Pinterest LinkedIn

Il Brachetto d’Aqui docg, il vino dell’amore amato da tanti innamorati tra cui, come dice la leggenda, ci sarebbero addirittura Cesare e Cleopatra, sarà protagonista a Torino nell’ambito della 12ª edizione del Moscato Wine Festival che si svolge il 22 e 23 giugno ed è organizzata dall’associazione Go Wine d’intesa con il Consorzio dell’Asti docg e con il supporto del Consorzio del Brachetto d’Acqui docg. Così se per due giorni la centralissima via Lagrange diventerà la strada del moscato, nel bel mezzo di questo itinerario ci sarà anche lo stand del Brachetto d’Acqui docg, dove, sempre dalle 17 alle 23, saranno proposte degustazioni in purezza del vino rosso dolce piemontese per eccellenza.

Dice il presidente del Consorzio, Paolo Ricagno: «L’occasione di presentare il nostro inimitabile Brachetto docg ai torinesi e ai tanti turisti che visitano Torino, era irrinunciabile. Inoltre, proprio al principio della stagione estiva, una coppa di Brachetto, con il suo aroma fragrante, il suo gusto originale e i suoi zuccheri tutti naturali, è la scelta ideale per salutare al meglio l’estate 2012». Tra le iniziative collaterali anche mini-degustazioni guidate curate dell’enologo Lorenzo Tablino. Inoltre il Brachetto d’Acqui docg sarà proposto in assaggio anche come ingrediente di sorprendenti cocktail, a dimostrazione di quanto versatile siano le sue bollicine rosate. I bar torinesi che proporranno i cocktail al Brachetto docg sono: il Caffé Doria di via Carlo Alberto 32; il Caffé Cavour di Piazzetta Madonna degli Angeli, 2 e il Caffé Mood, in via Lagrange 11/F. Mentre nella gelateria Rivareno Gelato, sempre in via Lagrange ma al civico 29, si proporrà il freschissimo gelato rosa al Brachetto d’Acqui docg. Una leccornia da assaggiare assolutamente.

+ info: www.gowinet.org

Beltè - più buono non ce n'è - Tè con infuso di frutta in acqua minerale naturale

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

17 − 4 =