Pinterest LinkedIn

Nestlè, il più grande gruppo mondiale di prodotti confezionati food & beverage, ha reso noto i risultati dell’esercizio 2010. L’esercizio si è chiuso con vendite totali pari a 109,7 miliardi di franchi svizzeri (CHF), con una crescita organica del 6,2% ed una crescita interna reale del  4,6% . Anche il margine EBIT è migliorato portandosi a 16,2 miliardi di CHF, mentre il profitto netto ha raggiunto il livello record di 34,2 m.di di CHF, grazie anche ai profitti di carattere straordinario derivanti dalla cessione della propria controllata Alcon al gruppo Novartis. Il dividendo dovrebbe portarsi a 1,85 franchi svizzeri per azione.


Annuario Caffè Italia Coffitalia

Dati Gruppo Nestlè 2008 2009 2010
FATTURATO (m.ni CHF) 109.908 107.618 109.792
(di cui caffè e bevande) (19.271) (20.672)
(di cui Nestlè Waters) (9.066) (9.101)
EBIT (m.ni CHF) 15.676 15.699 16.194
NET PROFIT (m.ni CHF) 18.039 10.428 34.233
DIVIDENDO (CHF) 1,40 1,60 1,85
PERSONALE (000 unità) 283 279 288
Elaborazioni Beverfood su dati documentali nestle.com

guida vending beverfood guidaonline vending italia Scarica Ora!!Paul Bulcke, CEO di Nestlé, si è lasciato andare ad un commento molto ottimista: “Nel 2010, siamo riusciti a realizzare un altro anno di forte crescita in termini di fatturato e margini, superando le difficoltà del mercato. Abbiamo aumentato gli investimenti nei nostri marchi e sono cresciute le nostre attività e i nostri dipendenti. Abbiamo continuato ad aumentare la nostra efficienza e l’efficacia sia nei mercati sviluppati che nei mercati emergenti, accelerando l’innovazione, con la capacità di servire un miliardo di clienti al giorno in tutto il mondo. Stiamo entrando nel 2011 in buona posizione per affrontare le incertezze del futuro, tra cui la volatilità dei prezzi delle materie prime. Siamo perciò fiduciosi di raggiungere gli obiettivi di Nestlé nel 2011, cioè una crescita organica tra il 5% e il 6% ed un ulteriore miglioramento (a valuta costante) del margine EBIT ”

ANDAMENTO GENERALE DELLE VENDITE
Per tutto il 2010, la crescita organica è stata pari al 6,2% (4,6% in termine di crescita reale interna). L’effetto dei tassi di cambio ha comportato una diminuizione del valore delle vendite nella misura del 3,6%, così come le dismissioni, al netto delle acquisizioni, hanno comporato un effetto negativo dello 0,6%. Complessivamente, le vendite del Gruppo sono salite del 2% a CHF 109,7 miliardi. Nel 2010 il business dei prodotti farmaceutici ha ancora pesato per ca. 6 miliardi di franchi, mentre il business più strettamente food & beverage ha raggiunto un gioro d’affari totale di 103,7 miliardi di franchi. Il settore food and beverages ha registrato una buona crescita, guadagnando quota di mercato in tutte le categorie e in tutte le regioni. I mercati emergenti hanno realizzato una crescita organica pari al 11,5%, sottolineando il ruolo sempre più importante per il futuro. In termini geografici la crescita degli alimenti e bevande è stata pari a 5,7% nelle Americhe, 3,7% in Europa e 10,2% in Asia, Oceania e Africa.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

NESTLÉ WATERS
Le vendite di questa divisione sono stati pari a 9,1 miliardi di franchi, pari ad una crescita organica del 4,4% e ad una crescita reale interna del 4,8%. Sono state guadagnate quote di mercato in Europa e Nord America, come nella maggior parte dei mercati emergenti, consolidando la leadership mondiale sulle acque confezionate. Nestlé Pure Life, il marchio d’acqua a maggior volume in tutto il mondo, ha avuto un altro anno di crescita a doppia cifra. Buone performances sono state registrate da Perrier e S. Pellegrino, nonché da molti marchi regionali.

NESPRESSO
Nespresso ha vissuto un altro anno di crescita organica superiore al 20% e per la prima volta ha superato la soglia dei 3 miliardi di franchi di fatturato annuo. Ha aperto la sua 215.ma boutique realizzando nel 2010 l’apertura di 36 nuovi negozi, tra cui New York, Monaco e Sydney. Nespresso ha incrementato la quota delle sue forniture di caffè relative al Programma Nespresso AAA Sustainable Quality dal 50% nel 2009 al 60%. Il 2010 ha visto la prima espansione dello stabilimento di Avenches al fine di anticipare la domanda di capsule Nespresso. Nel 2010 il gruppo Nestlè, grazie alle prestazioni combinate di Nespresso e Nescafè Dolce Gusto, ha rafforzato la sua leadership nel mercato del caffè porzionato.

+info: www.nestle.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

San Benedetto Energy Drink Super Boost - il supereroe dell'energia!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina