Tag

vino artigianale

Browsing

EVENTO ANNULLATO PER CORONAVIRUS

Torna il Live Wine, appuntamento internazionale che vede ancora una volta Milano come mecca del vino artigianale o naturale che dir si voglia. Per due giorni da domenica 1 a lunedì 2 marzo al Palazzo del Ghiaccio oltre 150 produttori italiani ed esteri che lavorano con metodi agricoli rispettosi della terra e della naturale vitalità del vino si danno appuntamento per incontrare il pubblico che non mancherà. Un grande evento che torna con la formula dei due giorni (l’anno scorso erano tre), dove incontrare i produttori, assaggiare i loro vini e ascoltare i racconti dei loro territori.

E’ appena andata in archivio la quarta edizione di Live Wine, il Salone Internazionale del Vino Artigianale che ha riunito al Palazzo del Ghiaccio di Milano dal 3 al 5 marzo il gotha della categoria. Milano è una piazza importante e anche il vino artigianale non si sottrae all’attrazione della metropoli meneghina. Per giudicare una manifestazione i bilanci si tirano a bocce ferme. A caldo gli organizzatori Christine Marzani e Lorenzo de’ Grassi si sono giudicati soddisfatti.

Sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 marzo torna l’evento più importante dell’anno dedicato alle produzioni vinicole artigianali, italiane e internazionali. In collaborazione con la storica manifestazione “Vini di Vignaioli” di Fornovo e con l’Associazione Italiana Sommelier Lombardia, più di 100 produttori provenienti da tutta Italia e dall’estero presentano i loro vini con banchi d’assaggio.

In collaborazione con la storica manifestazione Vini di Vignaioli-Vins de Vignerons e l’Associazione Italiana Sommelier Lombardia, sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 febbraio si tiene LIVE WINE 2015, il primo Salone Internazionale del Vino Artigianale di Milano. Un evento dove è possibile degustare tutti i vini presentati dai grandi e piccoli viticoltori italiani e europei con il solo biglietto d’ingresso.