Pinterest LinkedIn

Si chiama Costa del Capitano la grande novità della stagione 2024 a Ischia, uno spin off del Botania Relais & Spa, gioiello di ospitalità situato a Forio nel cuore dell’isola verde affiliato Leading Hotels of the World. Dieci nuove ville private con discesa al mare, un’estensione dell’ospitalità di proprietà della famiglia Polito dal sapore di relax e lifestyle pronta ad accogliere gli ospiti dal 20 aprile. Ci troviamo nel borgo di Sant’Angelo d’Ischia, distante 9 km dal Botania Relais, un’oasi di massima riservatezza, un’estensione dell’ospitalità del Relais per coloro che desiderano la massima privacy, con accesso al mare e un soggiorno in una casa privata che racchiude il lifestyle più autentico di Ischia.

 

Una posizione privilagiata sulla collina tra Punta Chiarito e Sant’Angelo, Costa del Capitano si sviluppa su una superficie di oltre 2 ettari, lungo i sentieri scavati nel tufo direttamente sulla costa, tra olivi, cactus, fichi d’India e bounganvilles che avvolgono tutte le dieci ville con le loro terrazze e giardini privati a strapiombo sul mare. Punto di partenza ideale per scoprire Ischia, l’antico borgo di pescatori di Sant’Angelo, Panza, la Baia di Sorgeto o il Monte Epomeo, grazie alla discesa privata al mare, garantisce l’esclusività di un tuffo in totale privacy. Le ville scavate nel tufo godono di una vista panoramica mozzafiato, con spazi che variano dai 65 ai 100 mq in stile delle case ischitane con grandi finestre dalla forma stondata che si aprono sui giardini, a tutta altezza, per un continuo dialogo tra cielo e mare.

Il tufo bianco locale esalta i colori vivaci dei pavimenti in ceramica di Vietri, realizzati da abili artigiani, gli arredi in stile tipico mediterraneo sono arricchiti da un twist contemporaneo, con i tessuti in canapa e lino grezzo, dai toni naturali. Le terrazze private sono allestite per vivere ogni momento della giornata, il patio con grandi tavoli in legno naturale e ceramica dipinta a mano per le occasioni conviviali e la zona solarium con chaise loungues e doccia all’aperto, rendono l’outdoor il luogo perfetto per trascorrere le proprie giornate sull’isola. Per chi volesse regalarsi un tuffo o una giornata sportiva, Costa del Capitano racchiude anche la piscina di acqua sorgiva a 28 gradi circondata dal suo solarium con cabanas e chaise lounges e due campi da tennis.

C’è anche anche il ristorante La Tuga, guidato dal resident chef Alessandro Iacono con le sue proposte culinarie a base di freschissimo pescato locale per celebrare l’isola nelle materie prime del territorio e vegetali provenienti dall’Hortus Saporum del Botania Relais & Spa, terrazza perfetta per gustarsi il tramonto con un aperitivo vista mare. Il soggiorno è totalmente personalizzabile, anche grazie al servizio di conciergerie che può organizzare una cena con menu personalizzato, servita sulla propria terrazza, un trattamento benessere vista mare o una lezione di yoga con insegnante privata, una giornata in barca per scoprire via mare le grotte dell’isola.

Gli ospiti delle ville, oltre alle facilities interne alla tenuta, hanno accesso completo alle proposte sia di wellbeing che gastronomiche del Botania Relais: la Garden Spa, con le sue aree dedicate al benessere all’interno del Bosco Belvedere, costellato da vasche naturali di acqua sorgiva calda, oppure le proposte gastronomiche dell’executive chef Tommaso Luongo a Il Corbezzolo o da Nonna Marì con una cucina più legata alle tradizioni del territorio, oltre al più noto Ristorante 1 Stella Vede Michelin Il Mirto, l’unico ristorante vegetariano dell’isola. Attenzione e senso d’ospitalità, gli ingredienti per vivere una vera esperienza di autenticità e bellezza coccolati da Rita Polito, Owner e General Manager del Botania Relais & Spa e di Costa del Capitano e da tutto il team.

INFO www.costadelcapitano.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

dodici + 14 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina