonial della cultura del caffè. Durante il viaggio, Sanapo ha visitato 10 piantagioni dell’Honduras Western Coffee, assaggiando, insieme a vari giudici, oltre 180 caffè e selezionando, tra questi, secondo le regole SCAA, i migliori 10, che saranno portati in Italia per un assaggio di anteprima riservato ai torrefattori e ‘coffee lover’ italiani. Successivamente, alcuni saranno in degustazione presso Ditta Artigianale, la nuova caffetteria che Sanapo aprirà a breve a Firenze. Inoltre, Sanapo ha tenuto alcune lezioni ai baristi honduregni che parteciperanno alla competizione nazionale baristi.

Sigep e caffè, il binomio è sempre più… ‘ri-stretto’. Si susseguono infatti gli annunci riguardanti gli eventi che il salone del dolciario artigianale più importante al mondo (la prossima edizione si terrà a Rimini Fiera, dal 18 al 22 gennaio 2014) ha messo in programma per esaltare la filiera del caffè. A giugno 2014 si svolgerà anche, sempre a Rimini Fiera, World of Coffee, l’evento internazionale leader del settore organizzato in Europa da SCAE, durante il quale si terrà anche il World Barista Championship. World of Coffee è il crocevia globale dei grandi artisti del caffè: 30mila operatori attesi, 200 marchi in esposizione, 20mila metri quadri espositivi, 12 aree per eventi, competizioni e workshop, 33 nazioni rappresentate in SCAE, 60 i Paesi di provenienza dei baristi concorrenti al World Barista Championship.