0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Nel comparto del vino ogni giorno nascono nuove idee legate alla degustazione, oggi vi vogliamo raccontare la storia di De-Gustami, nata da un’idea di Matteo Galiano, CEO di Ti bevo e Wine Experience Manager & Sommelier. “Il modello è quello nuovo di bere divertendosi e nasce dall’idea di avvicinare il pubblico al mondo del vino e della birra attraverso cultura e divertimento. Così abbiamo creato un kit per degustare una selezione di vini e di birre artigianali, che rappresentano la qualità produttiva sia italiana sia straniera, divertendosi con un gioco di società interattivo”.

Le tappe della storia Box De-Gustami

Il percorso che porta alle realizzazione delle box prende avvio nel marzo 2017 con lo studio del primo prototipo per la scatola vino. Nel giugno dello stesso anno la realizzazione della versione definitiva della prima box per la linea vino, con tanto di video istituzionale per il lancio del prodotto e la partenza della campagna di crowdfunding sulla piattaforma Eppela, con il raggiungimento del target e premio da parte di Nastro Azzurro. In settembre la realizzazione della versione definitiva della box Birra e l’arrivo delle prime box per i sostenitori della campagna di crowdfunding. La fine del 2017 è coincisa con l’inizio della commercializzazione con vendite online e attraverso esercizi commerciali, oltre alla realizzazione della box singola bottiglia. Il 2018 invece si è aperto nel segno dell’estero, con la traduzione dei contenuti in più lingue (inglese, francese, cirillico e cinese) per approcciare mercati europei ed extra europei.

Le quattro Vie

Sono quattro le proposte al pubblico, per tutti i gusti. Si parte con le Vie del Bianco, una selezione di tre vini bianchi, dal Vermentino di Sardegna, al Gewurtztraminer fino a un blend di Verdicchio e Pecorino. Le Vie del Rosso invece mette in vetrina tre vini rossi dal Chianti Riserva, all’Aglianico fino al Barolo. Tempo di bollicine con l’Élégant, con Prosecco, Franciacorta e Champagne protagonisti. Le Vie del Luppolo guarda invece alla birra, con una proposta di più tipologie di birre artigianali con stili classici, weiss, ambrata, bionda. Le aziende produttrici sono state selezionate tra piccole e medie imprese operanti sul territorio con criteri di qualità e piccole produzioni. Ogni scatola linea vino contiene un libretto che spiega come degustare un vino, quali profumi si possono percepire in tutte e tre le tipologie di vini infine fornisce una breve storia del vino in Italia e un glossario con i termini più utilizzati nel mondo del vino e meno conosciuti dai non addetti ai lavori, mentre nella linea birra contiene un libretto con una breve storia della birra e un glossario con i termini più utilizzati nel mondo birrario spesso meno conosciuti dai non addetti ai lavori.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Gioco, calici e design

La tabella dei profumi raccoglie tutti i profumi che un consumatore può percepire nel vino o nella birra, con tabelle distinte per prodotto. Insieme alla tabella ci sono 4 tovagliette con disegnati 4 spazi distinti dove ogni giocatore può scrivere i profumi percepiti nel prodotto che sta degustando. Al termine della degustazione attraverso un link presente sul libretto i giocatori saranno indirizzati a una pagina del sito web dove potranno verificare la correttezza dei profumi percepiti. Le scatole sono completate da 4 calici Rastal modello Luxor 49 per la linea vino o 4 calici Mini Teku per la linea birra per degustare al meglio i prodotti. Quattro differenti grafiche che insieme alle differenti tipologie di vini e di birre soddisfano tutti i palati e il senso del gusto, disegnati e realizzati da uno studio di design, in materiale completamente riciclabile. Carta, cartone, vetro, sughero o alluminio per i tappi, tutti materiali utili alla degustazione che possono diventare un oggetto di arredamento che può contenere quello che si vuole.

 

VENDITA

La box è venduta online tramite e-commerce all’indirizzo www.de-gustami.it

A Milano presso la Gioielleria San Babila, Portici Corso Monforte

La rete di vendita è in ampliamento attraverso nuovi siti e nuovi punti vendita sul territorio.

INFO :  www.tibevo.itmatteogaliano@tibevo.it

© Riproduzione riservata

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

14 + 5 =