0
Pinterest LinkedIn

Anche aranciate e limonate e tutte le bibite a base di agrumi con nomi di fantasia (ad esempio la ‘Fanta’) avranno l’obbligo, come i succhi, di contenere il 20% di frutta. Lo prevede un emendamento ‘bipartisan’ approvato al dl sanità, presentato vari deputati della commissione Agricoltura. La ratio è “Mai più aranciate senza arance”. Con questa norma, quindi, non solo i succhi di frutta (come già previsto nel decreto) ma anche le bevande analcoliche a base di frutta con nomi di fantasia dovranno contenere questa quantità minima. Le bevande con contenuto di frutta inferiore potranno rimanere sugli scaffali dei supermercati ancora ”per otto mesi” dopo l’entrata in vigore della legge. E le bibite con i nomi che richiamano la frutta, altra modifica introdotta oggi, non potranno più contenere ”concentrato o liofilizzato o sciroppato del frutto o delle frutta di cui alla denominazione”. Le Regioni, poi, per ”incoraggiare il consumo di prodotti naturali”, potranno promuovere la distribuzione di frutta fresca in distributori automatici nelle scuole


Guida Guidaonline Bevandefrutta Beverfood frutta frutti succhi nettari

Le commissione ha accolto l’emendamento (firmato dai deputati della commissione agricoltura di Pdl, Pd, Udc e Pt, primo firmatario il presidente Paolo Russo) che riscrive il comma 16, quello appunto che prevedeva di innalzare dal 12 al 20% il quantitativo minimo di ”contenuto di succo naturale” per le bevande analcoliche ”vendute con il nome di uno o più frutta a succo (quali l’uva, l’arancio, il limone, il mandarino, la ciliegia, il lampone, la pesca e simili) o recanti denominazioni che a tali frutta si richiamino”, come recita la legge del ’58 che viene modificata, includendo in questo obbligo anche le bevande analcoliche ”vendute con denominazioni di fantasia, il cui gusto ed aroma fondamentale deriva dal loro contenuto di essenze di agrumi”, come recita invece la legge del ’61 che viene a sua volta modificata.

+info: www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2012/10/04/Anche-aranciate-obbligo-20-frutta-_7578878.html

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

4 × 5 =