Pinterest LinkedIn

Coca-Cola HBC Finance BV ha emesso con successo il suo primo Green Bond (un titolo di debito associato al finanziamento di progetti a impatto ambientale positivo), guidato dalla forte domanda degli investitori, raccogliendo 500 milioni di euro a sostegno dei suoi ambiziosi progetti di sostenibilità.

 

I proventi netti del Green Bond saranno destinati a progetti che soddisfano i criteri di ammissibilità delineati nel Green Finance Framework del Gruppo. I guadagni accelereranno il progresso degli impegni dell’azienda NetZeroby40 e Mission 2025, tra cui: circolarità, efficienza energetica, gestione dell’acqua, biodiversità e programmi comunitari, innovazione negli imballaggi sostenibili e supporto dell’agricoltura e degli appalti sostenibili.

Quest’ultimo passo è un’ulteriore prova della determinazione di Coca-Cola HBC a rimanere un leader nella sostenibilità.

Commentando l’emissione obbligazionaria, Ben Almanzar, Chief Financial Officer di Coca-Cola HBC, ha dichiarato: “Questa pietra miliare dimostra che la sostenibilità è radicata in ogni aspetto della nostra attività, inclusa la nostra strategia di finanziamento. L’emissione del Green Bond rafforza la nostra posizione di azienda di bevande più sostenibile d’Europa. Soprattutto, è stato possibile grazie all’impegno senza pari dei nostri team di raggiungere lo zero netto lungo l’intera catena del valore entro il 2040″.

Fonte: www.coca-colahellenic.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

undici − dieci =