Beverfood.com
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 3892 letture

Verallia Italia festeggia il vetro nello stabilimento di Dego (SV)

Verallia Italia Vetro Stabilimento Dego

Stabilimento Vetro Italia Verallia Dego

Lo stabilimento Verallia di Dego (sv) è una realtà industriale dalla storia importante, con un presente forte ed un futuro già alle porte. Costruito nel 1962, in esso la direzione fece confluire l’originaria vetreria di Carcare, attiva fin dal 1942. Con i suoi tre forni Dego ha una grande forza produttiva. È in grado di realizzare infatti tutti gli articoli della gamma Verallia in tutti i colori. La sua flessibilità si può definire allargata perché ha la possibilità di produrre nello stesso giorno in 3 colori diversi ben 10 prodotti. Grazie a queste caratteristiche lo stabilimento è dedicato soprattutto ai clienti di importanti dimensioni e le sue 200 persone (quasi 400 quelle del polo Dego-Carcare, che comprende anche la sede centrale della società) si occupano di quasi 400 clienti producendo oltre 350 contenitori diversi, soprattutto per i settori vini e spumanti.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

Due temi fondamentali per Dego sono la sicurezza e l’ambiente. Per il primo Dego ha la certificazione OHSAS 18001 per il sistema di gestione salute e sicurezza dei dipendenti e vuole assicurare ventiquattrore su ventiquattro la massima attenzione verso i rischi di infortuni. Per questo, oltre alla consueta attenzione all’informazione all’interno dello stabilimento, porta avanti corsi di formazione e sensibilizzazione sull’argomento, attuando il protocollo B-BS (Behavior Based Safety), che si propone di far monitorare i comportamenti alle stesse persone interessate alle diverse operazioni, di raccogliere tutti i dati, discuterli e individuare i comportamenti idonei da seguire; inoltre ogni giorno le diverse squadre di operai attraverso il “Minuto Sicurezza” affrontano un argomento legato al lavorare in modo sicuro.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood

L’attenzione all’ambiente è costante ed elevata. Già nel 1995 a Dego è stato installato uno dei primi elettrofiltri. Negli anni a seguire sono stati fatti investimenti importanti in questi ambiti tanto che lo stabilimento ha ottenuto la certificazione ISO 14001 per l’ambiente, l’Autorizzazione Ambientale Integrata IPPC per il monitoraggio dei fumi, il contenimento dei consumi delle acque, la gestione dei rifiuti e dei consumi energetici. Nel 2011 anche VeralliaLab Dego, il nuovo centro dedicato alla ricerca, allo sviluppo e all’innovazione dei prodotti, è stato costruito con criteri di basso impatto ambientale. Nel 2011 nello stabilimento di Dego sono stati organizzati interventi formativi su tecnologie, processi industriali, qualità, comportamenti organizzativi, oltre che sulla sicurezza, per un totale di oltre 5.000 ore. Centrale per Dego è inoltre il concetto di Prossimità e questo significa attenzione al territorio e a tutte le sue esigenze. Per questo attua una serie di attività che coinvolgono le istituzioni locali e il tessuto sociale, in particolar modo il mondo della scuola coinvolgendo studenti e docenti in momenti di educazione sul vetro, il materiale amico dell’ambiente al 100%.

+INFO. www.verallia.it Ref. Maria Grazia Malatesta – Ufficio Stampa danila.lombardi@dcmassociati.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Dego Stabilimento Vetro Italia Verallia

Tags/Argomenti:

ARTICOLI COLLEGATI:

Ferrero ha scelto Verallia per vestire il nuovo Estathé in vetro

Ferrero ha scelto Verallia per vestire il nuovo Estathé in vetro

28/05/2019 - «Estathé: lo abbiamo messo in vetro!». È il claim scelto da Ferrero per il lancio della novità 2019: finalmente Estathé è anche in vetro. E per vestire il leader di merca...

Il nuovo marchio di fabbrica Verallia: unico a livello mondiale

Il nuovo marchio di fabbrica Verallia: unico a livello mondiale

17/05/2019 - Verallia ha deciso di unificare a livello mondiale il proprio marchio di fabbrica posto sui contenitori di propria produzione, estendendolo a tutti i Paesi: Francia, Ital...

Verallia e Vinibuoni D’Italia al Merano Wine Festival per l’assegnazione di premi Ecofriendly

Verallia e Vinibuoni D’Italia al Merano Wine Festival per l’assegnazione di premi Ecofriendly

13/11/2018 - Verallia, terzo produttore globale di bottiglie e vasi in vetro per il food and beverage, è tornato al Merano Wine Festival insieme alla Guida Vinibuoni D’Italia, di cui ...

Verallia sostiene il buon vino in occasione della presentazione della guida Slow Wine 2019

Verallia sostiene il buon vino in occasione della presentazione della guida Slow Wine 2019

12/10/2018 - Verallia, terzo produttore mondiale di bottiglie e vasi in vetro per il settore del food & beverage, in occasione dell’atteso appuntamento con la nona edizione di Slo...

Verallia portavoce di innovazione

Verallia portavoce di innovazione

11/10/2018 - Verallia, terzo produttore mondiale di bottiglie e vasi in vetro per il food and beverage, ha organizzato nella giornata di giovedì 11 ottobre, presso FICO Eataly World, ...

Verallia: report 2018 sulla responsabilità sociale d’impresa (CSR)

Verallia: report 2018 sulla responsabilità sociale d’impresa (CSR)

06/10/2018 - Verallia ha pubblicato il Report sulla Responsabilità Sociale d’impresa (CSR) 2018, disponibile in inglese e francese. “In Verallia siamo fieri di lavorare un ...

Nei vasi di Verallia i valori puliti, giusti e sani di Terra Madre e Salone del Gusto 2018

Nei vasi di Verallia i valori puliti, giusti e sani di Terra Madre e Salone del Gusto 2018

18/09/2018 - Verallia, terzo produttore di bottiglie e vasi in vetro per il food and beverage a livello mondiale, si conferma partner d’eccellenza di Terra Madre e Salone del Gusto an...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro + 15 =