0
Pinterest LinkedIn

Cantina Tollo vede il fatturato 2011 crescere a 35 milioni di euro nonostante i momenti di difficoltà : I volumi dei vini imbottigliati sono cresciuti del 2%, con incremento, in particolare, dei vini a maggiore valore. E’ la dimostrazione che, quando si investe in qualità, i risultati non mancano anche in momento di crisi. Per valorizzare l’attività dei soci, qualche anno fa Cantina Tollo ha avviato il progetto “Socio dell’Anno”, premiando chi, alla vendemmia, ha presentato la qualità migliore. Ad ottenere quest’anno il riconoscimento è stato Angelo Roscioli, classe 1967, residente a Miglianico, viticoltore di professione che dedica passione e impegno alla ricerca dell’eccellenza nei suoi 6 ettari di vigneto.


Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

“Se anche quest’anno siamo cresciuti è merito delle persone che credono in Cantina Tollo, nata più di cinquant’anni fa dal progetto di venti uomini di risollevare l’economia di un intero paese – afferma il direttore Giancarlo Di Ruscio -. Da allora molto è cambiato, ma ancora oggi le risorse umane sono la cosa per noi più importante. Oggi sono oltre 900 i soci dell’azienda”. Ognuno di loro non è un numero e rappresenta parte integrante della cantina tanto che, per festeggiare il cinquantesimo anniversario, l’azienda ha creato il “vigneto dei soci”, dove per ogni membro è stata piantata una vite con tanto di nome.. “E’ stata una cosa importante per me essere Socio dell’Anno di una cantina come la nostra – dice Angelo Roscioli – in azienda si cerca sempre di fare il meglio e di produrre una qualità sempre più alta”. Roscioli ha lavorato anche come operaio rilevando poi l’azienda di famiglia nella quale ha investito con determinazione fino ad ottenere anche questo successo.

INFOFLASH/CANTINA TOLLO
Cantina Tollo è nata nel 1960 dall’iniziativa di un piccolo gruppo di persone, animate dalla volontà di valorizzare una tradizione antica e dall’entusiasmo di dare vita ad una nuova esperienza. Cantina Tollo vende oltre 12 milioni di litri di vino in bottiglia, coltiva 3.500 ettari di terra. Attualmente l’esportazione rappresenta il 40% del volume di vendita del vino imbottigliato e il 44% del fatturato. Lo sviluppo della Cantina è stato il frutto di un impegno costante, fatto di scelte delicate e di investimenti importanti, per la crescita dell’azienda e il miglioramento della qualità. Uno sviluppo che è testimoniato anche dall’aumento del fatturato, che in questi ultimi anni ha ormai raggiunto i 35 milioni di euro. +INFO: www.cantinatollo.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

venti − diciotto =