Beverfood.com
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche | 6761 letture

LA ZUEGG SBARCA IN RUSSIA GRAZIE AD UN FINAZIAMENTO INTERBANCARIO DI 35 MIO EURO

Zuegg Russia Finaziamento Interbancario

Russia Interbancario Zuegg Finaziamento

La Zuegg di Verona, leader sul mercato dei succhi, confetture e semilavorati di frutta espande la sua presenza internazionale programmando un nuovo insediamento industriale in Russia, grazie ad un finanziamento di 35 mio euro, organizzato da un pool di banche italiane con capofila Unicredit. L’operazione è articolata in due linee di credito: la prima, dell’importo di 16 milioni, è finalizzata al riequilibrio delle fonti finanziarie; un secondo mutuo ipotecario, per complessivi 19 milioni, è destinato alla copertura degli investimenti previsti per la realizzazione di un nuovo impianto produttivo in Russia.

La società veronese, controllata al 100% dalla famiglia Zuegg, punta all’espansione sui mercati dell’Est affiancando agli stabilimenti italiani di Verona e Avellino, a quelli tedeschi di Werneuchen (lavorazione della frutta) e Zöerbig (produzione di marmellate) e a quello francese di Elne, un nuovo presidio diretto sul mercato russo. Il progetto del nuovo insediamento produttivo, che sarà focalizzato sulla produzione di semilavorati di frutta, ha preso il via sei mesi fa con l’acquisto di un terreno di sei ettari nella regione di Kaliningrad e la costituzione della nuova controllata Zuegg Russia.

L’obiettivo della nuova apertura internazionale è quello di aumentare principalmente il business dei semilavorati di frutta, ma anche di sviluppare la diffusione dei marchi industriali (Zuegg e Skipper) oltre a potenziare i rapporti con gli attuali clienti nel settore dei semilavorati, tra i quali ci sono Danone, Granarolo, Parmalat e Nestlè. Alcuni di questi clienti sono già operativi in Russia (es. Danone), mentre altri hanno già dichiarato di voler entrare a breve sul mercato sovietico (es. Parmalat). L’attuale ripartizione del giro d’affari della Zuegg tra i vari comparti produttivi è la seguente: 47% succhi e bevande a base di frutta, 33% semilavorati di frutta e 18% marmellate e confetture

Con Oswald Zuegg, attuale presidente e amministratore delegato del gruppo, il business della storica famiglia sud tirolese è arrivato alla quarta generazione. La società è nata e si è sviluppata attraverso la sua sede storica in Alto Adige. Ma nel 1998 si decise di portare il quartier generale dell’azienda a Verona (1998). Una scelta contrastata che l’attuale azionista di riferimento ha fortemente voluto per garantire al gruppo spazi più adeguati e una posizione strategica dal punto di vista logistico. Oggi, a nove anni di distanza, l’azienda punta con decisione sullo scacchiere internazionale.

+INFO: “Zuegg punta alla Russia con l’aiuto di Unicredit” articolo di Matteo Marian su supplemento Affari e Finanza di Repubblica 15.10.2007

Infoflash Beverfood su Zuegg
Nata in Tirolo alla fine dell’800 come attività agricola familiare, Zuegg spa ha oggi raggiunto la dimensione di un gruppo internazionale con cinque unità produttive in 3 diversi paesi europei: Italia, Francia e Germania, con la prospettiva ora di allargare la propria presenza anche sul mercato russo. L’attività della Zuegg, incentrata sulla lavorazione e trasformazione della frutta, riguarda sia la produzione di semilavorati alla frutta per l’industria trasformatrice (produzione di yogurt alla frutta, prodotti da forno farciti alla frutta, ecc.) sia la produzione di prodotti finiti per il consumo, come le confetture-marmellate ed i succhi, nettari e bevande di frutta, nei cui settori in Italia occupa posizioni di leadership. L’azienda, che ha ora sede e stabilimento centrale a Verona, ha espresso un giro d’affari 2006 di circa 150 mio euro, di cui 71 di succhi e bevande frutta, con una occupazione di oltre 400 dipendenti. L’azienda è certificata UNI EN ISO 9001/2000 e nel 2001 ha ottenuto la Certificazione Ambientale secondo le norme UNI EN ISO 14001. + info: www.zuegg.it

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: Annuari del Bere® www.beverfood.com

CONSULTA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> bevande analcoliche

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Interbancario Finaziamento Zuegg Russia

Tags/Argomenti:

Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Attenzione alla filiera e naturalità: i diktat di Zuegg da 130 anni

Attenzione alla filiera e naturalità: i diktat di Zuegg da 130 anni

13/05/2019 - Un palcoscenico di tendenze, reunion di professionisti del settore, fulcro di conoscenze e luogo di business: questo in breve il succo della settima edizione di TuttoFood...

Il nuovo Skipper Zero: azzera la sete con gusto!

Il nuovo Skipper Zero: azzera la sete con gusto!

28/03/2019 - Da sempre attenta ai trend di mercato e alle esigenze dei propri consumatori, Skipper sa bene quanto sia importante bere acqua durante il giorno per depurarsi ed eliminar...

Zuegg lancia la linea Zuegg Bio: lunga vita a chi non si accontenta

Zuegg lancia la linea Zuegg Bio: lunga vita a chi non si accontenta

14/03/2019 - Dal 1890, Zuegg è un marchio sinonimo di cultura. Cultura intesa come conoscenza della frutta, dalla coltivazione alla ricettazione. Un brand che ha fatto dell’eccellenza...

Zuegg porta a Cibus 2018 il rispetto per la terra e l’amore per la frutta

Zuegg porta a Cibus 2018 il rispetto per la terra e l’amore per la frutta

05/05/2018 - Zuegg è presente al Cibus di Parma, evento di riferimento dell'agroalimentare italiano, per promuovere una dieta sana e gustosa, all’insegna dei più moderni trend aliment...

Bilancio Zuegg 2016: fatturato a 238 Mn/€ e balzo dell’utile a 6.3 Mn/€

Bilancio Zuegg 2016: fatturato a 238 Mn/€ e balzo dell’utile a 6.3 Mn/€

13/09/2017 - Il gruppo Zuegg, noto per la produzione di confetture e succhi di frutta, ha chiuso il 2016 con risultati in crescita rispetto all'anno precedente, alla luce del prosegui...

c’erano una volta “light” e “strong”…il marketing riscopre l’italiano e il suo potere comunicativo

c’erano una volta “light” e “strong”…il marketing riscopre l’italiano e il suo potere comunicativo

23/03/2017 - Tra gli anni ’90 e i primi anni 2000, i trend marketing internazionali hanno portato in Italia insieme a nuovi stili di consumo, anche i vocaboli per identificarli. La...

SKIPPER BAR 200ml: una nuova veste per presentare la frutta in tutta la sua bontà

SKIPPER BAR 200ml: una nuova veste per presentare la frutta in tutta la sua bontà

16/03/2016 - La linea Skipper Bar 200ml si rinnova completamente: una veste ricca di colori e solarità per presentare la frutta in tutta la sua bontà. Tutta la bontà del Bere Italiano...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

cinque + diciotto =