Pinterest LinkedIn

Il 4 novembre 2011 alla presenza di Jérôme Fessard, Direttore Generale di Verallia, è stato inaugurato a Dego il nuovo spazio dedicato alla progettazione di bottiglie e vasi in vetro nel segno dell’innovazione e al servizio dei clienti. L’evento è stato un successo per la nutrita partecipazione di clienti, autorità, giornalisti e di tanta parte di Verallia Italia. Da oggi VeralliaLab Dego, progettato dallo studio Armellino&Poggio e realizzato con criteri di sostenibilità ambientale e risparmio energetico, diventa il luogo in cui azienda e clienti lavoreranno fianco a fianco per immaginare bottiglie e vasi in vetro che possano cambiare le regole del gioco sul mercato. Perché VeralliaLab Dego ha tutta la tecnologia per dare una forma in diretta alle idee, per trasformare in realtà un pensiero che è destinato a diventare prodotto.


Veralia

Durante l’evento hanno condiviso idee su design, innovazione, ecosostenibilità, packaging in vetro, difesa della biodiversità e salute dei consumatori Jérôme Fessard, Direttore Generale Verallia, Giuseppe Pastorino, Amministratore Delegato Verallia Italia, Roberto Pedrazzi, Direttore Commerciale e Marketing Verallia Italia, Jacopo Bargellini, JFB Design Management, Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus, e Giorgio Calabrese, Docente di dietetica e nutrizione umana all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e all’Università degli Studi di Torino. Jérôme Fessard, ha incontrato i giornalisti in una conferenza stampa dove si è parlato del vetro, dei suoi valori, di Verallia e delle strategie future, sottolineando la determinazione dell’azienda nel perseguire uno sviluppo sostenibile a tutto campo. Dall’utilizzo sempre più ampio del rottame di vetro come prima materia per la produzione, utile anche a tenere sotto controllo i costi, agli investimenti sulle energie alternative, biomasse comprese.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

INFOFLASH/VERALLIA ITALIA
1_MF_Verallia_2011
È presente con 6 stabilimenti dove progetta e produce contenitori alimentari (bottiglie e vasi) in vetro. Lo fa con convinzione per gli importanti valori che il vetro esprime. Con concretezza, per dare risposte efficaci e di qualità a tutti i suoi interlocutori. Con una grande consapevolezza nei confronti della realtà nella quale opera. Con risposte rivolte al territorio in una strategia unica di Forza e Prossimità. È sponsor ufficiale di Slow Food per la Guida delle Osterie d’Italia e Partner Ambientale per il Salone del Gusto. Dal 2007 è Sostenitore Benemerito della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus e technical partner nei confronti dei Presìdi italiani e internazionali. È sponsor ufficiale di Touring Editore per la Guida ViniBuoni d’Italia. È partner ufficiale di Eataly, il mercato/ristorante simbolo dell’enogastronomia di qualità. È attento e partecipa a progetti di solidarietà per uno sviluppo sostenibile nei paesi del Terzo Mondo.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina