Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Varie | 1095 letture

BrauBeviale 2018: l’industria internazionale delle bevande a Norimberga

Trend Internazionale Industria Norimberga Bevande Manifestazioni Beverage Fiera Di Norimberga Braubeviale

Bevande Industria Trend Braubeviale Beverage Internazionale Norimberga Fiera Di Norimberga Manifestazioni

Dal 13 al 15 novembre tutto ruota intorno alla produzione di bevande nel centro espositivo di Norimberga. 1.095 espositori presenteranno i loro nuovi prodotti alla più importante fiera dell’anno nell”industria delle bevande. 38.000 visitatori commerciali attesi avranno modo di aggiornarsi sulle nuove materie prime, tecnologie, componenti, packaging e tematiche di marketing. Focus centrale: la futura redditività dell’industria delle bevande.

BrauBeviale è tornata ad essere internazionale: 582 espositori (corrispondente al 53%- 48% nel 2016) provenienti da 46 nazioni con a capo l’Italia seguita da Repubblica Ceca, Cina, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Belgio, Austria e Stati Uniti. 513 le aziende tedesche. In mostra le loro idee di prodotto presso stand collettivi sponsorizzati per giovani imprese per la prima volta accessibili al pubblico professionale.

Dal momento che BrauBeviale 2016 è stato al completo, quest’anno si presenterà una nuova Hall 8, con un totale di nove sale. “Ora abbiamo distribuito gli espositori intorno al parco fieristico, lungo la catena di processo per la produzione di bevande”, spiega il responsabile dell’evento Andrea Kalrait. “Ciò fa sì che BrauBeviale sia concentrata e facile da girare.”

Si prevedono visitatori della gestione tecnica e commerciale, nonchè esperti di marketing, retail e hospitality operanti nel settore delle bevande – cioè da aziende (dalla produzione all’imbottigliamento) di birra, acque, bibite, succhi di frutta, liquori e vino. All’ultimo evento del 2016, hanno viaggiato da 127 paesi (oltre alla Germania) principalmente dall’Italia, dalla Repubblica Ceca, dall’Austria, dalla Svizzera e dai Paesi Bassi.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Sostenibilità nell’industria delle bevande

L’industria delle bevande sta affrontando sfide importanti: questo riguarda soprattutto le piccole imprese e gli interessati a livello complessivo. Le parole chiave includono automazione, digitalizzazione, cambiamento del comportamento dei consumatori e gestione aziendale. BrauBeviale, la piattaforma centrale del settore, risponde a queste domande: quale direzione dovrebbero prendere i produttori di bevande per avere successo in futuro nel mercato? Con la nuova rivista WissensDurst, BrauBeviale offre un supporto competente e ispirazione imprenditoriale. Con esempi straordinari, vuole ispirare e guidare.

Programma di supporto: impostazione e ispirazione di impulsi

L’ispirazione è anche la parola chiave per il vasto programma offerto. Un giorno prima dell’inizio della fiera, ci sono tre eventi di formazione presso il centro fieristico: il Forum di esportazione German Beverages, che supporta tutte le questioni legate all’esportazione come area di business strategica per i produttori di bevande tedeschi. Per la sesta volta, il Microbo Europeo Syposium dell’Istituto Sperimentale e Didattico per la Birreria di Berlino (VLB), che è rivolto agli operatori internazionali di birra artigianale e Brewpub. Il tema caldo dello “storico orzo della birra” è dedicato al Heirloom & Terroir Orley and Malt Symposium di RMI Analytics, che conferisce anche il riconoscimento Heirloom Brewing.

Nel Forum BrauBeviale nel padiglione 1, il collaudato mix di conferenze, presentazioni, dibattiti sul podio e cerimonie di premiazione vi invita ad ascoltare e partecipare. Gli argomenti spaziano dal marketing e comunicazione alle domande tecniche sulla produzione di bevande, l’imballaggio e la logistica, alle innovazioni delle bevande e al tema del reclutamento.
Le cerimonie di premiazione, come il campione del luppolo e i premi dell’innovazione della bevanda del mondo completano il programma. Non mancherà un forum  con una nota chiave del ricercatore di tendenze alimentari Hanni Rützler e l’assegnazione dell’Ordine della birra bavarese. Inoltre, il primo giorno della fiera, alle 16:00, le persone interessate possono vivere le finali dei campionati tedeschi di sommelier di birra.

