Pinterest LinkedIn

Acqua Minerale San Benedetto S.p.A., azienda ai vertici del mercato del beverage analcolico e da sempre impegnata in attività volte a favorire il rispetto dell’ambiente, e Mirabilandia, il parco divertimenti più grande d’Italia, si impegnano per un riciclo virtuoso favorendo la raccolta separata delle bottiglie di plastica e una nuova abitudine di consumo in grado di ridurre l’impatto ambientale. Da mercoledì 25 maggio saranno attive, all’interno del parco divertimenti di Ravenna, le “isole verdi San Benedetto – Mirabilandia”, con macchine ecocompattatrici per il recupero delle bottiglie di plastica. Il materiale così raccolto sarà lavorato in un sito dedicato alla rigenerazione del PET per dargli nuova vita.


Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

L’attività rientra nel progetto San Benedetto “Recupero Pet”, il primo esempio in Italia di alleanza tra industria e distribuzione, per favorire una cultura industriale dell’ecosostenibilità attraverso la diffusione di strumenti, conoscenze e professionalità. Partner tecnico dell’iniziativa è Aliplast, l’ azienda del riciclo autorizzata alla gestione e trasporto del rifiuto. Obiettivo del progetto è quindi implementare nuove abitudini di consumo a favore di un maggior rispetto ambientale attraverso la realizzazione di un circolo virtuoso che colleghi consumatore, distributore e produttore facilitando la raccolta ed il riutilizzo del materiale. I consumatori saranno parte attiva del progetto. Per sensibilizzarli nello smaltimento delle bottiglie in plastica utilizzate durante la visita a Mirabilandia, oltre all’apposita segnaletica e al materiale informativo all’interno del parco verrà distribuito uno scontrino di ringraziamento per aver contribuito alla causa ambientale per ogni bottiglia inserita nei raccoglitori. Un ulteriore tassello in linea con la sensibilità ambientale del Gruppo Acqua Minerale San Benedetto S.p.A., da sempre attenta alla salvaguardia dell’ecosistema e alla promozione di nuovi stili di vita sostenibili tra i consumatori. Questo permetterà all’Azienda di attuare il progressivo avvicinamento agli obiettivi dell’accordo stipulato con il Ministero dell’Ambiente di “Carbon Neutrality”.

INFOFLASH/SANBENEDETTO
Nata nel 1956, Acqua Minerale San Benedetto S.p.A., con un fatturato consolidato di gruppo di 865 milioni di euro, una capacità produttiva in Italia di 17.000.000 pezzi al giorno, è l’azienda tutta italiana più importante nell’intero mercato del beverage analcolico. Attiva commercialmente in oltre 80 paesi nei cinque continenti – leader in Italia nelle bibite piatte, co-leader nell’acqua, nel thè, nelle bibite gassate e negli sport drinks – per San Benedetto il primo profitto, da sempre, è l’attenzione al benessere e ai bisogni dei consumatori e delle loro famiglie attraverso il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse.

+INFO: www.sanbenedetto.itamelillo@bvacomunicazione.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina