Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

Focus su SIMONELLI GROUP, Nuova Simonelli e Victoria Arduino a fine 2015


Simonelli Group è una realtà industriale di grande tradizione ed esperienza che produce macchine per caffè espresso e cappuccino, esportate in centoventuno paesi di tutto il mondo, potendo vantare tra i propri clienti le più importanti catene e aziende di torrefazione a livello mondiale. È uno dei primi cinque produttori di macchine per caffè professionali, con un giro d’affari che ha ormai raggiunto i 70,4 milioni di euro

LA “STORIA” DEL GRUPPO IN PILLOLE

1936: A Cessapalombo il Cav. Orlando Simonelli, avvia la produzione di macchine professionali per caffè espresso e cappuccino. Nella sua ormai lunga esperienza, l’azienda ha diffuso e continua a diffondere la cultura del caffè espresso nel mondo grazie a prodotti sempre particolarmente innovativi sotto l’aspetto della più avanzata tecnologia e del più accurato design nella tradizione del Made in Italy.

1948: L’azienda si trasferisce da Cessapalombo a Tolentino ed inizia l’ampliamento dell’attività.

1952: La prima grande innovazione: viene prodotta lamacchina con pompa oleodinamica.

1971: A seguito della scomparsa del fondatore, un grupo di dipendenti decide di rilevare l’azienda ed avviene il cambio di denominazione, da SIMONELLI ditta individuale) a NUOVA SIMONELLI (in forma societaria). La tecnologia e il design vengono premiati e arrivano i primi clienti di prestigio: tra gli altri, punti di ristoro dell’aeroporto di Londra, Caffè Greco di via Condotti a Roma, la Buvette di Montecitorio.

1975: L’azienda è in espansione e per ragioni di spazio si trasferisce da Tolentino a Belforte del Chienti, dove la nuova struttura, appositamente costruita, permette un ulteriore sviluppo produttivo e commerciale. In questi anni viene introdotta nella macchine da caffè della NUOVA SIMONELLI l’elettronica, elemento che favorisce un’ulteriore espansione dei mercati: in particolare Stati Uniti d’America, Canada, Brasile, Cile, Nuova Zelanda, Australia e Giappone.

1985: Entra in scena la prima superautomatica targata Nuova Simonelli. Si chiama “Logica” e si presenta molto innovativa: basta premere un pulsante e al resto pensa a tutto lei. La facilità d’uso di questa nuova categoria di macchine apre la strada a nuovi mercati.

1993: In questo stesso anno, in cui si registra un rilevante progresso in temrini di produzione e fatturato la NUOVA SIMONELLI fonda oltreoceano la “Nuova Distribution USA”, una struttura di servizi commerciali e tecnici con sede a Ferndale, nello Stato di Washington. Un punto di riferimento e di contatto diretto con i distributori americani e canadesi che possono così garantire assistenza e consegne giornaliere ai clienti di tutto il Nord America.

2001: Il XXI secolo inizia con un ulteriore traguardo: l’acquisizione della VICTORIA ARDUINO, storico e prestigioso marchio italiano di macchine da caffè definite le Rolls Royce del settore, dal caratteristico colore dorato e il tradizionale stemma alato.

2005: A 30 anni dalla costruzione della prima sede di Belforte del Chienti ed a 15 anni dal suo ampliamento, nel 2005 inizia una nuova fase: l’inaugurazione dell’attuale struttura produttiva a poca distanza dalla vecchia sede. Si tratta di un moderno complesso industriale che sorge su un’area di 20.000 mq. Con una capacità produttiva di 120macchine al giorno, lo stabilimento – accanto al quale sta sorgendo il nuovo centro direzionale – si caratterizza per la particolare cura al confort di coloro che vi lavorano: dagli aspetti ergonomici fino all’intensità delle luce esterna che scende su ciascuna delle sette linee produttive. Inoltre, particolarmente attenta alla sostenibilità dei prodotti e del ciclo produttivo, l’azienda ha realizzato un impianto fotovoltaico autosufficiente per le esigenze energetiche dello stabilimento. È qui che viene realizzata l’intera produzione, sia con il brand Nuova Simonelli, sia con il brand Victoria Arduino.

2009: Nuova Simonelli produce l’Aurelia, prima macchina ad ottenere la certificazione ergonomica.

2016: A Singapore viene costituita la società “Nuova Simonelli Asia Pacific” (inaugurata il 12 aprile) che svolge attività commerciale per tutta l’area del Pacifico, dall’Asia fino all’Oceania. L’azieda adotta la nuova denominazione di SIMONELLI GROUP, che racchiude i suoi due brand di produzione e commercializzazione (Nuova Simonelli e Vicotoria Arduino) e le due società compartecipate (Nuova Distribution USA e Nuova Simonelli Asia Pacific).

SIMONELLI GROUP PROFILO AZIENDALE

Simonelli Group è una realtà industriale di grande tradizione ed esperienza che produce macchine per caffè espresso e cappuccino, esportate in centoventuno paesi di tutto il mondo, potendo vantare tra i propri clienti le più importanti catene e aziende di torrefazione a livello mondiale. È uno dei primi cinque produttori di macchine per caffè professionali ed attualmente detiene una quota di mercato mondiale del 10% (oltre il 25% nei soli Stati Uniti d’America. Da molti anni oltre il 90% dell’intera produzione (tutta al 100% Made in Italy, progettata e realizzata nell’unico stabilimento di Belforte del Chienti) viene esportata per giungere in bar, ristoranti, hotel e catena di coffee-shop di tutti i continenti, attraverso una ramificata rete di importatori, concessionari e rivenditori dislocati in ogni parte del mondo, serviti e coordinati dalla struttura commerciale interna e dalle due filiali commerciali di Ferndale (Usa) e Singapore.

Da sempre all’avanguardia nel proprio settore, grazie alla costante innovazione di prodotto, di processo produttivo e alla continua ricerca in campo tecnologico, negli ultimi anni sono stati rinnovati molti prodotti di successo e ne sono stati lanciati di nuovi sul mercato, introducendo anche diverse avanzate tecnologie (T3, Gravimetrica, Milk silk, Easy Cream, Clima pro) frutto di lunghi studi e ricerche condotte in collaboraizone con Università, istituti specializzati. Attualmente la gamma produttiva è composta da 18 linee di prodotti divisi tra:macchine per caffè espresso, tradizionali e superautomatiche, e macinini.

Lo spiccato orientamento all’innovazione di Simonelli Group è testimoniato dalla titolarità di una ventina di brevetti mondiali e dal ruolo di coordinamento di un network strategico composto dai principali operatori del settore (centri di ricerca, top baristi, consulenti, fornitori, associazioni …). Attraverso gli investimenti nella ricerca (dai due a tre milioni di euro ogni anno) e lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche, Simonelli Group pone una costante attenzione – sia nei prodotti, sia nel processo produttivo – al rispetto ambientale, all’efficienza energetica e alla tutela dei lavoratori. Tutti questi elementi hanno contribuito alla forte espansione del gruppo Simonelli che da anni registra un eccellente rating finanziario come testimoniano i premi Company to watch vinti nel 2011, nel 2013 e nel 2015. Inoltre la continua innovazione perseguita, il raggiungimento di standard di alta qualità dei prodotti, l’affidabilità delle struttura hanno fatto sì che l’azinda sia stata scelta sin dal 2009 quale partner tecnico e fornitore ufficiale del Campionato mondiale dei baristi.

L’operatività su scala mondiale di Simonelli Group non ha fatto dimenticare il radicamento con il proprio territorio. Esso è fondamentale nelle cultura aziendale e viene costantemente espresso anche attraverso la stretta collaborazione con diversi istituti scolastici e con le Università, soprattuttto Ancona, Camerino e Macerata. L’azienda continua a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, con stage, borse di studio, tutoraggi e formazione sul campo.

BRAND: NUOVA SIMONELLI E VICTORIA ARDUINO

Simonelli Group controlla un portfolio di 2 brand:

Con tali due brand, oggi il Gruppo Simonelli vanta una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare le esigenze dell’intero settore dell’ospitalità. Esperienza, tecnologia, innovazione, design, varietà e completezza della gamma prodotti sono le parole chiave dell’azienda, che continua la sua missione di ambasciatrice del caffè espresso nel mondo.

SOCIETÀ PARTECIPATE

Nuova Distribution USA LLC, con sede a Ferndale (Stato di Washington – USA) è stata costituta nel 1993 dalla Nuova Simonelli in società con la famiglia italo-canadese Bresciani. Oggi presieduta da Roberto Bresciani, Nuova Distribution Usa opera come azienda commerciale prevalentemente nel Nord America (Usa e Canada).

Nuova Simonelli Asia Pacific, con sede a Singapore (61, Kaki Bukit Ave 1, 02-24 Shun Li Industrial Park), è stata costituita nel 2015 con operatività dall’inizio del 2016. Questa struttura è una sorta di hub commerciale per tutta quella vasta area geografica, comprendente l’Asia e l’Oceania, dove Simonelli Group vanta da anni una ottima penetrazione di mercato. La sede di Singapore, oltre a ufficio commerciale, funziona da show room e training centre, ospitando costantemente distributori, clienti e tecnici, sia per attività di vendita, sia di formazione professionale. Una sorta di “Accademia del caffè”, quindi. Ovvero un punto di riferimento dove tutti gli operatori di quella vasta area geografica possano conoscere le più avanzate tecnologie legate alle strumentazioni per il caffè, incontrare i nuovi stili e l’evoluzione del design Made in Italy, ma soprattutto avere un continuo confronto internazionale e la possibilità di ricevere una formazione permanente.

RICERCA & SVILUPPO

Questo settore è il cuore e l’anima di Simonelli Group. Da molti anni l’azienda investe costantemente in innovazione dei prodotti e dei processi produttivi e lo fa destinando a questo settore proprie risorse in modo consistente. Annualmente la media degli investimenti in ricerca e sviluppo oscilla tra i due e i tre milioni di euro. Tecnologia, design e servizi al cliente sono le tre fondamentali direzioni. Il reparto R&D sperimenta costantemente nuove soluzioni per garantire un prodotto sempre innovativo, affidabile, esteticamente raffinato. Progetti di ricerca specifici sono stati attuati in passato e vengono ancora oggi portati avanti in collaborazione con Università italiane e straniere. In collaborazione con le Università, gli Enti di ricerca e i migliori baristi al mondo sono stati ultimati progetti che hanno visto l’applicazione di nuova tecnologia all’avanguardia nel settore del caffè.

LE NOVITÀ DEL 2016

INTERNATIONAL HUB FOR COFFEE RESEARCH AND INNOVATION: costituito da pochi giorni da Simonelli Group – che da molti anni collabora costantemente con tutte le università marchigiane – insieme all’Univeristà di Camerino, con l’obiettivo di accrescere nel mondo la cultura dell’espresso e del cappuccino quali simboli del Made in Italy e di dare all’intera filiera del caffè un supporto scientifico e tecnologico capace di far sviluppare ulteriormente il settore. Tra gli obiettivi di tale nuova struttura figurano anche la divulgazione dei risultati della ricerche alla comunità scientifica e la formazione di quanto operano nella filiera del caffè, quale ulteirore rafforzamento di una dlle misisoni dell’azienda che da molti anni forma baristi di tutto il mondo attraverso l’opera di un proprio team di cinque ingegneri costantemente impegnato in Italia e all’estero.

GHEC – GREEN HEALTY AND EASY TO CLEAN COFFEE-MACHINE: Simonelli Group è coordinatore di un progetto (finanziato con fondi europei tramite il POR Marche e che coinvolge anche altre aziende marchigiane) per lo sviluppo di una nuova macchina per caffè professionale. Oltre al miglioramento dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale (da anni focus principali della nostra attività di ricerca), lo studio si concentra per la prima volta sulle seguenti aree:

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Nello scorso mese di giugno per Simonelli Group di è aperto un nuovo mercato: la Mongolia, dove per la prima volta sono state vendute alcune macchine. Con questa prima commessa, quel paese asiatico è diventato il 121°mercato di esportazione. Nell’ultimo anno l’azienda ha assunto cinque nuovi Area manager che seguono i mercati di Europa, Africa-Medio Oriente e Asia-Oceania-

Attualmente l’azienda detiene la quota del 10% del mercato mondiale (il 25% nel solo Nord America). Negli ultimi anni l’azienda è riuscita ad attuare i piani prefissati, consolidando le quote di mercato attese e migliorando le performance nelle aree extra europee. Di conseguenza la quota export è cresciuta costantemente e nel solo ultimo anno il 95% (nel 2014 era stato il 93%) dell’intera produzione aziendale ha varcato la frontiera italiana per giungere in bar, ristoranti, hotel, catene di coffee-shop di tutti i continenti, attraverso una rete commerciale composta da oltre mille soggetti, tra concessionari, importatori e rivenditori specializzati dislocati in ogni parte del mondo.

A fine 2015 le percentuali di fatturato nelle varie aree geografiche sono state:

BILANCIO CONSOLIDATO DEL GRUPPO

Il Bilancio consolidato dell’intero Gruppo Nuova Simonelli (Nuova Simonelli SpA, più la controllata Nuova Distribution USA LLC) al 31.12.2015 presenta un risultato complessivo (in Euro) di 70, 4 milioni in fatturato, con un incremento del 34% rispetto all’anno precedente.

In particolare Il giro d’affari della sola Nuova Simonelli spa nell’esercizio 2015 si è attestato in 60,4 milioni euro con un incremento del 28,7% rispetto all’anno precedente, migliorando nel contempo le performance in termini di quota di mercato e portafoglio clienti.

Dal 2009, primo anno successivo all’inizio della fase congiunturale negativa, Nuova Simonelli ha costantemente incrementato il fatturato, che nel quinquennio è salito del 342%.

I rapporti commerciali di Nuova Simonelli con la Nuova Distribution USA LLC intercorrono secondo normali condizioni di mercato. Il volume degli scambi con la partecipata statunitense ha fatto segnare nel 2015 un fatturato di $ 17,5 milioni, con un aumento del 20% rispetto all’anno precedente.

RISORSE UMANE

Nuova Simonelli considera le risorse umane un grande patrimonio dell’azienda e investe costantemente nel personale, anche attraverso una formazione mirata. Da un’analisi del personale, risulta quanto mai stretto il legame di Nuova Simonelli col proprio territorio. L’azienda è consapevole che il territorio rappresenta un valore ed esprime un capitale umano eccellente sotto il profilo professionale, ma soprattutto umano ed etico. Per questo essa valorizza quanto più possibile le conoscenze e le competenze locali, privilegiando l’inserimento di personale proveniente da zone vicine al sito produttivo.

La forza lavoro negli ultimi si anni è notevolmente cresciuta. Il numero medio complessivo dei dipendenti, infatti, è salito dalle 61 unità del 2009 alle 97 unità del 2015 e alle 105 del primo semestre di quest’anno. L’inserimento di molti giovani ha contribuito ad abbassare l’età media del team che risulta attualmente di 37 anni. Nel corso del 2016 il personale è ulteriormente aumentato fino a raggiungere attualmente le 105 unità.

Contratto integrativo aziendale

Nel mese di maggio di quest’anno Simonelli Group, tra le prime aziende in Italia, ha sottoscritto con le organizzazioni sindacali un contratto integrativo aziendale che recepisce il nuovo strumento paritetico di coinvolgimento dei lavoratori nell’organizzazione del lavoro previsto da un Decreto interministeriale del 25 marzo scorso. Tale coinvolgimento avviene anche attraverso il contributo del personale alla qualità del processo produttivo e del prodotto, sia sui giorni di presenza al lavoro (o minore assenze), sia sulla base dell’incremento annuo del fatturato dell’azienda. Elementi, questi, che sono presi a base del calcolo del Premio di risultato da corrispondere annualmente al personale. Il contratto integrativo è alquanto innovativo, anche per il fatto che riconosce il Premio annuale di risultato, pure al personale assunto a tempo determinato con contratto cosiddetto “in somministrazione”.

