0
Pinterest LinkedIn

E’ morta a 82 anni, Rosa Anna Magno Garavoglia, la signora del Campari. A lei faceva capo il controllo del gruppo di bevande, che passa ora interamente al figlio Luca.campari-slide_1Lo annuncia il gruppo Campari esprimendo “profondo cordoglio” per la scomparsa dell’azionista ed ex presidente della società. Garavoglia dopo la morte del marito Domenico ha ricoperto per due anni, fino al 1994, la carica di presidente del gruppo, ed è stata consigliere della Fondazione Campari dal 1992 al 2014. La signora del Campari era una delle persone più ricche d’Italia. Pezzo forte del suo patrimonio, la quota di maggioranza nell’azienda con base a Sesto San Giovanni, controllata coi diritti di usufrutto in Alicros, controllante diretta di Campari. Per effetto del decesso, il figlio Luca Garavoglia – presidente del gruppo già a partire dal 1994 e attualmente in carica – consegue la posizione di soggetto controllante di Alicros.

Con un valore di Borsa di oltre 5 miliardi di euro e ricavi nel 2015 di oltre 1,5 miliardi, Campari è il più grande gruppo del beverage in ITALIA

www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/11/22/campari-morta-rosa-anna-garavoglia_2737916f-9ce7-48d1-b787-a839672015e4.html

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattordici − sette =