Pinterest LinkedIn

Il nuovo Annuario Bevitalia 2023-24, realizzato in collaborazione con Assobibe, analizza approfonditamente il settore delle bevande analcoliche, iniziando con una panoramica dei mercati nazionali per i diversi comparti. Uno scenario che nel 2021 aveva evidenziato un iniziale recupero dai significativi cali di consumo del 2020, anno caratterizzato dalla pandemia. Nel 2022, la ripresa ha guadagnato ulteriore slancio, compensando completamente le perdite quantitative del 2020. Per il 2023, si osserva un rallentamento dei consumi a quantità, ma continua la crescita in termini di valore, sostenuta dall’aumento dei prezzi medi.

Nel 2022, i consumi totali di bibite lisce e gassate in Italia sono stati circa 3.190 milioni di litri, registrando un incremento dell’11% rispetto all’anno precedente. Il consumo pro capite si attesta sui 54 litri all’anno, il più basso in Europa. Per i succhi e le bevande a base di frutta, il 2022 ha visto un aumento dei consumi a circa 700 milioni di litri, con una crescita del 4%. Il consumo annuo pro capite è di 11,8 litri, inferiore alla media UE di 16 litri. Infine, il mercato delle bevande vegetali si stima raggiunga i 180 milioni di litri, con un fatturato di circa 370 milioni di euro.

L’Annuario Bevitalia è composto da 224 pagine ricche di dati, informazioni e immagini, è stato realizzato in collaborazione con Assobibe (l’associazione imprenditoriale delle industrie italiane che producono e vendono bevande analcoliche in Italia). Un report che include i consumi (sia in termini di volumi che di valori), l’assortimento di prodotti (bibite gassate, lisce, energy & sport drink, succhi, nettari e altre bevande a base di frutta, bevande vegetali), il packaging, i canali di vendita, il quadro competitivo e un confronto con i dati di mercato degli altri Paesi Europei.

 

Segue il Repertorio Marche, suddiviso per categorie di bevande. La sezione più ampia dell’annuario è dedicata ai profili delle unità produttive nazionali, con schede informative dettagliate per ciascuna società, incluse analisi approfondite delle marche e dei prodotti. Si completa la panoramica dei player di mercato con i profili dei principali importatori e distributori nazionali di bevande analcoliche importate e commercializzate in Italia. Inoltre, l’annuario offre una visione d’insieme su alcune significative aziende fornitrici di impianti, tecnologie, packaging e altri servizi per la produzione e distribuzione delle bevande.

L’annuario termina con una vasta sezione focalizzata sulla distribuzione, evidenziando i principali gruppi distributivi dell’Horeca, che includono Ingrosso e Cash & Carry, Ristorazione e Vending. Vi è anche un’ampia rassegna dei principali operatori della grande distribuzione moderna. Infine, l’annuario si conclude segnalando i principali Enti e Associazioni del settore sia in Italia che nei maggiori Paesi europei.

Grazie alla sua ricchezza di dati, informazioni e immagini, l’Annuario Bevitalia si distingue come la pubblicazione più esauriente sulle bevande analcoliche. È uno strumento essenziale per gli operatori del settore, che desiderano rimanere aggiornati e operare con piena consapevolezza nel campo del bere analcolico.

L’Annuario Bevitalia in versione digitale (Pdf) è disponibile on line su www.beverfood.com con possibilità di download gratuito; il volume cartaceo, invece, può essere ordinato dal negozio di Beverfood.com.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia 23-24 Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

diciannove − 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina