Tag

Victoria Arduino

Browsing

L’edizione 2019 del World of Coffee atterra a Berlino, città ricca di storia, di arte e di architetture moderne. Ieri teatro di grandi avvenimenti storici, oggi fonte d’ispirazione per giovani artisti provenienti da tutto il mondo che scelgono Berlino come “seconda casa”. Il suo fascino cosmopolita coinvolge anche la coffee community che dal 6 all’8 giugno si riunisce nel capoluogo tedesco per la più grande fiera del settore in Europa.

Adesso è il turno di cinque importanti torrefazioni. A loro il compito di farci vivere nuove esperienze di caffè al London Coffee Festival. Provengono da Germania, Grecia, Polonia, Romania e Russia e sono pronti a lavorare con la tecnologia Gravimetrica per farci assaporare i loro caffè specialty. Si tratta di Double B (Russia), Kofibrand (Polonia), Mind the Cup (Grecia), Origo (Romania)e Roststatte Berlin (Germania).

Era un torrido pomeriggio di metà luglio, quando ci siamo seduti intorno a un tavolo insieme a Colin Harmon e James Hoffmann per discutere della tecnologia Gravitech. Quella riunione aveva tutte le premesse per durare ore e invece no, non è stato così, perché “la tempesta di cervelli” che abbiamo generato insieme ci ha permesso di giungere a sintesi in poco meno di quarantacinque minuti. Il risultato? Why every gram matters.

Per ammirarne tante da vicino e vederle all’opera sotto le mani di molti esperti baristi basta andare a Lione (Francia), dove dal 24 al 28 gennaio 2015 si svolge il salone internazionale della ristorazione, dell’hotellerie e dell’alimentazione, “SIRHA”. Da vedere ed ammirare è, ovviamente, la VA388 Black Eagle, ultima nata dello storico brand Victoria Arduino, già selezionata come macchina ufficiale delle prossime tre edizioni del World Barista Championship.