Pinterest LinkedIn

“La Signora Matilde”, produzione cinematografica di POPCult nata in collaborazione anche con l’importatore italiano di birre speciali Interbrau, racconta la storia di Matilde di Canossa al grande pubblico con toni ironici e leggeri. Nel film, una parte è dedicata alla birra trappista belga Orval.

Orval

Sarà Syusy Blady, attrice, cabarettista e anima di “Turisti per Caso”, a vestire i panni di una narratrice sui generis che viaggia alla scoperta di Matilde di Canossa tra Storia, miti e leggende, raccontando in particolar modo territori, prodotti, storie e personaggi che alla Gran Contessa e al suo mito sono ormai direttamente legati da quasi mille anni. “La Signora Matilde” è il titolo del film che uscirà nei primi mesi del 2017: una rilettura in chiave moderna e divertente della vita di Matilde di Canossa, la quale ha avuto un ruolo importante anche nel tracciare la storia della birra trappista belga Orval.

Annuario Birre Italia Birritalia 2023-24 Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia 2023-24 beverfood.com

Leggenda narra infatti che Matilde di Canossa si recò in visita nel luogo dove sorge l’Abbazia di Notre Dame d’Orval, quando fece accidentalmente cadere nel fiume il proprio anello nuziale. Dalla disperazione cominciò a pregare di ritrovarlo e fu allora che una trota emerse dall’acqua con l’anello in bocca. Vedendola, Matilde esclamò “questa è proprio una valle d’oro”, da cui deriverebbe il nome di Orval e, ovviamente, il simbolo della trota con l’anello in bocca.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2024 Beverfood.com con schede di tutte oltre 1600 marche di birra
Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2024 con tutti i marchi di birra

Una storia nella storia, che avrà una scena dedicata all’interno del film: protagonisti anche gli Ambasciatori di Orval, comparse nel film ma anche e soprattutto testimoni della grande e longeva tradizione della birra trappista Orval in Italia. Per questo è grande la soddisfazione di Interbrau nell’essere riusciti a portare la storia di Orval all’interno di una produzione cinematografica di respiro internazionale in maniera così mirata e capillare. L’importatore italiano ha infatti sposato il progetto fin dalla sua nascita e sarà coinvolto direttamente: nel DVD commercializzato dopo la produzione cinematografica verrà presentato un contenuto speciale dedicato proprio alla birra trappista di Orval e ai suoi Ambasciatori italiani.

 

+info: www.interbrau.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattordici + 20 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina