0
Pinterest LinkedIn

Tre medaglie andate a segno per il birrificio Collesi di Apecchio (Pesaro-Urbino, Marche) agli Australian International Beer Awards, la più grande competizione annuale al mondo che dal 1987 premia le migliori birre alla spina e in bottiglia.

 

Scarica gratis Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Tre le birre artigianali in gara, tre i riconoscimenti ottenuti, uno per ciascuna birra e tutti nella categoria Best Belgian Style Ale. Argento tra le pale strong per l’Ambrata Collesi; bronzo tra le dark strong per la Rossa Collesi; un altro bronzo tra le triple per la Triplo Malto Collesi.

La giuria dell’Australian International Beer Awards, composta da esperti altamente qualificati e molto apprezzati del settore beverage, ha scelto le tre birre tra le oltre 1.700 provenienti da più di 320 birrifici di 36 paesi, sulla base di standard internazionali relativi alla qualità e alla diversità di tipologia. Per le note di gusto originali, per i profumi intensi, per la corposità della schiuma.

Non pastorizzata e a rifermentazione naturale in bottiglia come tutte le altre birre Collesi, la Birra Artigianale Ambrata Collesi è piena, intensa e avvolgente. Le note, eleganti e decise, di orzo, malto ed erbacee amplificano le ricche sfumature olfattive di frutta autunnale e si accompagnano al suo gusto morbido e pungente al tempo stesso.

La Birra Artigianale Rossa Collesi è profonda e di carattere. Dalla schiuma delicatamente ramata al colore ambrato, fino al suo packaging, è il “rosso” a caratterizzarla: essa presenta intensi profumi di spezie scure, nocciola tostata, malto e caramello, che si abbinano al suo gusto dolce e minerale.

Equilibrata ma intensa, la Birra Artigianale Triplo Malto Collesi è una birra bionda ottenuta da un’attenta selezione di malti che ne conferiscono una consistenza pastosa e maltata appunto. Ha una schiuma densa e a grana molto fine, che valorizzano i suoi profumi fragranti, dalle note di frutta gialla appena colta, al lievito fresco, al miele, alla crosta di pane.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

«Siamo andati a segno con ben tre birre artigianali su tre! Questo è per noi motivo di grande soddisfazione, soprattutto trattandosi di una delle competizioni internazionali più influenti nel panorama beverage mondiale» spiega Giuseppe Collesi, CEO e fondatore dell’azienda. «Ciò significa che il nostro impegno e la nostra passione sono stati riconosciuti, così come la qualità delle nostre materie prime e la cura che i nostri mastri birrai mettono nel processo di birrificazione».

Le birre artigianali Collesi sono distribuite in Italia nelle migliori enoteche e negozi specializzati, e all’estero in partnership col Gruppo Togni. Possono anche essere acquistate direttamente nello stabilimento di produzione, dal sito www.collesi.com.

 

TENUTE COLLESI

Da 10 anni Tenute Collesi è sinonimo di birra artigianale italiana d’eccellenza, prodotta con la massima attenzione per le materie prime di qualità, rispetto per la tradizione e amore per il territorio. Nelle tenute che circondano lo stabilimento, a 700 metri di altitudine sull’Appennino Marchigiano (Apecchio, PU), vengono selezionati e coltivati i migliori orzi, poi sottoposti a rigidi controlli microbiologici e organolettici lungo tutta la filiera. A ciò si aggiunge la purezza dell’acqua di sorgente che sgorga da questi monti: una fra le migliori in Europa per la produzione di birra, e ideale perché ricca di sali minerali. Infine, seguendo l’antica e preziosa ricetta dei monaci belgi, i Mastri Birrai di Collesi reinterpretano la sapienza di una storia brassicola secolare, per creare una birra artigianale unica, ad alta fermentazione, non pastorizzata e con rifermentazione naturale in fusto o in bottiglia.

 

www.collesi.com

Ufficio stampa
Omnia comunicazione
Giulia Raimondi
giulia.raimondi@omniacomunicazione.it

Scheda e news: Fabbrica Della Birra Tenute Collesi Srl


No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

tre + undici =