Pinterest LinkedIn

Si conclude con un successo tutto al femminile l’edizione 2011 del Premio Ceres4Art: sono Sabrina Milazzo e Tamara Ferioli, infatti, le due vincitrici del concorso, che si aggiudicano rispettivamente il Premio Giuria Popolare e il Premio Giuria Tecnica 2011. Rolling Strong (cfr foto), di Sabrina Milazzo, è stata l’opera più votata dagli utenti web sul sito www.ceres4art.it, mentre Her Ceres’ Voice, di Tamara Ferioli, è stata l’opera più apprezzata dalla giuria tecnica, composta dal curatore del premio Luca Beatrice, la curatrice Valentina Pesati, il musicista Boosta, il Direttore Creativo di Pbcom Duri Bardola e il Responsabile Strategie Musicali di MTV Luca De Gennaro. Qualità, innovazione, ricerca e contemporaneità sono stati i criteri alla base del voto espresso dalla giuria.Rolling Strong, realizzata con la tecnica dell’olio su tela, esprime tutto il realismo stilistico di una pittrice raffinata, che unisce meticolosità a disinvoltura, contemplazione a esibizionismo. Le gambe di una ragazza, vestite da moderni anfibi, tengono ferma una bottiglia di Ceres vuota, che giace per terra.

Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood

Scarica Ora!!! Guida Beverfood BirreIn Her Ceres’s Voice, invece, si percepisce tutto il simbolismo di Tamara Ferioli, il cui lavoro è definito come “sognante ideologia fiabesca”. La sua opera è un grammofono bianco ricoperto da smalto e spilli su foglie di plexiglass in cui la bottiglia di birra Ceres si trasforma in un vecchio vinile da ascoltare, ricco di quell’armonia che la musica sa produrre. La proclamazione delle due vincitrici giunge al termine del tour promosso da Ceres insieme a MTV, che da maggio a settembre ha portato per la prima volta le opere in concorso nei principali musei d’arte contemporanea d’Italia, mixando arte metropolitana e musica internazionale e accogliendo un pubblico entusiasta. “Il successo riscosso durante le diverse tappe del tour promosso insieme a MTV dimostra quanto i giovani siano affascinati dal mondo dell’arte, laddove questa sappia comprendere e interpretare il loro mondo e i loro simboli e come sia importante oggi trovare nuovi linguaggi che siano per loro stimolanti e che li attraggano” commenta Davide Chiodini, Marketing Manager Ceres.“Ceres4Art è per noi un modo per comunicare ai giovani e farli comunicare e siamo molto soddisfatti della continua attenzione che questi rivolgono al concorso, che ogni anno avvicina sempre più persone”, conclude Chiodini. “Come curatore del premio non posso che esprimere soddisfazione per il successo che ha riscosso. Ancora una volta è stato dimostrato come la creatività dei giovani, se messa alla prova e valorizzata attraverso iniziative stimolanti, possa dare degli ottimi risultati. Le opere vincitrici, di Sabrina Milazzo e Tamara Ferioli, sono esempi dell’efficace unione tra abilità tecnica e ispirazione. L’arte contemporanea, vera protagonista del concorso, ha saputo coinvolgere un pubblico ampio: sia quello del web, cosi importante in questo momento storico, che quello fisicamente presente in occasione delle serate organizzate nei musei”, commenta Luca Beatrice, curatore del Premio Ceres4Art 2011.Le due vincitrici si aggiudicano un premio di natura pecuniaria.

+info: MS&L● Italia – Ufficio Stampa CERES Tel. 02 – 77336226 roberta.sciarabba@mslgroup.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Scrivi un commento

diciannove − diciassette =