0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

«Il Cosmo non gioca sempre pulito, ma di sicuro ha un gran senso dell’umorismo»- Carry Bradshaw

 

Roba da femmine e cocktail party RSVP, che se non ti piacciono gli unicorni non sei in target. Il Cosmopolitan, detto anche Cosmo, è un drink che trasporta subito a New York- illuse e disilluse comprese. Divenuto una celebrity grazie alla serie cult Sex & The City, è il signature di Carry Bradshaw, la scrittrice da metropoli, dalla vita imprevedibile, amante dei locali chic e lavoratrice con contratto a tacco 12. Lei che durante i suoi eventi mondani lo beve a piccoli sorsi aspettando sempre che Mr. Big si decida a tornare, come un leitmotiv nella sua vita proprio come lui.

 

 

 

Lezioso, rosa, glam… a tratti anche un po’ snob. Il cocktail della diva sa di vodka, lime e frutti rossi. Il Cosmopolitan non ha un’origine certa. Nato forse negli anni ’50 dall’idea di un’azienda americana di promuovere il proprio succo di cranberry, il mirtillo rosso.
La vera ricetta pare che sia stata ideata a tutti gli effetti alla fine degli anni ’80, da un’idea di Cheryl Coock del ristorante The Strand di South Beach, a Miami: «Era il 1985 e il Martini stava tornando di moda, con il suo bicchiere classico. Alle donne non sembrava piacesse molto il cocktail, ma piuttosto piaceva essere viste con la coppetta da Martini in mano. Ciò mi diede l’idea di creare un cocktail che potesse piacere a chiunque ma che stesse bene in questo bicchiere classico».

 

Si può bere come drink before dinner (preferibilmente) o after dinner, qui la ricetta:

 

RICETTA
Ingredienti

4,5 cl di Vodka
1,5 cl di Cointreau
1,5 cl di succo di lime fresco
3 cl di succo di cranberry

Preparazione

Prendete uno shaker e riponete al suo interno alcuni cubetti di ghiaccio. Aggiungete poi la vodka, il Cointreau, il succo di lime spremuto e per ultimo il succo di cranberry. Richiudete lo shaker, agitate energicamente, filtratelo in un colino e versatelo in una coppa precedentemente raffreddata. Guarnite a piacere con un rametto di cranberry (o ribes in alternativa) oppure con una fettina di scorza di lime.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

LA VODKA
Boker- Compagnia dei Caraibi

Prodotta nella Distilleria Hacienda Corralejo in Messico, è distribuita in Italia da Compagnia dei Caraibi. Neutra e trasparente alla vista, ha sentori dolci al naso. Ottenuta dal mais e distillata per ben quattro volte è la perfetta alleata per i cocktail party.

SUCCO DI CRANBERRY

Mixyfruit Cranberry- Fabbri

Fabbri 1905, la storica azienda bolognese nota per le sue amarene, da sempre si conferma al passo con i tempi anche nel mondo della miscelazione. Mixyfruit Cranberry: acido, aromatico, e gluten free. Prodotto da 100% di polpa di succo è la soluzione ideale per conferire ai cocktail un colore e un sapore inteso.

 

#cheers

 

© Riproduzione riservata


Rubrica Un cocktail a casa tua

Come preparare cocktail fantastici anche a casa tua

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

nove − 3 =