Tradizionalmente, la presentazione della European Beer Star si svolge a BrauBeviale. Come nei più importanti concorsi di birra al mondo, si rompe sempre nuovo record di partecipazione: quest’anno 2.344 birre provenienti da 51 paesi.

Punto culminante per esplorare la diversità e la piacevolezza di bevande speciali è nel padiglione 9, con i suoi otto bar, in cui i visitatori potranno partecipare a degustazioni. Si tratta di specialità di birra, birre analcoliche e ridotte, distillati artigianali, specialità di acqua e bevande analcoliche, così come la possibilità di testare l’effetto del vetro sull’esperienza sensoriale.

I piccoli e micro birrifici così come i birrai artigianali troveranno informazioni complete su attrezzature e ingredienti, nonché persone di contatto competenti nel padiglione 9 presso i padiglioni tematici Artisan e Craft Beer Equipment e brau@home. Ci sono consigli e trucchi sulle materie prime (acqua, lievito, luppolo, ecc.), ma anche sull’igiene, sui sistemi di erogazione e sui problemi legali.

Altre mostre speciali e padiglioni a tema dedicati alla “gestione sostenibile dell’acqua nel settore delle bevande” (padiglione 6), “confezionamento delle bevande innovativa” con presentazione dei vincitori dei World Packaging Awards (padiglione 4A) e “riciclaggio PET” (padiglione 4A). Il giovedì è sotto il motto “Generation Future”. Il forum BrauBeviale questo giorno si trasforma in domande e risposte sul reclutamento e la promozione di giovani talenti.

Per il benessere del corpo e dell’anima non servono solo bevande ma anche pasti regolari. Quindi è ovvio che parallelamente al BrauBeviale, il 14 e il 15 novembre, la SFC Street Food Convention si svolge nel quartiere fieristico di Norimberga. Per la quarta volta, riunisce le parti interessate e coloro che sono interessati al cibo di strada e alla ristorazione mobile.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Famiglia Beviale: competenza internazionale nel settore delle bevande

Da Norimberga al mondo: in questi giorni l’industria internazionale delle bevande si incontra nel centro fieristico di Norimberga. Ma anche altrove la famiglia Beviale, è estremamente attiva. “Due anni dopo l’inizio di una famiglia, possiamo trarre un bilancio positivo,” Andrea Kalrait, Event Manager BrauBeviale e internazionale product manager Beviale Famiglia contento. “La nostra famiglia sta crescendo e prosperando. Siamo attivi in molti paesi: Russia, Italia, Cina, India, Brasile, Regno Unito e Sud-Est asiatico Un’altra aggiunta è in programma .. La famiglia Beviale si presenta con un proprio stand all’ingresso NCC Mitte”.

Il consumo globale di bevande sta crescendo costantemente

Il consumo mondiale di bevande confezionate è stato pari a 979 miliardi di litri nel 2017, ovvero 23 miliardi di litri in più rispetto all’anno precedente. Secondo le previsioni degli esperti, continuerà ad aumentare, presumibilmente con una media del 3% all’anno fino al 2022. L’aumento globale è dovuto principalmente alle regioni del Medio Oriente/ Africa (35%) e dell’Asia/ Pacifico con Cina e Giappone (circa 23%). In Europa, gli esperti hanno stimato una crescita del 5% per l’Europa occidentale e di circa il 9% per l’Europa orientale. Il rapporto tra bevande analcoliche e alcoliche nel 2017 era di circa il 70-30% in tutto il mondo (Euromonitor International 2018).

In Germania, il consumo di bevande (tra cui caffè, tè e latte) è aumentato leggermente nel 2017 leggermente a 750 litri per un tedesco medio, che è di 10 litri in meno rispetto all’anno precedente. Nel dato di questi 10 litri, si può vedere che essi sono più o meno composti da tre litri di birra, quattro litri di bevande analcoliche, un litro di succo di frutta e nelle parti restanti vino, acqua, tè e latte. Il consumo di bevande alcoliche è declinato nel 2017 per un totale di 134,3 litri (2016) a 131,0 litri.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Tecnologia delle bevande: più efficienza attraverso la digitalizzazione

La tecnologia tedesca delle bevande rivendica il suo primato sul mercato mondiale con concetti di macchine innovative, servizi su misura e una tecnologia informatica completa. Oltre a servizi tramite diagnosi remote, la digitalizzazione consente anche il flusso continuo di informazioni in tutte le aree. Interventi di base, rapidi o preventivi garantiscono quindi una maggiore efficienza, anche con consumi rilevanti per l’ambiente.

Secondo le stime della VDMA Food Machinery and Packaging Machinery Association, i produttori tedeschi forniscono circa un terzo delle macchine per l’imballaggio delle bevande esportate in tutto il mondo e circa la metà di tutte le esportazioni di macchine per la produzione di birra. Statisticamente, la tecnologia delle bevande è assegnata alla VDMA Association Food Processing Machinery and Packaging Machinery. Le circa 600 aziende del settore hanno realizzato un volume di produzione di ben 14 miliardi di euro (anno precedente: 13,4 miliardi di euro) nel 2017; due terzi di questo è rappresentato dalle confezionatrici. Sulla base delle cifre disponibili dalla fine di luglio 2018, il volume di produzione dovrebbe aumentare anche del 3-4% quest’anno.

In tutto il mondo, il mercato delle esportazioni di macchine alimentari e di imballaggio è stimato in circa 41 miliardi di euro; La Germania ha la quota maggiore in questo mercato con il 21% o 8,5 miliardi di euro in valore di esportazione. I clienti più importanti sono gli Stati Uniti e la Cina, seguiti dai grandi paesi dell’Unione europea. Il mercato sta beneficiando dei megatrend della crescita della popolazione, dell’urbanizzazione e di una classe media allargata, specialmente in Asia.

 

+INFO: www.braubeviale.de

 

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Fiera Di Norimberga Internazionale Beverage Norimberga Industria Manifestazioni Bevande Trend Braubeviale

ARTICOLI COLLEGATI:

Piace sempre di più il “food to go”. Vendite in crescita, +12,3% nel 2018

Piace sempre di più il “food to go”. Vendite in crescita, +12,3% nel 2018

01/09/2019 - Piace e convince sempre di più il "food to go",ovvero il cibo confezionato da portare via (ready-to-eat) da acquistare in supermercati e ipermercati. Nel 2018, secondo l'...

Focus export vini frizzanti: dati, trend e scenario di una tipicità italiana

Focus export vini frizzanti: dati, trend e scenario di una tipicità italiana

29/08/2019 - Il titolo del dossier pubblicato dal Corriere Vinicolo "Bolle ad Alta Fedeltà", ci anticipa una serie di trend e di dati per la fotografia di uno scenario che è stato ana...

BrauBeviale 2019: programmi di supporto per esplorare le problematiche del settore

BrauBeviale 2019: programmi di supporto per esplorare le problematiche del settore

26/08/2019 - I preparativi sono in pieno svolgimento e non passerà molto tempo prima che Norimberga sia di nuovo l'hub per l'industria internazionale delle bevande. Dal 12 al 14 novem...

I 10 trend che guidano l’innovazione dei prodotti lattiero-caseari

I 10 trend che guidano l’innovazione dei prodotti lattiero-caseari

19/07/2019 - Un nuovo rapporto sull'innovazione dei prodotti lattiero-caseari condotto da Zenith Global, uno tra i maggiori consulenti del Food and Beverage, identifica 10 temi chiave...

Ristorazione Commerciale: le ultime tendenze nel mondo del Retail Food Service

Ristorazione Commerciale: le ultime tendenze nel mondo del Retail Food Service

08/07/2019 - Si è svolta la sesta edizione del convegno Retail Food Service, in data 4 luglio 2019, con una mattinata interamente dedicata ad approfondire le ultime tendenze nel mondo...

Caffè e soft drink: ecco gli ultimi trend di consumo

Caffè e soft drink: ecco gli ultimi trend di consumo

26/06/2019 - L’innovazione coinvolge anche il comparto caffè e delle bevande calde e fredde, ideale complemento del settore gelateria e pasticceria. “La ricerca di un’esperienza in ta...

Di bar in bar, i trend del beverage in quattro città

Di bar in bar, i trend del beverage in quattro città

24/06/2019 - Dove berremo quest’estate, e magari anche la prossima, e che direzione sta prendendo la scena del beverage? Luogo sempre più di tenenza che coglie suggestioni da varie di...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

18 + 6 =