Pinterest LinkedIn

Dal 2018 The Coca-Cola Company è entrata ufficialmente nel mercato giapponese degli alcolici lanciando Lemon-Dou, la sua prima bevanda alcolica RTD (ready to drink), creata per rispondere alla crescente domanda degli amanti del Lemon Sour. La bevanda è stata commercializzata esclusivamente in Giappone in quanto i giapponesi sono grandi consumatori di bevande contenenti un piccolo quantitativo di alcol.

 

 

L’esperimento, che ha segnato il ritorno di Coca-Cola nel mercato delle bevande alcoliche dalla fine degli anni ’70, quando la compagnia possedeva un’azienda vinicola in California, può dirsi riuscito, tanto che oggi Coca-Cola continua la sua espansione nel mercato alcolici.

La prossima aggiunta è il Jack Daniel’s & Coca-Cola pronto da bere, ispirato all’iconico cocktail da bar. Il cocktail premiscelato dovrebbe essere offerto per la prima volta in Messico alla fine del 2022.

“Manteniamo i consumatori al centro di tutto ciò che facciamo per espandere il nostro portafoglio“, ha affermato James Quincey, Presidente e CEO di Coca-Cola. “Siamo incentrati sul consumatore e per questo offriamo più scelte, comprese le bevande alcoliche aromatizzate in rapida espansione”.

Jack Daniel’s & Coca-Cola si unisce a un portafoglio di bevande alcoliche aromatizzate che utilizza marchi aziendali, tra cui Lemon-Dou, attualmente disponibile in Giappone, Cina e Filippine; Topo Chico Hard Seltzer, disponibile in più di 20 mercati; Schweppes Pre-Mixed Cocktails, attualmente disponibile in Brasile; e le nuove Simply Spiked Lemonade e Fresca Mixed negli Stati Uniti.

“Stiamo ancora sperimentando e investendo sul mercato degli alcolici” – ha riferito Khalil Younes, Presidente delle Categorie emergenti di Coca-Cola – “Siamo entusiasti delle nuove opportunità, ma sappiamo anche che richiederanno impegno e pazienza”.

La Coca-Cola Company riconosce infatti che l’ingresso nella categoria degli alcolici comporta molte responsabilità, perciò lavorerà con altri partners del settore per promuovere un consumo moderato e sostenere il principio del bere responsabilmente.

“La nostra ambizione è quella di far crescere i nostri marchi in modo responsabile e sostenibile per i consumatori che hanno raggiunto l’età legale per l’acquisto e il consumo di alcol” ha precisato Younes.

Per maggiori informazioni:
www.coca-colaitalia.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia 23-24 Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

14 + 3 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina