0
Pinterest LinkedIn

EVENTO ANNULLATO PER CORONAVIRUS

 
Torna il Live Wine, appuntamento internazionale che vede ancora una volta Milano come mecca del vino artigianale o naturale che dir si voglia. Per due giorni da domenica 1 a lunedì 2 marzo al Palazzo del Ghiaccio oltre 150 produttori italiani ed esteri che lavorano con metodi agricoli rispettosi della terra e della naturale vitalità del vino si danno appuntamento per incontrare il pubblico che non mancherà. Un grande evento che torna con la formula dei due giorni (l’anno scorso erano tre), dove incontrare i produttori, assaggiare i loro vini e ascoltare i racconti dei loro territori.

Un salone-mercato del vino artigianale, rivolto al grande pubblico che sempre di più sta imparando ad apprezzare questa tipologia di vini, ma anche agli addetti ai lavori, la giornata dedicata del lunedi non è mistero che da sempre vede gli operatori del settore accalcarsi ai banchetti.

Una due giorni dove fare tanti assaggi di vino naturale tra produttori icone e qualche scoperta, oltre a degustazioni guidate di approfondimento su prenotazione, partendo domenica da un tasting sui Vini della Loira moderato da Giorgio Fogliani, passando alla presentazione del nuovo libro di Alice Feiring “ Vino Naturale per tutti” edito da Slow Food, ai Rossi della Lombardia, mentre lunedi 2 marzo spazio a “Il Futuro del vino naturale”, una tavola Rotonda condotta da Diletta Sereni

In città invece si scatenerà una modalità Live Wine Off, con tutti gli eventi serali del Live Wine 2020, un circuito organizzato nei locali di Milano dove già tutto l’anno si beve tanto vino naturale, sempre più presenti anche nelle carte dei ristoranti.

INFO www.livewine.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

cinque × due =