Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Birra | 2049 letture

La birra trappista Orval protagonista ai World Championship of Beer Sommeliers 2017

Birra Trappista Sommeliers Birra World Championship Of Beer Sommeliers Orval World Interbrau Championship Trappista Beer

Beer Interbrau World Birra Trappista World Championship Of Beer Sommeliers Trappista Birra Sommeliers Orval Championship

La quinta edizione del “Campionato Mondiale per Beer Sommelier”, svoltasi a Monaco di Baviera, è stata vinta dal tedesco Stephan Hilbrandt, che ha scelto una birra davvero speciale per la sua prova finale: la trappista belga Orval.

 

Non serve essere dei beer sommelier per rendersi conto che Orval è davvero una birra straordinaria: “la regina delle trappiste” beneficia di particolare processo produttivo, che prevede una doppia fermentazione e un dry hopping prima dell’imbottigliamento e della rifermentazione in bottiglia.

L’utilizzo di lieviti spontanei di tipo Brettanomyces, inoltre, le dona aromi unici, con note speziate, pepate e leggermente agrumate.

Una degustazione ricca, complessa, articolata, perfetto banco di prova per ogni sommelier. Lo ha pensato anche Stephan Hilbrandt, che nella prova finale del campionato del mondo ha scelto proprio l’Orval per mettersi in luce e guadagnarsi l’alloro mondiale.

Il “World Championship of Beer Sommelier” si è svolto a Monaco di Baviera e ha visto confrontarsi ben 69 degustatori da 15 nazioni. Durante ogni fase della rassegna, i contendenti dovevano cimentarsi nella spiegazione e degustazione di una birra a scelta tra quelle selezionate dalla giuria.

La finale a sei ha messo i contendenti di fronte alle birre più particolari del panorama mondiale: oltre alla Orval scelta dal vincitore, anche la Thomas Hardy’s Ale “The Historical”, nella versione 2016 maturata per sei mesi in botti di Cognac Hine.

 

+INFO: www.interbrau.it

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Scheda e news: INTERBRAU S.p.A.


+ COMMENTI (0)

Santi passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Interbrau Championship Orval World Championship Of Beer Sommeliers Birra Sommeliers World Birra Trappista Trappista Beer


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Interbrau rinfresca l’estate

Interbrau rinfresca l’estate

05/06/2019 - Finalmente l’estate è arrivata e con essa anche la voglia di stappare una buona birra rinfrescante. La selezione estiva di Interbrau è proprio quel che serve per dare il ...

Il Birrificio Antoniano rinnova il legame con Slow Brewing

Il Birrificio Antoniano rinnova il legame con Slow Brewing

23/05/2019 - Malto, luppolo, acqua e lievito sono le materie prime fondamentali per la produzione di birra. Tuttavia c’è un altro fattore, invisibile e silenzioso, che influenza la ri...

Interbrau: a primavera è tempo di lattina!

Interbrau: a primavera è tempo di lattina!

15/04/2019 - Design accattivante, formato pratico e buona capacità di preservare il prodotto: la lattina è la protagonista della bella stagione e Progetto Birra, Business Unit del gru...

O’Hara’s Craft Beer alla Fiera d’Irlanda per il St. Patrick’s Day 2019

O’Hara’s Craft Beer alla Fiera d’Irlanda per il St. Patrick’s Day 2019

15/03/2019 - La “Fiera d’Irlanda” si terrà a Treviso dal 15 al 17 marzo presso il Prato della Fiera: una tre giorni di musica, festa e cibo tipico irlandese in occasione della celebra...

Birra Antoniana Marechiaro: ora anche non filtrata

Birra Antoniana Marechiaro: ora anche non filtrata

01/03/2019 - Il birrificio agricolo padovano, conosciuto per la continua ricerca e innovazione del prodotto, presenta al mercato una nuova referenza: nasce Birra Antoninana Marechiaro...

Interbrau: dalla Vallonia alla Romagna. Tête de Mort, la novità per Beer Attraction 2019

Interbrau: dalla Vallonia alla Romagna. Tête de Mort, la novità per Beer Attraction 2019

27/02/2019 - Riconfermata la presenza dell’importatore Interbrau a Beer Attraction 2019, la fiera dedicata a professionisti e appassionati di birra.  Per l'occasione sono state presen...

Dingle Original Gin è il miglior gin al mondo

Dingle Original Gin è il miglior gin al mondo

27/02/2019 - Si sono tenute a Londra le premiazioni che il 21 febbraio 2019 hanno consacrato l’irlandese Original Dingle Gin quale miglior gin al mondo. Ai World Gin Awards si sono sf...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

18 − 15 =