Pinterest LinkedIn

Quale modo migliore di godersi una serata guardando gli Europei di calcio, se non sorseggiando un buon Martini? Ecco l’occasione perfetta: oggi, mercoledì 19 giugno, si celebra infatti il National Martini Day negli Stati Uniti.

Il Dry Martini, un cocktail iconico e sempre alla moda della lista IBA, viene tradizionalmente realizzato con 60 ml di Gin e 10 ml di Dry Vermouth. Per guarnire, si può scegliere tra una buccia di limone o olive verdi.

Altre  varianti del Dry Martini sono il Vodka Martini diventato celebre per i film di James Bond che lo richiedeva sempre con la frase “shaken, not stirred” (tradotta poi in italiano con “scuotere, non agitare”) che prevede la vodka al posto del gin, lo Sweet Martini che prevede vermouth rosso dolce al posto del vermouth dry e l’Espresso Martini creato con il caffè espresso e la vodka.

In occasione del National Martini Day, vi proponiamo alcune ricette create con i prodotti di proprietà o distribuiti in esclusiva da OnestiGroup, simbolo del beverage italiano da più di 30 anni: nello specifico, i marchi Alpestre, Cucielo, Doragrossa, Bobby’s, Bareksten, The London N°1, Vermut Sospeso e Vermouth High Life.

Dry Martini

Ingredienti:

  • 60 ml Bobby’s Scheidam dry gin
  • 10 ml Cucielo Dry Vermouth di Torino
  • Metodo: Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere da miscelazione con cubetti di ghiaccio. Mescolare bene. Filtrare in un bicchiere da cocktail Martini raffreddato.
  • Guarnizione: Spremere la buccia di limone sul drink

Cucielo Dry Vermouth di Torino regala note agrumate, erbastre e un delicato amaro, ispirato ai magici tramonti piemontesi. La sua lunga persistenza minerale si sposa alla complessità aromatica della Bobby’s Schiedam Dry Gin olandese dalle radici indonesiane. Un incontro di profumi floreali, freschezza di citronella, dolcezza di rosa canina e sfumature speziate di ginepro e pepe di Giava. Un connubio di sapori unici che esalta le eccezionali qualità di questi due prodotti d’eccellenza.

Un matrimonio di sapori e profumi unico, in cui l’eccellenza di Cucielo Dry e Bobby’s Gin si fondono in un’esperienza sensoriale indimenticabile.

Sweet Martini

Ingredienti:

  • 55 ml Alpestre Gin Alpino
  • 15 ml Doragrossa Vermouth Rosso di Torino
  • Metodo: Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere da miscelazione con cubetti di ghiaccio. Mescolare bene. Filtrare in un bicchiere da cocktail Martini raffreddato attraverso lo strainer.
  • Guarnizione: ciliegia maraschino

Lo Sweet Martini celebra Alpestre Gin Alpino, un matrimonio unico tra note di timo, santoreggia ed erbe aromatiche. Un profumo fresco e balsamico avvolge il naso, mentre al palato esplodono deliziosi sentori agrumati di limone, arancia e coriandolo intrecciati all’inconfondibile firma alpina.

Ad impreziosire il tutto, il Doragrossa Vermouth Rosso di Torino apporta ricchezza di tradizione piemontese. Note amare di china, rabarbaro e camomilla si fondono con dolci sfumature di scorza d’arancia e speziature di coriandolo e cannella, bilanciate da freschi aromi di maggiorana, salvia e menta.

Un connubio indimenticabile, dove l’eccellenza di questi due gioielli regala un cocktail raffinato dalle mille sfaccettature aromatiche.

Vodka Martini

Ingredienti:

  • 50 ml Bareksten Botanical Vodka
  • 10 ml Vermouth Bianco High Life
  • Metodo: Unire la vodka e il vermouth in un mixing glass con ghiaccio. Mescolare fino a raffreddamento, quindi filtrare in un bicchiere da cocktail Martini raffreddato attraverso lo strainer.
  • Guarnizione: 1 o più olive

Un’esperienza di eccellenza nordica ed eleganza piemontese si fondono in questo raffinato cocktail. La cristallina Bareksten Botanical Vodka cattura l’essenza della Norvegia attraverso una lenta e meticolosa distillazione che ne garantisce purezza e cremosità. Realizzata con ciò che resta della produzione del loro gin botanico, riflette l’attenzione alla sostenibilità di Bareksten. L’invecchiamento in botti di rovere ex bourbon, ex vino francese e di sherry ex Sherry (Pedro Ximenez e Oloroso) le regala poi un carattere unico.

Ad arricchire il tutto, il Vermouth Bianco High Life di Isolabella della Croce apporta l’eleganza delle raffinate colline piemontesi di Loazzolo. Quest’area di “viticoltura eroica”, con vigne circondate da rigogliosi boschi, esprime tutta la sua anima in questa ricetta antica tramandata per generazioni. Note floreali e fruttate si intrecciano a delicate spezie per un vermouth bianco di grande finezza.

Un connubio di sapori nordici e piemontesi che dà vita a un Vodka Martini di estrema classe, ideale per occasioni speciali o per coronare una serata indimenticabile.

Gin Espresso Sospeso Martini

Ingredienti:

  • 50 ml The London N°1 Gin
  • 25 ml Vermut Sospeso
  • 50 ml di Caffè espresso
  • Metodo: Unire gli ingredienti in un mixing glass con ghiaccio. Mescolare fino a raffreddamento, quindi filtrare attraverso lo strainer. in un bicchiere da Martini raffreddato.
  • Guarnizione: 1 chicco di caffè

Un’audace fusione di tradizione inglese e innovazione italiana prende vita in questo cocktail straordinario. The London N°1 Gin, un vero gioiello della distillazione artigianale, evoca gli antichi fasti del XVIII secolo con la sua ricetta di 12 botaniche rare provenienti dai 5 continenti. La sua tripla distillazione e il design iconico della bottiglia ne esaltano l’eccezionale qualità. Ogni sorso è un’esperienza senza pari di raffinata armonia.

A impreziosire il tutto, il Vermut Sospeso “ricetta al caffè” di Bespoke Distillery apporta un tocco di innovazione tutto italiano. Frutto dell’incontro tra tradizionali vini e moscati aromatici e pregiata infusione di caffè crudo, questo vermouth regala un’esperienza olfattiva e gustativa unica. Note di frutta secca si intrecciano ad accenni di caffè tostato, mentre al palato si alternano dolcezza e piacevole acidità. Un finale tannico esalta gli aromi di bucce d’arancia amara e spezie.

+info: www.onestigroup.com

Scheda e news:
Onestigroup SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

7 − quattro =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina