0
Pinterest LinkedIn

Cominciano a delinearsi le conseguenze economiche dell’emergenza virale in Italia – Di seguito le prime stime sul settore ristorazione da parte della Federazione Italiana Pubblici Esercizi

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

La ristorazione fuori casa perderà 8 miliardi di euro per l’impatto dell’epidemia covid-19 sull’economia italiana. Secondo il Centro Studi della Federazione Italiana Pubblici Esercizi nel primo trimestre del 2020, anche per gli effetti delle ultime misure che hanno imposto la chiusura totale delle attività di ristorazione, il settore perderà oltre 10 miliardi di euro a cui si aggiungerà un’ulteriore perdita nel secondo trimestre per avere poi un recupero, non affatto scontato, nel secondo semestre dell’anno che, tuttavia, chiuderà con un bilancio pesante di – 8 miliardi di euro di fatturato.

 

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

 

Il settore ristorazione fa riferimento al consumo di cibi e bevande fuori casa nei vari punti di vendita della ristorazione commerciale (ristoranti, bar e caffetterie e altri pubblici esercizi) e nelle varie unità della ristorazione collettiva (mense e altri tipi di somministrazione nelle comunità). Il settore vale globalmente circa 86 miliardi di lire (cfr report su ristorazione italiana) e quindi, la perdita stimata di 8 miliardi di euro corrisponde ad un  crollo del consumi fuori casa di oltre il 9% su base annua.

+info: www.fipe.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

cinque × 1 =