Progetto Qualità

Il Progetto Qualità, avviato sin dal 1992 per il fattivo coinvolgimento di tutto il personale addetto alla produzione, continua ad implementarsi in tutte le aree aziendali secondo la metodologia lean production. I principi ispiratori di tale metodologia sono:

Nel 2016 in particolare è stata dedicata una funzione aziendale chiamata miglioramento continuo in staff alla direzione che prevede a fine anno un premio, “5S”, per chi avrà raggiunto il punteggio più alto negli audit di verifica. Questo premio affiancherà quello per l’Idea Gold, già avviato anni fa, attraverso il quale ogni operatore può dare suggerimenti per migliorare la qualità di un processo o di un prodotto e dove l’ideatore della migliore idea viene premiato con un viaggio in una capitale Europea.

LA SOSTENIBILITÀ

Simonelli Group ha scelto un approccio alla sostenibilità di lungo periodo, di integrazione con il business, con il territorio e il tessuto sociale nel quale l’azienda opera, con l’obiettivo di creare un progetto di impresa sostenibile, consapevole di essere parte di un sistema di imprese al cui successo vuole contribuire attraverso la creazione di valore condiviso. Le logiche di sviluppo e l’adozione di iniziative e comportamenti sostenibili sono ispirate dalla vision e dagli obiettivi strategici di Simonelli Group.

Con l’obiettivo di creare relazioni mutuamente favorevoli, basate sulla trasparenza, la fiducia e il consenso nelle decisioni, l’azienda opera da diversi anni ponendo particolare attenzione all’ascolto, al dialogo e alla rendicontazione trasparente verso tutti i propri stakeholder: dipendenti, clienti, azionisti, partner commerciali e fornitori, governi, autorità, media e opinion leader e società. In particolare nel periodo di riferimento sono state realizzate diverse attività. Il progetto di impresa sostenibile coinvolge naturalmente il territorio, dal quale l’azienda è sorta e il legame tra Simonelli Group e il suo territorio si esprime anche in una serie di sponsorizzazioni volte alla crescita di realtà sportive e culturali.

Le iniziative per la riduzione degli impatti ambientali

Numerose sono le iniziative avviate da Nuova Simonelli finalizzate al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni in atmosfera. Tra queste, rivestono particolare importanza la realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 100KW che garantisce pienamente l’autosufficienza energetica e l’avvio di una serie di progetti volti ad aumentare il livello di silenziosità delle macchine per caffè espresso.

Funzionante dal luglio 2012, l’impianto fotovoltaico, della potenza di 100 Kw, garantire l’autosufficienza energetica dell’impianto di produzione. All’impianto fotovoltaico va aggiunta la corretta inclinazione degli infissi in grado di sfruttare in pieno la luce solare e di garantire un minor uso di energia elettrica.

A seguito di una serie di ricerche e test di laboratorio sono stati aumentati i livelli di silenziosità in fase operativa di alcune macchine per caffè espresso della linea Nuova Simonelli, con l’obiettivo di contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale della macchina in termini di acustica. Ma non solo, tutti i prodotti commercializzati sono riciclabili al 98% e consentono di ridurre il consumo di energia, grazie a una particolare coibentazione delle caldaie che abbassano il livello di dispersioni di calore.

RICONOSCIMENTI

Treccani: “1936” Simonelli, emblema della storia del design italiano

Treccani, il prestigioso Istituto per l’Enciclopedia italiana ha inserito la prima macchina Simonelli tra i 90 oggetti emblema della storia del design italiano e dell’eccellenza della produzione manifatturiera del nostro Paese. Nel 2015, infatti, per ricordare i novant’anni della fondazione, l’Istituto Treccani ha realizzato una mostra interattiva e un’apposita sezione del proprio sito web con un elenco di 90 nomi ed altrettanti oggetti che, anno dopo anno, sono riusciti ad interpretare la passione per la cultura, l’innovazione e la ricerca. Per l’anno 1936, Treccani ha scelto il nome “Simonelli” e quale simbolo di quell’anno la prima macchina per caffè espresso che il suo ideatore – come scrive lo stesso Istituto Treccani – “forse consapevole della portata storica del suo prodotto, chiama semplicemente: 1936”. Oggi quella prima macchina fa bella nostra di sé nello showroom di Nuova Simonelli a Belforte del Chienti quale degna “capostipite” dei tanti modelli di macchine per caffè, tutti dotati delle più avanzate tecnologie, che portano nel mondo un simbolo d’italianità e sono apprezzati emblemi del made in Italy.

