Pinterest LinkedIn

Martedì 21 novembre, al Teatro Nazionale di Milano con oltre 1.200 ospiti selezionati è stata presentata la quarantacinquesima edizione della nuova Le Guide de L’Espresso, dove la “Luisl Stube” dello Schlosswirt FORST, a Lagundo ha aggiunto un prestigioso riconoscimento al suo già impressionante elenco di successi culinari, ottenendo il premio speciale con la conferma di due cappelli su “Le Guide de L’Espresso” anche quest’anno.

L’elemento che ha catturato l’attenzione degli ispettori e ha reso questo riconoscimento ancora più speciale è il miglior piatto:

**Tortelli ripieni di formaggio BRASII aromatizzato con malto caramellato e birra FORST, su bacche di sambuco e patate di Lagundo**.

Questo piatto esemplifica l’eccezionale maestria culinaria della Luisl Stube, grazie all’utilizzo del formaggio BRASII, creato in collaborazione con Birra FORST e il caseificio CAPRIZ di Vandoies di Sopra (BZ). Questa eccellenza casearia è prodotta con il 100% di latte vaccino proveniente da allevamenti altoatesini, affinato con malto caramello e con la birra doppio malto FORST Sixtus, il che rende ancora più importante questa onorificenza.

Nel complesso è un’ode al territorio e alla sua ricchezza culinaria, il piatto celebra gli ingredienti locali: dalla pasta fatta con grano arrostito della Val Venosta al delizioso ripieno di BRASII, fino alla crema di patate proveniente dalla permacultura di Lagundo e alle bacche di sambuco coltivate nei giardini dello Schlosswirt FORST. Nonostante la presenza di lussuosi ingredienti, è proprio questa fusione di autenticità ed eccellenza che ha catturato l’attenzione e il plauso degli ospiti.

Ricevi le ultime notizie! Iscriviti alla Newsletter


La Luisl Stube continua a distinguersi come un’incarnazione della perfezione culinaria, portando avanti la tradizione di innovazione e sperimentazione che caratterizza il Ristorante Schlosswirt. Questa visione di eccellenza nella ristorazione viene confermata dai vari riconoscimenti, tra i quali la stella nella Guida Michelin Italia 2024, le due forchette ricevute nella Guida de Il Gambero Rosso o l’aumento da tre a quattro cappelli nella guida Gault&Millau.

+ INFO: www.forst.it/it/

Scheda e news:
Birra Forst SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

venti + diciotto =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina