Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 2796 letture

EXPORT VINI ITALIA: focus sul mercato tedesco

Mercato Italia Vini Mercato Vini Germania Esportazioni Vini Italia Mercato Vini Focus Germania Export

Italia Esportazioni Vini Italia Germania Mercato Mercato Vini Focus Mercato Vini Germania Vini Export

Potendo indicare solamente i 3 mercati esteri più importanti per la propria azienda, il 48% delle cantine italiane  include la Germania sul podio, seconda solamente agli USA. E’ quanto emerge dal VI° Osservatorio wine2wine, che nei mesi di febbraio e marzo ha intervistato oltre 180 aziende vitivinicole italiane.

wine2-wine-germania-mercato-top

Quello tedesco sembra essere un mercato top per l’export delle cantine italiane, particolarmente importante per le realtà con fatturati oltre i 2 milioni di € (56,5%) ed inferiori ai 500.000€ (53,6%). Discriminando sulla base del numero di bottiglie prodotte, sono ben 2 su 3 le cantine con una produzione superiore al milione di bottiglie/anno che includono la Germania nella Top3. Il Sud Italia guida la classifica (63%), mentre prendendo come indicatore il grado di internazionalizzazione (numero di mercati verso i quali si esporta attualmente), si assiste ad una polarizzazione molto forte: sono infatti particolarmente attive sul mercato tedesco le cantine che esportano in meno di 5 Paesi e quelle presenti in oltre 20 mercati (59% in entrambi i casi).

wine-2wine-1-graph

Per quanto riguarda i 3 mercati verso i quali si punta maggiormente nell’anno in corso, di nuovo la Germania è al secondo posto, indicata dal 47,3% degli intervistati. Sono particolarmente focalizzate a questo mercato le cantine con fatturati oltre i 2 milioni di € (54,3%) e con produzioni superiori al milione di bottiglie/anno (57,1%). Centro e Sud Italia guida la classifica dal punto di vista territoriale (rispettivamente 53,6% e 55,6%), mentre prendendo come indicatore il grado di internazionalizzazione (numero di mercati verso i quali si esporta attualmente), sono soprattutto quelle presenti in oltre 20 mercati a puntare fortemente sulla Germania (63,0%).

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Questi dati confermano come il mercato tedesco continui a rappresentare uno dei più importanti Paesi di destinazione per l’export vitivinicolo italiano. Proprio di questo si parlerà in modo approfondito nel corso della terza edizione di wine2wine (www.wine2wine.net/evento), il 6 e 7 dicembre al Palaexpo di Veronafiere. Il mercato tedesco e le sue potenzialità saranno il tema della sessione plenaria, che detterà il focus dell’intera edizione, grazie all’intervento del top speaker Hermann Pilz, direttore di Weinwirtschaft – una tra le più affidabili e riconosciute riviste tedesche per gli operatori di settore.

 

+info: www.wine2wine.net/

+ COMMENTI (0)

Founders All Day IPA Session Ale - Birra distribuita da Brewrise

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Esportazioni Vini Italia Mercato Vini Mercato Vini Germania Germania Mercato Vini Italia Focus Export


ARTICOLI COLLEGATI:

I vini più venduti nella GDO: calo volumi nel 2018 ma ripresa per il 2019

I vini più venduti nella GDO: calo volumi nel 2018 ma ripresa per il 2019

12/03/2019 - L’anticipazione della ricerca IRI in esclusiva per Vinitaly: nel 2018 bene spumanti e bio, tengono i vini doc, calano Igt, Generici e Brik – Tra i vini più venduti cresco...

Unione Italiana Vini: al via l’OSSERVATORIO DEL VINO ITALIANO con tutti i dati statistici sul settore

Unione Italiana Vini: al via l’OSSERVATORIO DEL VINO ITALIANO con tutti i dati statistici sul settore

10/12/2015 - “Nasce l’Osservatorio del Vino italiano, il primo e unico punto di riferimento istituzionale per la raccolta, l’analisi, il commento e la diffusione dei dati statistici d...

RABOBANK: l’adattamento delle aziende vinicole ai mutevoli scenari di consumo

RABOBANK: l’adattamento delle aziende vinicole ai mutevoli scenari di consumo

07/08/2014 - Con la crescita della domanda per il vino, tendenzialmente in aumento ma sensibilmente spostata verso nuovi mercati e nuovi consumatori, la sfida attuale per le aziende v...

Si rafforza il primato dell’export vinicolo italiano sul mercato USA

Si rafforza il primato dell’export vinicolo italiano sul mercato USA

04/11/2013 - Secondo i dati rilasciati dall' Italian Wine & Food Institute, l'Italia continua a mantenere il primo posto, sul mercato vinicolo statunitense, dove nei primi otto me...

UIV: 680 milioni in 2 anni per ristrutturazione e promozione del vigneto Italia

UIV: 680 milioni in 2 anni per ristrutturazione e promozione del vigneto Italia

30/11/2015 - “La chiusura del Piano Nazionale di Sostegno al settore vitivinicolo, strumento essenziale per il rafforzamento della competitività delle nostre aziende, slitterà dal 201...

Auchan crede nei vini del mondo, e in Francia lancia una gamma intercontinentale

Auchan crede nei vini del mondo, e in Francia lancia una gamma intercontinentale

13/09/2017 - Il colosso della distribuzione francese Auchan a deciso di guardare lontano, anzi... lontanissimo! Alla faccia dell’orgoglio nazionale e dei regionalismi locali, la ca...

Risultati bilancio 2015-16 Gruppo Cevico:  cresce il patrimonio netto, l’utile e l’export

Risultati bilancio 2015-16 Gruppo Cevico: cresce il patrimonio netto, l’utile e l’export

14/12/2016 - Numeri in crescita per il Gruppo Cevico, presieduto da Ruenza Santandrea, che nella storica e simbolica cornice del Teatro Socjale di Piangipane ha presentato i risultati...

I  numeri del vino italiano 2017. Ernesto Abbona (UIV): soddisfacenti ma non vincenti

I numeri del vino italiano 2017. Ernesto Abbona (UIV): soddisfacenti ma non vincenti

15/01/2018 - “Soddisfacenti, ma non vincenti. Definirei così i numeri del vino italiano di questo 2017, fotografati da ‘Vino in Cifre 2018’, l'annuario del Corriere Vinicolo, edito da...

EXPORT MONDIALE DI VINI: noi siamo i primi nelle vendite a quantità ma la Francia ci surclassa nei valori

EXPORT MONDIALE DI VINI: noi siamo i primi nelle vendite a quantità ma la Francia ci surclassa nei valori

16/03/2016 - Oltre a segnare un record per l’export di vino italiano a quantità (20 milioni di hl), il 2015 ha consolidato anche il primato francese nella classifica dei vini più comm...

L’analisi Competitive Data sui bilanci delle aziende del settore Vini e Spumanti

L’analisi Competitive Data sui bilanci delle aziende del settore Vini e Spumanti

31/01/2018 - Competitive Data ha completato come ogni anno l’analisi dei bilanci delle prime 290 società di capitali appartenenti al settore Vini e Spumanti, per il triennio 2014-2016...

Nomisma Wine Monitor: tendenze e prospettive per i vini premium italiani nella ristorazione tedesca

Nomisma Wine Monitor: tendenze e prospettive per i vini premium italiani nella ristorazione tedesca

05/03/2019 - Su 2,5 miliardi di euro di vino importato nel 2017 in Germania, terzo mercato più importante dopo Usa e UK, il 36% è made in Italy. E se negli ultimi cinque anni, in line...

OIV: calo del  consumo mondiale di vino nel 2013

OIV: calo del consumo mondiale di vino nel 2013

14/05/2014 - Il direttore generale dell'OIV, Jean-Marie Aurand, dopo aver ricordato i dati pubblicati dall'OIV ad aprile sulla stabilizzazione delle superfici (7,436 milioni di ettari...

Prospettive per il MERCATO DEL VINO: promuovere il marketing della conoscenza

Prospettive per il MERCATO DEL VINO: promuovere il marketing della conoscenza

29/02/2016 - Chiusi i lavori della Tavola Rotonda su “Mercato interno del vino: quali le prospettive del 2016?” organizzata presso Poderi dal Nespoli (Nespoli, FC) da Unione Italiana ...

MERCATO VINI USA: crescono le importazioni di vini italiani nel primo semestre 2014

MERCATO VINI USA: crescono le importazioni di vini italiani nel primo semestre 2014

28/08/2014 - Secondo i dati diffusi dall’Italian Wine & Food le importazioni italiani di vino sul mercato USA (il nostro più importante mercato straniero) nel primo semestre 2014 ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

11 + dodici =