Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione, Food | 5951 letture

Big Sur: il nuovo beach bar in Costa Smeralda con atmosfera hippy chic

Atmosfera Chic Big Sur Luca Guelfi Beach Bar Sardegna Hippy Smerald Costa Smeralda Beach Costa Luca Guelfi Company

Costa Smerald Big Sur Hippy Atmosfera Costa Smeralda Luca Guelfi Company Sardegna Luca Guelfi Beach Bar Chic Beach

Si chiama Big Sur la prossima apertura in Costa Smeralda di Luca Guelfi, una proposta destinata a lasciare il segno nell’estate 2019. Partendo da una delle spiagge più mozzafiato della Sardegna, Liscia Ruja, l’imprenditore milanese apre al pubblico il primo Beach Bar ispirato al Big Sur, nota regione Californiana e terra madre del movimento Hippy.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

Un concept completamente inedito per la Costa Sarda, con uno stile hippy-chic e ambientazione nostalgica anni ’70, tipica dei ribelli anticonformisti californiani di quegli anni. Un chilometro di long beach cosparsa di sabbia color ambra, il Big Sur Liscia Ruja incanta i visitatori grazie alla cornice naturalistica del fantastico panorama circostante, alternato tra vegetazione marina, cielo terso, mare cristallino e turchese. “Siamo in una delle spiagge più belle della Sardegna, la nostra formula sarà quella di un beach-bar in surf style, che garantisca allo stesso tempo qualità ed eccellenza con un mood rilassato-spiega Luca Guelfi- Credo che le persone cerchino relax, semplicità ed esclusività, cercheremo di rendere speciale una tappa al Big Sur”.

Dopo le aperture sarde di Canteen Costa Smeralda e Fruits de Mer, il Big Sur inaugura ufficialmente il 1° giugno 2019. La mission di Guelfi sta nel suo progetto internazionale: regalare alle migliori spiagge del mondo un angolo di ristoro ed un’oasi di felicità in completo stile anni ‘70, mettendo tutta la sua esperienza nel settore ristorativo per espandere il progetto oltreoceano e riproporre il nuovo concept del Beach Bar su tutte le spiagge più belle del mondo, dalle Isole Vergini, al Messico, dalle Bahamas, fino alle mete più esclusive dei Caraibi come Saint Barth. “Acquistando il marchio ho voluto prendere in mano un progetto che mi sta molto a cuore- continua Luca Guelfi – ho voluto creare una nuova offerta e una nuova atmosfera che in Costa Smeralda ad oggi sembrerebbe non esserci. Un aperitivo easy-chic, che gli ospiti possono assaporare godendosi appieno lo spirito hippy in una location senza eguali, come quella della Costa Smeralda”. Tra i primi Big Sur in stile beach bar ricordiamo quello di Formentera, che per anni a Playa de Cavall d’en Borras è stato il punto di riferimento in fatto di divertimento, musica e ristorazione delle Baleari. Restando sempre in Europa, va ricordato anche il Big Sur in Grecia, mentre volando oltreoceano si arriva fino al Big Sur di Santo Domingo. Un’insegna che ha sempre portato con sé divertimento e spirito hippy rendendolo il Beach Bar più iconico di sempre. La Costa Smeralda si presenta sempre come località marittima, ma trasmette uno spirito vacanziero unico nel suo genere, all’insegna dell’eccellenza e dell’eleganza senza tempo. La vegetazione incontaminata della costa nord-est della Sardegna, garantisce panorami mozzafiato ed un inestimabile valore naturalistico.

