Pinterest LinkedIn

La passione di Carlsberg per il grande calcio è da sempre una delle sue più note caratteristiche. Protagonista a livello internazionale come sponsor della Barclays Premier League inglese e degli Europei di calcio, ora scende in campo anche in Italia diventando Official Beer di Juventus, la società calcistica più titolata del Paese, nonché una delle più vittoriose e importanti al mondo, con oltre 250 milioni di fan.Carlsberg-announces-new-CEO-Russian-market-puts-pressure-on-full-year-results

Passione per la qualità, tradizione, stile, capacità di innovare e di rinnovarsi continuamente sono la caratteristiche che accomunano Carlsberg e Juventus Football Club sin dalla loro fondazione e che hanno permesso di dare vita a questa partnership. Grazie all’accordo siglato tra le due società, e che avrà durata fino a giugno 2016, Carlsberg: Farà vivere ai suoi consumatori il mondo social di Juventus e del grande calcio, grazie a contenuti dedicati e coinvolgenti sulle piattaforme digital.

Sarà la birra di tutti i tifosi che frequenteranno i 24 bar all’interno dello Juventus Stadium dove verranno accolti da una speciale personalizzazione dedicata. I tifosi, infatti, partecipando al concorso “Le regole del bomber” dall’1 marzo al 30 aprile 2016 potranno vincere l’indimenticabile atmosfera dello Juventus Stadium. Un video interattivo con protagonisti 4 giocatori della Juventus spingerà i tifosi a scoprire le regole secondo Carlsberg per essere dei veri “bomber” in campo e nella vita. Ad ogni interazione corrisponde un instant win per aggiudicarsi i biglietti per le partite che i bianconeri giocheranno in casa tra l’11 marzo e il 15 maggio. Renderà i tifosi protagonisti dello spettacolo più bello del mondo!

“La partnership con Juventus è per noi motivo di orgoglio e di conferma dei valori che contraddistinguono la nostra storia” dichiara Serena Savoca, Marketing Manager Carlsberg Italia. “Essere a fianco della squadra più titolata d’Italia nell’anno degli Europei è un modo importante per raccontare i nostri valori e la nostra passione e soprattutto farli vivere ai nostri consumatori.” Per Carlsberg la collaborazione con Juventus Football Club è il primo importante momento di un 2016 all’insegna del coinvolgimento dei tifosi dello sport più bello del mondo. Carlsberg, infatti, renderà tutti gli appassionati di calcio sempre più protagonisti nei prossimi mesi fino a quando a giugno sarà per l’ottava volta sponsor ufficiale di Euro 2016. Una partnership consolidata da oltre 28 anni che anche quest’anno intreccerà emozioni, coraggio e sfida, concetti che ispirano anche la filosofia di Carlsberg: sviluppare l’arte di produrre birra al massimo grado di perfezione.

CARLSBERG IN ITALIA

Carlsberg entra nella storia della birra italiana quando, nel 1975, sigla un accordo con uno dei maggiori produttori nazionali, Industrie Poretti, per la produzione e commercializzazione dei due marchi Tuborg e Carlsberg (storiche aziende danesi che si uniscono nel 1970). Negli anni il gruppo Carlsberg acquisisce quote dell’azienda Poretti sino ad arrivare al 1998 quando il nome dell’azienda italiana viene cambiato in Carlsberg Italia e nel 2002 diviene di proprietà totalmente danese.

Carlsberg Italia oggi produce e commercializza oltre 1,2 milioni di ettolitri di birra a marchi Carlsberg, Tuborg, Birrificio Angelo Poretti, Selezione Angelo, Kronenbourg 1664, Grimbergen, Feldschlösschen.

+info: www.carlsberg.it
Carlsberg uff. stampa:
sara.dellanoce@aidapartners.com
laura.marchini@carlsberg.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

dodici + 1 =