Pinterest LinkedIn

Costadoro S.p.A., – azienda torinese produttrice di caffè di alta gamma che rappresenta oggi una delle più fiorenti realtà industriali del nord Italia – è stata premiata con il riconoscimento Innovazione dell’Anno Barawards 2020 per la creazione di BIANCA, la nuova campana contenitrice del caffè in grani che garantisce una migliore conservazione del prodotto, studiata per favorire l’uso degli imballi certificati Ok Compost – totalmente assimilabili ai rifiuti organici – che sostituiranno quelli tradizionali in latta e accoppiato in alluminio.

 Promosso dal circuito che raggruppa le riviste Bargiornale, Ristoranti, Dolcegiornale, Hotel Domani e Webar – edite da Tecniche Nuove – e dedicato a prodotti, servizi, attrezzature e tecnologie innovative per il fuori casa, il riconoscimento Barawards, giunto alla sua sesta edizione, ha premiato, in un anno molto critico per il settore, la visione del futuro e il carattere innovativo della nuova soluzione Costadoro, azienda da sempre impegnata a garantire la sostenibilità oltre agli elevati standard di qualità dei suoi prodotti così come dell’intera filiera produttiva.

Il progetto BIANCA ha richiesto un investimento iniziale per le fasi di studio, stampa e prima produzione che ammonta a oltre 100.000 euro, ed è stato sviluppato grazie alla collaborazione tra Costadoro e Pea & Promoplast, una entertainment company da più di 30 anni leader di settore e specializzata nell’ ideazione, sviluppo e produzione di progetti promozionali, partwork, collectibles e toys.

 

Scarica Gratis l'ebook annuario Coffitalalia con tutti gli operatori del settore caffè italia

 

Nata dopo un lungo processo di ricerca dei materiali in grado di assicurare le migliori condizioni per la conservazione del prodotto, la campana contenitrice BIANCA è stata realizzata con l’innovativo Kostrate® Edge, che abbina funzionalità e semplicità di utilizzo, formando una totale barriera alla luce, facilitando una scrupolosa pulizia e individuando ogni minima traccia di sporco grazie al suo colore, nel pieno rispetto degli alti standard di sicurezza certificati TUV.

Attualmente sono stati realizzati circa 2500 esemplari di BIANCA, ma Costadoro prevede di raddoppiarne la produzione nei prossimi mesi.

Questa iniziativa rientra in una più ampia prospettiva in linea con quanto dichiarato dall’azienda all’interno del Corporate Social Responsibility Report presentato lo scorso anno: Costadoro ha infatti scelto di confezionare tutta la propria produzione in nuovi imballi compostabili certificati Ok Compost, che assicurano una riduzione dell’impatto ambientale grazie al minor impiego di energia in fase di produzione e sono totalmente assimilabili ai rifiuti organici, in direzione di un graduale abbandono delle confezioni in accoppiato (plastica e alluminio).

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

“Siamo davvero molto orgogliosi di aver ricevuto questo premio, che rappresenta un importante riconoscimento all’interno di tutta la bar industry italiana. BIANCA è solo il risultato più recente dei nostri passi compiuti all’interno di un percorso di sostenibilità e tutela dell’ambiente che abbiamo intrapreso da tempo. Abbiamo intenzione di continuare su questa strada con ancor più convinzione e volontà, anche dal punto di vista degli investimenti economici, nonostante il lungo e difficile periodo che sta attraversando il nostro settore”, dichiara Giulio Trombetta, AD di Costadoro S.p.A.

Scegliendo il caffè Costadoro contribuisci a migliorare il benessere del pianeta.

www.costadoro.it

Scheda e news: Costadoro S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

10 + diciannove =