Pinterest LinkedIn

Amazon, il colosso americano dell’e-commerce,  ha acquistato la catena di supermercati bio Whole Food. L’accordo, in contanti, è valutato 13,7 miliardi di dollari, pari a per 42 dollari per azione. L’azienda continuerà a operare come marchio separato da Amazon.

“Whole Foods piace a milioni di persone perché offre i migliori alimenti organici e naturali, rendendo divertente il mangiare salutare”, afferma Jeff Bezos, il numero uno di Amazon. “Questa partnership presenta un’opportunità per massimizzare il valore per gli azionisti di Whole Foods, ampliando la nostra missione e offrendo la più alta qualità, esperienza e innovazione ai nostri clienti”, mette in evidenza, John Mackey, il fondatore e amministratore delegato di Whole Foods, che resterà alla guida della società una volta che l’operazione sarà completata.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Il gruppo Whole Foods è una catena di supermercati, con sedi negli Usa, Canada e Regno Unito, specializzata nella distribuzione di prodotti organici e biologici. È stata fondata ad Austin nel 1980 ed è diventata la società di distribuzione di prodotti organici numero uno degli Stati Uniti. Attualmente il gruppo fornisce 30.000 prodotti organici certificati e 13.500 prodotti certificati non Ogm. Quella di Wholes Foods è la maggiore acquisizione della storia di Amazon. Grazie a questa operazione  Amazon può aumentare la sua disponibilità di prodotti freschi da inviare a casa, magari facendoli pagare meno dei prezzi attuali sugli scaffali del super “bio”, ma allo stesso tempo potrebbe utilizzare i punti vendita di Whole Foods come centri di consegna dei suoi prodotti risparmiando sulle spedizioni.

Per saperne di più: phx.corporate-ir.net/phoenix.zhtml?c=176060&p=irol-newsArticle

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

9 + 5 =