La cura dei dettagli è fondamentale, ed è evidente nella proposta gastronomica e nightlife. Il servizio della cucina è aperto dal mattino fino a cena ed offre agli ospiti un menù di Beach Food variegato basato su freschezza e qualità. Immancabile l’ispirazione musicale figlia dei fiori: dalle 15 del pomeriggio fino a sera Big Sur Liscia Ruja regala agli ospiti musica con DJ Set o Live, regalando così un momento di aperitivo insolito e divertente, ma allo stesso tempo rilassato. Le decorazioni floreali e colorate rendono ancora più emozionante la vista paradisiaca di mare turchese, cielo terso e vegetazione marina, che gli ospiti possono ammirare una volta accomodati al Big Sur Liscia Ruja. La sua posizione, non lontana dal bagnasciuga, offre agli ospiti la possibilità di rilassarsi in ogni momento della giornata: dalla colazione californiana ad un break con uno spuntino in spiaggia, da un pranzo con il pescato del giorno fino ad un fresco aperitivo. Immancabile l’appuntamento mensile del plenilunio: ogni 4 settimane circa, per ammirare la splendida luce della luna piena riflessa sulle acque turchesi della Liscia Ruja, il Big Sur organizza una grande festa in spiaggia per celebrare l’epoca di Woodstock. I drink proposti seguono sempre il filone storico degli anni ‘70. La carta propone, oltre ai cocktails evergreen di ieri e di oggi, dei signature drinks che regalano un tocco attuale ai classici dell’epoca. La proposta gastronomica si concentra su 4 concetti chiave: qualità, innovazione, gusto e freschezza. La cucina è a disposizione degli ospiti per garantire un servizio durante tutto l’arco della giornata, e il menù presenta il connubio perfetto tra cucina italiana che impiega le migliori materie prime del luogo e proposte internazionali in stile californiano.

INFO: www.lucaguelficompany.com/bigsur/

+ COMMENTI (0)

Distillerie, Fabbrica della Birra, Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Sardegna Beach Chic Big Sur Smerald Beach Bar Atmosfera Hippy Luca Guelfi Company Costa Smeralda Costa Luca Guelfi

ARTICOLI COLLEGATI:

Tre Bicchieri 2020. I vini migliori della Sardegna

Tre Bicchieri 2020. I vini migliori della Sardegna

01/11/2019 - Nelle scorse edizioni della Guida è stata sottolineata la crescita costante del vino sardo a prescindere dalle annate, più o meno buone. Dagli oltre 600 campio...

Oyster Bar Milano: il nuovo locale di Luca Guelfi punta sulle ostriche

Oyster Bar Milano: il nuovo locale di Luca Guelfi punta sulle ostriche

26/10/2019 - All’inaugurazione una settimana fa, in mezzo alla folla di amici e clienti venuti a salutare Luca Guelfi per conoscere da vicino la sua ultima creatura, l’Oyster Bar, la ...

Saigon Milano: per il ristorante vietnamita due anni con il botto alla Apocalypse Now

Saigon Milano: per il ristorante vietnamita due anni con il botto alla Apocalypse Now

21/05/2019 - Le ambientazioni di Saigon Milano mi fanno riportare la mente a uno scenario da Apocalypse Now, il celebre film del 1979 diretto da Francis Ford Coppola. Una fotografia n...

Non solo Ichnusa: siamo andati a Cagliari per scoprire l’innovazione beverage sarda

Non solo Ichnusa: siamo andati a Cagliari per scoprire l’innovazione beverage sarda

13/04/2019 - Negli ultimi anni la birra Ichnusa, vera e propria bandiera della Sardegna si è affermata sempre di più anche sul “continente” (come dicono loro). Ma oltre a questo prodo...

Design al servizio della tradizione: il nuovo corso di Sella&Mosca

Design al servizio della tradizione: il nuovo corso di Sella&Mosca

26/02/2019 - Quattro personaggi in cerca d'autore (?). La storia ultracentenaria della cantina Sella&Mosca (fondata nel 1899) imbocca una nuova svolta, con vini che si cambiano d'...

Birra Ichnusa Sardegna: al via il progetto “Vuoto a Buon Rendere”

Birra Ichnusa Sardegna: al via il progetto “Vuoto a Buon Rendere”

25/06/2018 - "Vuoto a buon rendere" è il nome del progetto con cui Ichnusa, storico marchio sardo di birra, rilancia il formato del vuoto a rendere, grazie a una nuova veste grafica, ...

Barley: da un piccolo centro sardo, alla conquista del mondo della birra

Barley: da un piccolo centro sardo, alla conquista del mondo della birra

26/04/2018 - Un piccolissimo centro abitato, a due passi da uno dei mari più belli del mondo, è la culla di una birra che fa incetta di premi. Maracalagonis, nemmeno 8000 anime, è un ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × tre =