Pinterest LinkedIn

Sarà l’estate della montagna, nella proposta turistica della Valle d’Aosta un posto tra le destinazioni di rilievo lo occupa di sicuro il Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. L’albergo di lusso valdostano dopo la riapertura di venerdi 26 giugno per ristoranti, terrazze e giardini, si accinge alla seconda tappa dell’opening di venerdì 3 luglio per tutta l’accoglienza, servizi completi e spa.

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Non mancano conferme e novità all’ombra del Monte Bianco, a partire dalla cucina stellata di chef Paolo Griffa al ristorante Petit Royal, alle Smart Working Rooms per chi vuole vivere il meglio della montagna in famiglia e dedicarsi liberamente al lavoro, senza dimenticare gli amici a quattro zampe con le Pet Award Card. Nuova piscina esterna, la “spa suite” e un programma leisure sport&benessere rilassante ed energizzante, davvero una proposta completa sotto la guida della direzione di Veronica Revel Chion in estrema sicurezza e tranquillità. “La salute dei clienti e del mio staff è la priorità che guida le mie scelte, al fine di far trascorrere una vacanza serena e rassicurante a tutti i miei ospiti. Il Royal presta abitualmente assoluta cura a pulizia e igienizzazione sistematica di stanze e ambienti: in questo momento andremo ad implementare le misure che osserviamo da decenni. Le persone in questo periodo hanno ancora più bisogno di bellezza: la nostra struttura immersa nello splendido paesaggio montano, è un invito a riconciliarsi con la natura”.

L’attenzione alle esigenze del singolo ospite rimane fondamentale, con un occhio particolare alla tradizione e ai sapori del territorio. Nel cuore di Courmayeur da oltre 160 anni, il Grand Hotel Royal è considerato da sempre una struttura iconica in tutta la Valle d’Aosta. Famoso per la qualità dei servizi con una clientela di fascia alta che si dà appuntamento al Royal sapendo di trovare il meglio dell’accoglienza italiana. Molte novità nel 2020 ad iniziare dal dehors ancora più ampio e dalla bellezza dell’area verde che circonda l’hotel, con varie terrazze tematiche, la nuovissima piscina riscaldata e una “lounge spa” all’aperto, una vera e propria oasi di tranquillità per una struttura situata nella centralissima via Roma, a un passo dai principali negozi e locali della cittadina.

Una tappa che merita una deviazione Courmayeur anche solo per assaggiare la cucina del giovane e talentuoso Paolo Griffa, Executive Chef del primo Luxury Resort della Valle d’Aosta. Il 2019 è stato un anno cruciale nella carriera dello chef, con il riconoscimento più prestigioso nella ristorazione quella stella Michelin che lo proiettato tra i migliori chef italiani e fiore all’occhiello dell’alta ristorazione valdostana. Soddisfazione in questo riconoscimento e una conferma di tutto il lavoro svolto in questi anni insieme alla brigata del Petit Royal.

Paolo Griffa

Non è un punto di arrivo ma una grandissima partenza per tutti noi” il commento di chef Griffa che a soli 28 anni con tante esperienze di livello nel curriculum, ha portato la proposta enogastronomica della struttura ricettiva più antica della Valle d’Aosta al livello dell’olimpo dei Luxury Resort nel mondo. Una cucina creativa e raffinata, ma al tempo stesso cordiale e deliziosa, con piatti cult che esaltano materie prime diventano ambasciatori del territorio valdostano. Griffa è pronto a ripartire, i temi del menù Declinazione Estate 2020 sono: ARTE, VIAGGI, I ❤️ AOSTA, NE CARNE NE PESCE, 1X e l’intramontabile JOLLY. A grande richiesta tra i dolci riavremo il Pic Nic in Val Ferret, che si presenterà sotto una nuova veste, una vera e propria esperienza per valli, passeggiata e degustazione completa dal cestino del Petit Royal, a tu per tu con lo chef. Quest’anno il giardino del Royal è stato ristrutturato e potenziato, tante erbe officinali a due passi dal ristorante colte fresche tutti i giorni per essere utilizzate in cucina ma anche nelle tisane digestive a fine pasto o per rinfrescare le acque di benvenuto. Il Grand Royal propone piatti legati al territorio di montagna e un menù degustazione che esalta i grandi ingredienti valdostani, interpretandoli in chiave moderna.