Premio “Company to Watch”.

Nel 2015 la Nuova Simonelli ha ricevuto per la terza volta in cinque anni, il premio “Company to Watch”. Il riconoscimento le è stato conferito da Databank per essere stata individuata come azienda più virtuosa nel settore in cui opera e per le ottime performance registrate, soprattutto in termini d’incremento di fatturato e di esportazioni, solidità delmarchio e propensione agli investimenti. Nelle motivazioni dei premi, conferiti nel 2011, 2013 e 2015, sono stati indicati i fattori di successo che hanno determinato l’attribuzione dei riconoscimenti. In particolare: spiccata vocazione internazionale, elevata predisposizione all’innovazione tecnologica, affidabilità delle macchine e qualità del design, elevata capillarità della rete di assistenza nazionale ed estera, impegno nella formazione del personale e nella diffusione della cultura del caffè, orientamento alle persone come base del modello imprenditoriale.

Premio “Valore Lavoro”

A dicembre 2015, per la seconda volta a distanza di cinque anni, l’azienda ha ricevuto il premio “Valore Lavoro” istituito dalla Regione Marche con il concorso del Fondo sociale europeo. La motivazione: per aver attuato “buone pratiche a favore delle risorse umane”.

PMI “Eccellente”

Nel giugno di quest’anno, l’ Osservatorio PMI di Glob Strategy ha classificato Nuova Simonelli tra le PMI italiane “eccellenti” (463 in tutto), sulla base di un’analisi compiuta nell’arco degli ultimi cinque anni (2011-2015). Gli elementi presi in esami sono stati:

PARTNER TECNICO E FORNITORE UFFICIALE DEL CAMPIONATO MONDIALE BARISTI

Anche nel 2016, per l’ottavo anno consecutivo, Simonelli Group è stato partner tecnico e fornitore ufficiale delle macchine di gara al Campionato mondiale baristi che si è svolto dal 23 al 25 giugno a Dublino (Irlanda). World Coffee Events, l’ente internazionale che annualmente organizza e gestisce tale prestigiosa manifestazione, ha infatti continuare la stretta collaborazione con Simonelli Group in virtù dell’alta tecnologia e dell’affidabilità dei propri prodotti.

La collaborazione tra il WCE e Simonelli Group è iniziata nel 2009 ad Atlanta (Usa), dove la macchina ufficiale di gara fu la versione originaria della Aurelia. Questa stessa macchina, nelle versioni successive (Aurelia II e Aurelia II Competizione, con tecnologia T3), ha laureato i campioni del mondo dei baristi del 2010 a Londra, del 2011 a Bogotà, del 2012 a Vienna, del 2013 a Melbourne e del 2014 a Rimini. Nel 2015 Simonelli Group è stata confermato partner del WBC, fornendo come macchina ufficiale di gara del Campionato del mondo svoltosi lo scorso anno a Seattle (Usa) e quest’anno a Dublino (Irlanda) la nuova Victoria Arduino VA388 Black Eagle. Questa collaborazione continuerà anche nel 2017 a Seul (Corea del Sud).

Questi risultati sono frutto di diversi fattori di successo. In primo luogo della continua innovazione che Nuova Simonelli sviluppa a 360°, sia in direzione del prodotto, sia nel processo produttivo e sia nella struttura. L’ottima risposta dei mercati all’offerta di Simonelli Group è dovuta al continuo rinnovamento della gamma di prodotti, costantemente aggiornati sul piano tecnologico e delle prestazioni, ma anche sotto il profilo ergonomico e del design. Altro fattore di successo è dato dalla capillare assistenza tecnica alla clientela che l’azienda è in grado di garantire in tutti i Paesi dove è commercialmente presente, oltre che alla costante formazione offerta a baristi ed operatori del settore. Tutto questo fa di Simonelli Group una realtà del Made in Italy sempre più al vertice mondiale della “coffee industry”.

 

fonte: www.nuovasimonelli.it
www.victoriaarduino.com
ufficiostampa@nuovasimonelli.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Iscriviti alla Newsletter



VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2020 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy