Pinterest LinkedIn

‘Italien Eiskalt Geniessen’, in italiano potrebbe suonare come ‘Godetevi l’Italia ghiacciata’, è il claim della grande campagna di comunicazione lanciata in Germania per Vecchio Amaro del Capo che si prepara così a diventare il più amato anche fuori dai confini nazionali.

Gruppo Caffo 1915 ha iniziato la conquista del mercato tedesco già da tempo come spiega Nuccio Caffo amministratore delegato del Gruppo: “Il progetto di espanderci all’estero non è nuovo. La nostra sede in Germania è stata la seconda ad aprire dopo la filiale negli Stati Uniti inaugurata nel 1999 (altre filiali sono presenti Olanda e Spagna), per cui la fase di distribuzione è iniziata da diversi anni e infatti, il mercato teutonico ci conosce in Horeca e in Gdo; ora stiamo spingendo le rotazioni a scaffale e siamo pronti a richiamare l’attenzione del consumatore finale. Per questo siamo partiti intercettando i turisti tedeschi in Italia con una comunicazione dedicata e mirata alle località italiane da loro più visitate come il Lago di Garda e adesso, siamo partiti con una massiccia campagna in Germania”.

Prosegue Domenico Tripaldi, amministratore della filiale tedesca Caffo Deutschland: “La Germania è il più importante mercato al mondo per il consumo degli amari, tre volte più grande del mercato italiano. I tedeschi sono veri estimatori di questo genere di liquori. Il nostro obiettivo adesso è farci conoscere su larga scala e appassionare il grande pubblico. Per farlo, puntiamo sul made in Italy o meglio sul made in Calabria, sull’alta qualità degli ingredienti tutti naturali, sul vantaggio unico di essere produttori e allo stesso tempo distributori e anche sulla storicità dell’azienda guidata da quattro generazioni dalla famiglia Caffo, anche questo, un valore che i tedeschi amano sentire raccontare”.

La campagna crossmediale è studiata per essere di grande impatto. Ad essere coinvolte saranno i maggiori media a cominciare dalla tv. Le principali televisioni tedesche tra cui Dmax, Sat1 e Pro Sieben trasmetteranno l’iconico spot di Vecchio Amaro del Capo realizzato dall’agenzia di comunicazione di Milano PubliOne con immagini delle bellezze calabresi accompagnate dalla canzone dal forte italian sound composta e interpretata da N.A.I.P che saprà di certo conquistare il pubblico tedesco.

Le principali piattaforme digital e una campagna ‘Out of home’ che prevede 600 punti strategici nelle città di Monaco di Baviera, Düsseldorf, Stoccarda e Colonia e Wolfsburg completano la pianificazione media. Si tratta di un solido piano di marketing che rappresenta un fondamentale passo avanti per l’espansione internazionale di Gruppo Caffo 1915.

“Il piano mezzi per la Germania è stato strutturato per generare brand awareness sul target di riferimento. – spiega Fabrizio Gulì, Global Chief Marketing Officer di Gruppo Caffo 1915 – La campagna posiziona Vecchio Amaro del Capo come un’icona italiana e fa leva sull’elemento di forza che lo ha reso leader nel nostro Paese, ovvero il “perfect serve” a -20°C. Il visual dai toni caldi crea un interessante contrasto semantico tra l’idea di ghiacciato e il calore dell’accoglienza tipica del Bel Paese. Ci sono tutti gli elementi per i quali i tedeschi ci amano e che possono ritrovare gustando Vecchio Amaro del Capo”.

Gruppo Caffo 1915 forte della sua leadership del comparto amari che lo designa in Italia come lo ‘Specialista degli amari’, punta ora ai mercati esteri con una strategia che comprende anche importanti fiere internazionali. Tra i prossimi appuntamenti l’International Bar and Beverage Trade Show BCB – Bar Convent Berlin (9 -11 ottobre), una tra le più interessanti fiere dell’industria del beverage alla quale Gruppo Caffo 1915 partecipa anche quest’anno con il proprio stand e un nuovo format con bartenders di fama internazionale. A fare gli onori di casa sarà Fabrizio Tacchi, Spirits & Amaro Ambassador Gruppo Caffo 1915 che si alternerà con maestri del calibro di Michele Fiordoliva (Negroni Bar, Monaco), Adam Rains (Golden Tiki, Las Vegas) e Raimondo Palomba direttore bar di Lopesan Hotel Group Gran Canaria nella preparazione dei loro signature cocktail che avranno come primo ingrediente i ‘best of’ Caffo: Vecchio Amaro del Capo classico, la versione al peperoncino piccante Red Hot Edition, Blood Bitter Petrus Boonekamp e Emporia Gin.

Gruppo Caffo 1915 rinnova la sua presenza anche a Cannes, alla Fiera Internazionale TFWA – The Duty Free & Travel Retail Global Summit (1- 5 ottobre), dedicata al mondo travaller. Un’occasione per far conoscere la varietà dei liquori premium ponendo l’accento sull’artigianalità e la tradizione italiana.

Conclude Nuccio Caffo: “L’attenzione verso i mercati internazionali mira a consolidare la nostra presenza globale portando la qualità del made in Italy nel mondo. Il nostro obiettivo è chiaro: espansione e diffusione dei nostri prodotti e di conseguenza dell’eccellenza italiana a livello internazionale”.

+ INFO: www.caffo.com/auth

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

11 − undici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina