Pinterest LinkedIn

Cinque piatti freschi, sani ed economici per un budget anticrisi da 1 a 3 euro a persona che salvano la vacanza, da portare in spiaggia o per un picnic in montagna. Le ricette arrivano da Planeat.eco, la startup benefit nata nel 2020 per combattere il fenomeno del food waste proponendo kit di ingredienti freschi, lavati, pesati e porzionati per famiglie e single, pronti per realizzare piatti e ricette senza sprechi. Parola d’ordine pianificazione, la chiave per mangiare bene, evitando sprechi e risparmiando soldi. Comprando meno prodotti e selezionando solo le quantità necessarie, sarà più facile non buttare soldi e cibo. In vacanza può capitare di avere ritmi e abitudini diverse rispetto al resto dell’anno, di mangiare al bar o al ristorante sulla spiaggia o nella baita in montagna e anche di essere meno attenti a quello che si infila nel carrello. Le cinque ricette antispreco e money saving di Planeat.eco rappresentano una soluzione pratica e concreta ai rincari sul carrello, secondo i dati Istat sull’indice dei prezzi al consumo a giugno 2023, alimentari e bevande analcoliche sono la categoria che ha rincarato di più con un più 11% su base annua. Cinque piatti freschi sani e gustosi che si preparano con ingredienti facilmente reperibili, un giusto mix di proteine, vitamine e carboidrati e una semplicità di realizzazione che li rende adatti a tutti.

 

Il piatto più economico in assoluto è l’insalata di riso: seguendo passo dopo passo la ricetta Planeat.eco, e dunque selezionando i giusti ingredienti e le esatte quantità, è possibile realizzare un riso freddo al costo di un euro per persona. Al secondo posto, da un punto di vista del risparmio, c’è l’insalata di lenticchie con pomodorini e cetrioli e cipolla fresca: con 3 euro cadauno si assemblea un piatto unico con proteine e vitamine, dall’alto potere saziante e pratico da preparare. Terzo posto di questa classifica di piatti salva-risparmi è la frittata con prosciutto e provola: con quattro uova (e dunque la possibilità di mettere in tavola almeno due persone) si riesce a creare un piatto che costerà complessivamente 7 euro. Stesso budget a pari merito per le polpette di verdure: con le quantità e gli ingredienti proposti da Planeat è possibile preparare 12 polpette di verdure al costo di 6 euro (0,50 euro a polpetta, quindi si può immaginare 3 euro a persona). Infine, l’avocado ripieno: una proposta sfiziosa e molto nutriente, a base di avocado ben maturo, formaggio spalmabile, salmone affumicato ed erba cipollina. Questo piatto esotico è il più caro (circa 6 euro a persona), ma si potrà abbattere facilmente il costo pro capite acquistando l’avocado solo quando è in offerta.

 

Insalata di riso fai da te per una persona a un euro

Mangiare con un euro a persona è possibile. Basta dosare le quantità e scegliere gli ingredienti giusti. Planeat.eco propone l’insalata di riso fai da te al costo di 0,98 euro a persona. Il piatto è totalmente personalizzabile in base al proprio gusto: come base, infatti, si può utilizzare riso carnaroli, riso basmati, riso venere o farro.

Ingredienti e quantità: riso carnaroli cotto 160 g- Tonno in olio di semi di girasole 40 g (circa una scatoletta)-Olive verdi a rondelle 15 g (5 olive circa)-Pomodori datterini 50 g (4 o 5 pomodorini)-Cubetti di caciocavallo dop Silano 25 g-Prosciutto cotto cubettato 25 g-Mais 15 g (un cucchiaio scarso)-Piselli cotti 25 g (due cucchiai)-Mozzarella julienne 25 g-Carote e zucchine cubettate cotte 50 g. Questo piatto con queste quantità garantisce 232 calorie, di cui 1,4 g di grassi, 50,5 carboidrati, fibre per 2,7 gr, proteine per 5,3

 

 

 

Insalata di lenticchie, pomodorini e cetrioli per una persona a 3 euro

La ricetta prevede semplicemente di assemblare gli ingredienti, considerando che Planeat consegna le quantità e i cibi necessari a realizzare il piatto in un kit porzionato. Se però non siamo a Milano, Pavia o Monza (le tre città finora raggiunte da Planeat.eco), e dobbiamo preparare questa ricetta in autonomia, la sola “difficoltà”, sarà di cuocere le lenticchie (per cui ci vogliono circa 30 minuti). Per quanto riguarda le quantità:

Ingredienti e quantità: lenticchie verdi bio cotte 150 g-Pomodori ciliegini lavati 130 g-Cetriolo a fette 70 g-Cipolla affettata 10 g-Basilico fresco 5 g-Olio extra vergine di oliva Bio Levante 5 ml. Una volta cotte e raffreddate le lenticchie, basterà mescolare tutti gli ingredienti e condire con un filo di olio Evo a piacere. Il costo per persona è di 3,09 euro. Questo piatto con queste quantità garantisce 187 calorie, di cui 5,8 g di grassi, 23,7 carboidrati, fibre per 8,3 gr, proteine per 7,4

 

Rotolo di frittata con prosciutto e provola per due persone a 7 euro

Ingredienti e quantità: uova da galline allevate all’aperto senza OGM, senza Antibiotici – Italia CAT. A 4 unità (160 g)-Provola affumicata cubettata 100 g-Prosciutto cotto Affettato 40 g-Formaggio grattugiato fresco 15 g- Ingredienti opzionali: Prezzemolo fresco 2 g-Sale marino fino iodato 2 g

Procedimento: tritare il prezzemolo, rompere le uova in una ciotola, aggiungete il sale, il prezzemolo e il parmigiano e sbatteterle con una forchetta, prendere un tegame antiaderente dal diametro di 24/26 cm e ungerlo con un filo di olio. La frittata non dovrà risultare troppo spessa, ma sottile come una crepes. Mettere il tegame sul fuoco ed accendere il fuoco tenendolo a fiamma media, attendere un minuto ed aggiungere le uova sbattute. Una volta versate le uova, sollevare leggermente il tegame dalla fiamma e ruotando il polso in senso antiorario distribuire il composto in modo uniforme su tutto il tegame. Ripoggiare il tegame sul fuocoDopo circa 1/2 minuti la frittata andrà girata: prendere un piatto piano dal diametro maggiore del tegame contenente la frittata. Appoggiatelo sopra il tegame, ponete la mano sinistra al centro del piatto e con la destra il manico del tegame, fare pressione e capovolgere il tegame. Se tutto è andato bene, la vostra frittata dovrebbe essere sul piatto, riporre il tegame sul fuoco e fare scivolare la vostra frittata nel tegame avvicinando i bordi (piatto/tegame) Aggiungere sulla superficie della frittata la provola cubettata e coprire la padella con un coperchio così che con il calore il formaggio inizierà a sciogliersi Mettere la frittata su un tagliere, aggiungere il prosciutto coprendo tutta la superficie della frittata e arrotolarla. Avvolgerla nella carta da forno e lasciarla raffreddare così che si compatti per bene e mantenga la forma. Una volta fredda tagliarla a fette e servirla. Si può consumare anche tiepida riscaldandola per qualche secondo al microonde. Questo piatto con queste quantità garantisce 671 calorie, di cui 48,7 g di grassi, 1,3 grammi di carboidrati, fibre 0, proteine per 56,9 gr.

 

Polpette di verdure: porzione per 12 polpette a 6 euro

Le polpette di verdure Planeat.eco, adatte sia agli onnivori sia ai vegetariani (ma non ai vegani), hanno un costo di 6,10 euro per complessive 10/12 polpette. Ingredienti e quantità: verdure per dadolata di verdure 300 g (Zucchine, patate, peperoni, carote e tutto ciò che abbiamo in frigorifero)-Pane grattugiato 80 g-Piselli cotti 50 g-Formaggio grattugiato fresco 30 g-Uova da galline allevate all’aperto senza OGM, senza Antibiotici – Italia CAT. A 1 unità (40 g)-Cipolla tritata 6 g

Procedimento: Mettere sul fuoco una padella antiaderente, aggiungere l’olio, la cipolla e fare dorare per un paio di minuti-Aggiungere le verdure cubettate e il sale e fate cuocere per 15 minuti a fiamma media girando ogni 3 minuti circa-Quando le verdure si saranno ammorbidite metterle in una boule e con una forchetta schiacciarne la metà circa-Lasciarle intiepidire e successivamente aggiungere i piselli, 50 g di pane grattugiato (la rimanenza servirà per la panatura), il parmigiano e l’uovo. Mescolare e lasciare riposare l’impasto in frigorifero per una decina di minuti o anche per più tempo – Riprendere l’impasto e formare delle polpettine leggermente schiacciate, passarle nel pane grattugiato e sistemarle su un piatto. Si dovrebbe ricavarne circa 10 pezzi-Prendere una padella, aggiungere dell’olio extra vergine di oliva e farlo scaldare per 1 minuto, aggiungere le crocchette e farle dorare 2/3 minuti per lato-Servire le polpettine vegetariane ancora calde – Questo piatto con queste quantità garantisce 614 calorie, di cui 14,8 g di grassi, 90,2 grammi di carboidrati, fibre 12,1, proteine per 29,9 gr

 

Avocado ripieno: porzione per 2 persone a 6 euro

Questo piatto molto semplice da realizzare e gustoso da mangiare ha un costo di circa 6 euro. Ingredienti e quantità: un avocado maturo di circa 240 grammi-del formaggio spalmabile circa 70 g-del salmone affumicato (che andrà affettato a julienne) per 30 g-Erba cipollina 2 g.

Procedimento: Mettete il salmone e il formaggio spalmabile in una boule, aggiungete l’erba cipollina tritata e mescolate per creare una crema-Tagliate l’avocado a metà nel senso della lunghezza, eliminate il nocciolo e sbucciatelo-Riempite le due cavità dell’avocado con la crema e servitelo 3-Questo piatto con queste quantità garantisce 798 calorie, di cui 74,1 g di grassi, 8,3 grammi di carboidrati, fibre 8 gr, proteine per 20,9 gr

INFO Planeat – La spesa senza spreco

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

18 + 8 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina