Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 5182 letture

Focus sulla Nuova Simonelli Group: organizzazione, attività, fatturato, …

Nuova Simonelli Simonelli Group Società Fatturato Costituzione

Nuova Simonelli Group Fatturato Costituzione Simonelli Società

La crescita che l’azienda ha registrato negli ultimi anni richiede una organizzazione manageriale capace di adottare decisioni con rapidità e anche maggiore flessibilità. Di conseguenza, il progetto di un riassetto organizzativo annunciato lo scorso anno ha preso concreto avvio nel corso del 2017. L’assemblea dei soci che si è svolta nel mese di giugno ha avviato la fase di riorganizzazione societaria che si svilupperà nei prossimi mesi, deliberando il conferimento del ramo di azienda operativo ad un nuovo soggetto industriale.

High Level Educational Lab

Lo scopo principale dell’operazione è quello di tener distinti la fase decisionale-strategica, che resta in capo ai soci, dalla fase prettamente operativa sul piano industriale (sia produttivo, sia commerciale). Il primo passo di questo riassetto è stata la costituzione di una nuova società che si chiama SIMONELLI GROUP SpA.

La NUOVASIMONELLI SpA per ora continua ad esistere, ma non ha più come suo scopo sociale le attività produttive e commerciali che sono stare conferite in piena continuità alla SIMONELLI GROUP SpA, la cui proprietà fa capo al 100% alla Nuova Simonelli SpA.
A SIMONELLI GROUP SpA fanno capo, quindi, tutte le attività di studio, ricerca, progettazione, produzione e commercializzazione dei prodotti dei due brand: Nuova Simonelli e Victoria Arduino.

Inoltre a SIMONELLI GROUP sono state trasferite anche le partecipazioni nelle tre società estere di distribuzione e commercializzazione: “Nuova Distribution LLC” con sede negli Stati Uniti d’America, “Nuova Simonelli Asia Pacific” con sede a Singapore e “Nuova Distribution France“ con sede in Francia, costituita nei mesi scorsi.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

La nuova società, il cui organo di amministrazione è nominato dal CdA di Nuova Simonelli Spa, ha anche un direttore generale, figura questa mai esistita prima. Tale ruolo è stato affidato, con delega, ad uno dei componenti il consiglio d’amministrazione di Nuova Simonelli, l’ing. Fabio Ceccarani. La sua funzione – che s’inquadra nella maggiore flessibilità e rapidità delle decisioni esecutive – è quella di collegamento tra gli organi amministrativi (CdA, presidente e amministratore delegato) e le diverse figure operative, quale punto di riferimento e di sintesi del complesso lavoro volto ad un ulteriore sviluppo, consolidamento e radicamento internazionale dell’azienda.

Apertura filiale in Francia

Da poche settimane è operativa in Francia la nuova sede di distribuzione e commercializzazione. Si trova a Viviers du Lac, cittadina sulla riva meridionale del lago di Bourget nel dipartimento della Savoia, non lontano da Lione.

La Francia rappresenta da anni uno dei mercati europei particolarmente attenti alle continue innovazioni apportate da Simonelli Group ai prodotti dei suoi due brand, Nuova Simonelli e Victoria Arduino, scelti da tempo da importanti clienti d’oltralpe. Per citare solo la capitale, Parigi, macchine di alta fascia sono presenti all’Hotel George V, nell’area dei Champs Elysées e al Ritz Bar in Place Vendome.

La nuova sede di Viviers du Lac, diretta da Nicolas Poirot-Crouvezier, oltre ad un ampio showroom e area vendita, è dotato di un “atelier tecnico” dove si ospitano corsi di formazione per baristi e tecnici.

Simonelli Group, con questa sua nuova sede, offre al mercato e agli operatori di tutta la Francia un punto di riferimento dove poter conoscere le più avanzate tecnologie legate alle strumentazioni per il caffè e avere un continuo confronto altamente professionale.

Le altre filiali estere

Con quella appena aperta in Francia, Simonelli Group conta ormai tre consociate estere, tutte con finalità di distribuzione e commercializzazione delle macchine per caffè Nuova Simonelli e Victoria Arduino, interamente costruite nell’unico polo produttivo di Belforte del Chienti.

Le altre due filiali sono:
Nuova Distribution USA LLC, con sede a Ferndale (Stato di Washington – USA), costituta nel 1993 dalla Nuova Simonelli in società con la famiglia italo-canadese Bresciani. Oggi presieduta da Roberto Bresciani, Nuova Distribution Usa opera come azienda commerciale prevalentemente nel Nord America (Usa e Canada).

Nuova Simonelli Asia Pacific, con sede a Singapore (61, Kaki Bukit Ave 1, 02-24 Shun Li Industrial Park), è stata costituita nel 2015 con operatività dall’inizio del 2016. La sede di Singapore, oltre a ufficio commerciale, funziona da show room e training centre, ospitando costantemente distributori, clienti e tecnici, sia per attività di vendita, sia di formazione professionale. Una sorta di “Accademia del caffè”, quindi, come punto di riferimento per tutti gli operatori di quella vasta area geografica.

I due Brand

Simonelli Group SpA è un’azienda multibrand con un portfolio comprendente:
Nuova Simonelli, storico marchio aziendale del 1936, specializzato nella produzione di soluzioni di macchine per caffè espresso professionali;
Victoria Arduino, acquisito nel 2001, marchio che ha segnato la storia delle macchine per caffè espresso dal 1905.

Esperienza, tecnologia, innovazione, design, varietà e completezza della gamma prodotti sono le parole chiave dell’azienda, che continua la sua missione di ambasciatrice del caffè espresso nel mondo.

Con tali due brand, oggi il Gruppo Simonelli vanta una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare le esigenze dell’intero settore dell’ospitalità nei settori medio e medio alto e specialty del mercato.

Presenza complessiva sui mercati e fatturato

Oltre alle tre sedi distributive all’estero (Usa, Singapore e Francia) Simonelli Group conta su una rete di oltre 600 tra importatori e concessionari con i quali nel tempo è stato conquistato il 10% del mercato mondiale delle macchine professionali per caffè.

Le macchine con i marchi Nuova Simonelli e Victoria Arduino sono oggi esportate in 121 Paesi di tutti i continenti.

Distribuzione fatturato 2016

L’export rappresenta oltre il 90% della produzione con l’area del Pacifico (Asia e Oceania) che nel 2016 ha assorbito il 46% del fatturato. L’Europa copre il 23% del mercato di Simonelli Group, l’America il 17% e il restante 14% è il risultato della penetrazione commerciale in Medio Oriente e Africa.

Negli ultimi sette anni il fatturato complessivo è sempre aumentato a doppia cifra (+ 10% nell’ultimo esercizio) e nell’intero periodo è più che quadruplicato, passando dai 17 milioni del 2009 ai 77 milioni del 2016.

Produzione di macchine +10%

Nel 2016 la produzione è aumentata di circa il 10%. Si tratta di un incremento in linea con il costante aumento registratosi a partire dal 2009. Da segnalare che è aumentato in particolare il numero delle macchine di alta fascia, sia con il marchio Nuova Simonelli, sia con il marchio Victoria Arduino. Tra queste ultime un particolare successo ha ottenuto il modello VA388, macchina ufficiale di gara ai campionati mondiali per baristi nel 2015 a Seattle (Usa), nel 2016 a Dublino (Irlanda) e lo sarà anche a novembre 2017 a Seul (Corea del Sud).

Simonelli Group considera le risorse umane un grande patrimonio dell’azienda e investe costantemente nel personale, anche attraverso una formazione mirata. Da un’analisi del personale, risulta quanto mai stretto il legame dell’azienda col proprio territorio. Simonelli Group è consapevole che il territorio rappresenta un valore ed esprime un capitale umano eccellente sotto il profilo professionale, ma soprattutto umano ed etico. Per questo si valorizzano quanto più̀ possibile le conoscenze e le competenze locali, privilegiando l’inserimento di personale proveniente da zone vicine al sito produttivo.
La forza lavoro negli ultimi anni è notevolmente cresciuta. Il numero medio complessivo dei dipendenti, infatti, è salito dalle 61 unità del 2009 alle 118 unità del 2016. L’inserimento di molti giovani ha contribuito ad abbassare l’età media del team che risulta attualmente di 35 anni.

Servizio assistenza tecnica e formazione

Attività SAT
Simonelli Group non produce e vende solo macchine, ma anche “cultura del caffè”. Tra gli elementi che contribuiscono al successo dell’azienda, si evidenzia la capillare assistenza prestata a tutta la propria clientela, anche a quella potenziale. Da anni è attivo un servizio di formazione professionale che si è dimostrato particolarmente apprezzato soprattutto in quelle aree geografiche che solo in tempi recenti si sono avvicinate al mondo dell’espresso e del cappuccino.
Un team di ingegneri viaggia costantemente per tenere corsi di formazione, presentare le novità tecnologiche e insegnare a ben utilizzare ogni macchina per erogare ottimi espressi e cappuccini, secondo la tradizione italiana.
La richiesta di formazione è stata in continua e costante crescita negli anni: 457 giornate nel 2012, 511 nel 2013, 566 nel 2014, 636 nel 2015 e 668 nel 2016, di cui 235 tra Asia e Oceania.

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

Nuova Simonelli non forma solo i baristi, ma si preoccupa anche di far crescere professionalmente tutti coloro che operano intorno alla macchina e alla tazzina di caffè: installatori, manutentori, torrefattori, assaggiatori e, non ultimo, anche i giudici dei campionati nazionali e internazionali per baristi. Per fare questo l’azienda ha investito nella realizzazione dell’High Level Educational Lab, in cui si svolgono corsi internazionali di tasting, cupping e roasting a cui partecipano, oltre a baristi professionisti, produttori, buyer e torrefattori.

Nella sede di Belforte del Chienti è stata allestita un’apposita aula, con certificazione SCAA, in cui il SAT (Servizio assistenza tecnica) dell’azienda organizza direttamente o supporta logisticamente e tecnicamente numerosi corsi di formazione o di aggiornamento. Corsi che, svolti in varie lingue per favorire la più ampia partecipazione internazionale, sono incentrati sugli aspetti tecnici delle macchine per caffè e suoi accessori, ma anche sulla tostatura del caffè e gli effetti sull’aroma, sulla classificazione del caffè verde, sull’identificazione della torrefazione, nonché su degustazione, abilità e triangolazione sensoriali. A tenere i corsi sono i maggiori esperti internazionali del settore.

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Il fine ultimo è far conoscere in maniera completa l’intera “coffee chain”, di cui la macchina per caffè rappresenta soltanto uno dei tanti anelli. Studiando l’intera filiera si offrono tutti gli strumenti per portare in tazza l’eccellenza del caffè. Il percorso dal chicco alla tazza, infatti, può sembrare molto semplice, in realtà l’intero processo di lavorazione coinvolge svariate attività e persone.

Ingresso in Poliarte

Da quest’anno Simonelli Group è entrato in Poliarte Design School l’Istituto di formazione avanzata e ricerca, attivo ininterrottamente dal 1972 in Ancona. Con questa partecipazione diretta, Simonelli Group intende rafforzare e potenziare la collaborazione già esistente con tale Accademia del Design che tra le proprie specializzazioni triennali ha proprio quella indirizzata nel settore industriale concernente la progettazione del prodotto.

Altre collaborazioni

Le due partecipazioni di Simonelli Group, una nel Centro internazionale di ricerca e innovazione nel settore del caffè (con l’Università di Camerino), l’altra in Poliarte, si inseriscono in una più vasta collaborazione che da anni il gruppo Simonelli porta avanti con le università e gli istituti del territorio. In particolare con l’università di Macerata (per gli aspetti economico-giuridici) e di Ancona (per gli studi sulla meccanica e le ricerche sui materiali), nonché con l’Istao per la formazione dei manager.

I prodotti Nuova Simonelli e Victoria Arduino si caratterizzano per un’elevata attenzione allo stile e agli aspetti ergonomici della macchina in generale e dei suoi componenti più direttamente influenti sul lavoro del barista. Con gli studi di ergonomia condotti in collaborazione con Poliarte intendiamo offrire al mercato una ulteriore spinta sul fronte del benessere per le condizioni lavorative degli operatori del caffè.

Simonelli Group tra le eccellenze dell’industria italiana

Nella scorse settimne Nuova Simonelli SpA ha ottenuto due importanti riconoscimenti da parte di altrettanti istituti di ricerca che da anni analizzano il comparto industriale italiano.
L’ Osservatorio PMI di Glob Strategy ha classificato – per il secondo anno consecutivo – Nuova Simonelli SpA tra le PMI italiane “eccellenti” (522 in tutto, di cui 19 marchigiane), sulla base di un’analisi focalizzata soprattutto sulle eccellenze dell’industria 4.0 (tecnologia e organizzazione), ma che ha preso in esame anche altri fattori quali: fatturato e redditività, crescita registrata nei mercati esteri, spiccato approccio all’innovazione.
Lo Studio Plimsoli che ha condotto una ricerca sulle 580 imprese italiane più grandi nel settore della fabbricazione di macchine per l’industria alimentare, ha indicato Nuova Simonelli Spa al 12° posto assoluto nella classifica generale e 5^ in quella speciale delle aziende “più performanti”.

Premio “Company to Watch”

Nel 2017 a Nuova Simonelli SpA è stato assegnato per la quarta volta in sette anni, il premio “Company to Watch”. Il riconoscimento le è stato conferito da Cerved, il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa, per essere stata individuata come azienda più virtuosa nel settore in cui opera e per le ottime performance registrate, soprattutto in termini d’incremento di fatturato e di esportazioni, solidità del marchio e propensione agli investimenti.

Nelle motivazioni dei premi, già conferiti nel 2011, 2013 e 2015, sono stati indicati i fattori di successo che hanno determinato l’attribuzione dei riconoscimenti. In particolare: spiccata vocazione internazionale, elevata predisposizione all’innovazione tecnologica, affidabilità delle macchine e qualità del design, elevata capillarità della rete di assistenza nazionale ed estera, impegno nella formazione del personale e nella diffusione della cultura del caffè, orientamento alle persone come base del modello imprenditoriale.

Tutto questo fa di Simonelli Group una realtà del Made in Italy sempre più al vertice mondiale della “coffee industry”.

+ info www.nuovasimonelli.it

SCHEDA WEB E ALTRE NEWS SIMONELLI GROUP

+ COMMENTI (0)

Sant'Anna Beauty il nuovo amico della perlle - C + Collagene idrolizzato forte

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Simonelli Costituzione Fatturato Nuova Simonelli Società Group

ARTICOLI COLLEGATI:

CIRFOOD: cresce nel 2018 il fatturato con lo sviluppo della ristorazione collettiva e commerciale

24/06/2019 - CIRFOOD, impresa cooperativa leader nella ristorazione organizzata, ha chiuso positivamente il 2018 con 664 milioni di euro di ricavi consolidati (in crescita del 3% risp...

Kimbo chiude il 2018 con fatturato in crescita a € 187,8 Mln, il 22% solo all’estero

20/06/2019 - Kimbo, uno dei principali player del settore caffè in Italia, ha chiuso il 2018 con un fatturato di 187,5 milioni di euro, in crescita del 2,3% sull’anno precedente. Una ...

Conad: fatturato 2018 a € 13,5 Mrd, leadership di mercato dopo l’acquisizione di Auchan

19/06/2019 - In controtendenza rispetto al mercato, Conad cresce in tutti gli ambiti – fatturato a 13,5 miliardi di euro, quota di mercato al 12,9%, patrimonio netto aggregato a 2,5 m...

Barilla ha fatturato € 3.483 milioni nel 2018 e presenta il nuovo rapporto di Sostenibilità 2019

06/06/2019 - Il mercato ha premiato il modo di fare impresa ispirato alla missione “buono per te, buono per il pianeta”. Nel 2018 Barilla ha ottenuto un fatturato di 3.483 milioni di ...

PrimaDonna Elite. Unica, come il tuo gusto

27/05/2019 - Perché esiste un solo gusto: il tuo. De’Longhi ha unito i suoi talentuosi designer e le sue competenze tecniche per creare bevande perfette per ogni consumatore con un se...

Berlino, World of Coffee 2019: Victoria Arduino reinterpreta la VA388 Black Eagle

22/05/2019 - L’edizione 2019 del World of Coffee atterra a Berlino, città ricca di storia, di arte e di architetture moderne. Ieri teatro di grandi avvenimenti storici, oggi fonte d’i...

La storia del caffè, un’innovazione continua

18/05/2019 - In principio fu Angelo Moriondo, imprenditore inventore torinese che nel 1884 brevettò quella strana macchina con caldaia che richiedeva per essere messa in funzione un p...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

1 × 2 =