Non mancano anche le proposte extra a base di adrenalina, a poca distanza dall’uscita dell’autostrada A5 Aosta-Courmayeur, in località Entrèves, si trova la Driving School del Grand Hotel Royal e Golf, dove gli appassionati della guida sportiva possono cimentarsi su un tracciato modificabile in base alle necessità. Per chi vuole tranquillità, relax assicurato in piscina come nei laghi di montagna e “lounge spa” all’aria aperta. La Spa e Centro Benessere del Grand Hotel Royal e Golf ha fatto della filosofia olistica il suo punto di forza, integrando sapientemente estetica e salute con grande attenzione alla sicurezza con ulteriori protocolli di cura e igiene per il benessere dei suoi ospiti. La piscina esterna si rinnova completamente: fondali scuri e pietra ai bordi di questa vasca riscaldata a sfioro del prato circostante che richiama in tutto e per tutto l’incanto dei laghi di montagna. Nei giardini, collocata sotto un elegante gazebo all’aperto, la nuova “lounge spa” dove potersi coccolare con massaggi e trattamenti beauty immersi nella tranquillità della natura e in totale sicurezza e spensieratezza. La zona umida all’interno, comprensiva di sauna, idromassaggio e bagno turco resta accessibile a pagamento, previa prenotazione, con accesso esclusivo e ingressi contingentati di due persone o al massimo quattro se appartenenti allo stesso nucleo famigliare.

Alcune delle camere sono state adibite al servizio di Smart Working Rooms per eventuali necessità lavorative. Le stanze sono attrezzate con scrivania, accesso internet, stampante, possibilità di recapito pacchi, angolo caffè. Uno spazio tranquillo e sanificato regolarmente, come tutte le altre aree, per le persone che hanno bisogno di lavorare nella nostra struttura senza rinunciare alla possibilità di allontanarsi dalla confusione della città. Per chi soggiorna al Grand Royal in compagnia del suo animale da quest’anno verrà introdotta la Pet Award Card. Lo staff dell’hotel scatterà una fotografia in formato Polaroid al vostro piccolo amico creando una simpatica carta d’identità – nome, data di nascita, hobby – da integrare con un nuovo bollino corrispondente ad ogni soggiorno. Al raggiungimento del quinto bollino il sesto soggiorno sarà gratuito insieme alla cena di benvenuto. Il Grand Hotel Royal da sempre propone sfiziose portate per i migliori amici dell’uomo, sia cani che gatti.

I grandi spazi interni ed esterni di cui dispone il Grand Hotel offrono la possibilità di garantire il distanziamento sociale dei nostri ospiti, riuscendo come sempre ad offrire un ottimo servizio da che utilizzerà sempre i dispositivi di sicurezza adeguati. Le sale sono state rimodulate in modo tale da avere il distanziamento tra i tavoli previsto dalle normative, in quest’ottica la colazione a buffet è stata sostituita da un servizio alla carta. Gli ospiti potranno fare colazione, pranzo e cena in uno dei numerosi spazi all’aperto, agevolando l’organizzazione in sicurezza delle diverse aree attraverso la possibilità di prenotare in precedenza la location desiderata. Novità di questa estate 2020 l’area green arricchita di allori, betulle, abeti, aceri rossi e il parterre ricreato attorno alla Tour Royal. Proprio sotto la torre un allestimento en plein air dove gli ospiti potranno accomodarsi per pranzo, cena o fare un aperitivo. Per trascorrere notti perfette usufruisci del pillow menù,  grazie al quale si può scegliere il cuscino più adatto alle proprie esigenze e preferenze: anche le governanti sono esperte di cuscini. Una “coccola” dedicata agli ospiti, studiata per integrare il percorso di relax e rigenerazione anche durante la notte regalando un riposo a 5 stelle. Da provare.

Grand Hotel Royal e Golf

via Roma 87 11013 – Courmayeur (AO) – Italy
Telefono: +39 0165 831 611 Fax: +39 0165 842 093
E-mail info@hotelroyalegolf.com
Ufficio Stampa Les Enderlin veronique@enderlin.it

Beltè - più buono non ce n'è - Tè con infuso di frutta in acqua minerale naturale

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

18 − quattro =