Pinterest LinkedIn

Tra le più giovani e promettenti realtà della produzione vinicola marchigiana spicca CasalFarneto, che sarà presente al Vinitaly, in programma a Verona dal 7 al 10 aprile, forte di importanti riconoscimenti. La cantina di Serra de’ Conti, acquisita nel 2005 dal Gruppo Togni, è riuscita in pochi anni ad esprimere l’eccellenza della tradizione marchigiana con vini di carattere, equilibrati ed eleganti, che stanno ricevendo l’attenzione del mondo enologico e l’apprezzamento crescente del pubblico.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Perfetta sintesi di questa ascesa è il Crisio “Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico DOCG”, etichetta nata nel 2009. Dopo aver ricevuto il Premio Gran Menzione al Vinitaly del 2011 proprio con la sua prima annata, Crisio torna all’importante manifestazione enologica con un medagliere degno di nota: Tre Bicchieri Vini d’Italia 2013 Gambero Rosso, Golden Star Vini Buoni d’Italia 2013 Touring Club, Eccellenza in Le Marche nel Bicchiere 2013 AIS Marche.  Espressione elevata di un grande vino bianco come il Verdicchio, Crisio è ottenuto dai vigneti più vocati di Serra de’ Conti; le bassissime rese in vendemmia che concentrano le componenti, gli attenti procedimenti di vinificazione, fermentazione e affinamento, portano il muscoloso Verdicchio a pregevoli livelli di finezza, conferendo al Crisio un profilo sensoriale molto complesso, di grande eleganza e grandi profumi.

Riconoscimenti alla cantina marchigiana, che si avvale dell’esperienza dell’enologo Franco Bernabei, sono arrivati anche per Cimaio, per il secondo anno consecutivo insignito dall’Associazione Italiana Sommelier dei 5 Grappoli sulla guida Bibenda, e per il Grancasale, premiato dall’ Ais Marche nella guida 2013 ‘Le Marche nel bicchiere’ con una eccellenza. “CasalFarneto ci sta dando molte soddisfazioni – commenta la famiglia Togni, proprietaria della Cantina di Serra de’ Conti –; dopo sessant’anni di esperienza negli spumanti, abbiamo accettato una nuova sfida per valorizzare al meglio la tradizione enologica delle Marche, il suo territorio e la sua cultura; la cantina di Serra de’ Conti, magnificamernte integrata con l’armonia del paesaggio marchigano, è simbolo di questo connubio. I risultati ci dicono che siamo sulla strada giusta”. La Cantina CasalFarneto si sta facendo notare anche per uno stile giovane e innovativo, con una grande attenzione al mondo delle nuove tecnologie e dei social network. Curiosità ed interesse hanno riscosso iniziative originali come la vendemmia on line e “Verdicchio 2.0” dedicato al mondo dei blogger, segno che oggi la passione per il vino si alimenta di strade inedite e coinvolgenti.

CasalFarneto – Gruppo Togni al Vinitaly: padiglione 7, stand b7

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

INFOFLASH/GRUPPO TOGNI
Il Gruppo Togni sviluppa le sue attività in tre aree di business: spumanti, acque oligominerali, vini. L’esperienza nella produzione delle bollicine nasce negli anni ’50 del secolo scorso a Serra San Quirico, nelle Marche, con la prima azienda a gestione familiare; oggi uno stabilimento da 20mila metri quadri produce ogni anno più di 13 milioni di bottiglie di spumante, con il marchio Rocca dei Forti che esprime al meglio la tradizione spumantistica marchigiana. Nel 2005, con l’acquisizione della Cantina CasalFarneto di Serra de’ Conti, Togni avvia la produzione di vini, con il Verdicchio come punta di diamante.  Accanto a spumanti e vini, le acque Togni, riconoscibili per purezza ed equilibrio: Frasassi, Gocciablu, San Cassiano, Gaia e Fonte Elisa, che sgorgano dalle sorgenti del Parco Naturale Gola della Rossa, Grotte di Frasassi e Parco Naturale del Monte Cucco. Tutti i prodotti Togni vengono distribuiti su territorio nazionale ed internazionale, sia nel canale Ho.Re.Ca che della Grande Distribuzione Organizzata. Il Gruppo Togni, con sede a Serra San Quirico (An), impiega oltre 100 addetti ed ha raggiunto nel 2012 un fatturato di 47,3 milioni di euro, pari ad un + 6% rispetto l’anno precedente e ad un +17% rispetto al 2010. www.togni.it  – www.casalfarneto.it

+INFO:
Moretti Comunicazione 
sergio@alceomoretti.it
isabella.tombolini@alceomoretti.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri - 5 Stelle Sfursat

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

diciassette − tredici =