Tag

speakeasy

Browsing

Cosa berremo nel 2023? Una domanda interessante in uno scenario della mixology è in continuo fermento tra novità, tendenze e conferme. La risposta di Mattia Pastori, Mixology Expert e founder di Nonsolococktails, parte dall’osservazione della scena internazionale, per individuare i possibili trend principali protagonisti nel 2023. Un mix vincente fatto di grande ricerca su servizio e disegno artistico del cocktail, proposte inedite sulle drink list – come le verticali di Martini – e nuove ispirazioni che caratterizzeranno gli speakeasy per rendere l’esperienza del bere sempre più unica e coinvolgente.

Non saremo noi a biasimarvi, se sceglierete di bere una fragrante Pilsner alla spina quando siederete per rinfrescarvi durante il vostro vagare per le capitali asburgiche del centro-est Europa. Soprattutto se si considera il prezzo medio di due euro per mezzo litro (un caffè espresso costa due euro e venti). Sappiate però che anche la mixology ha da proporvi argomenti ben interessanti per combattere le temperature frizzanti di città gioiello incastonate sulle rive del Danubio. Eccovi un paio di indirizzi che vi pentireste di non provare.

Non è un segreto che gli speakeasy stanno andando forte. Un po’ per moda, sarà il fascino del fenomeno del proibizionismo. Locali molto spesso segreti, anche perché parte del loro successo nasce proprio da questo. Insieme all’autore, il giornalista Maurizio Maestrelli, vi sveliamo tutti i segreti di “Speakeasy: i locali più segreti al mondo”. Un libro che sta andando molto bene e questo non è un mistero.